lunedì 20 novembre 2017

COVER E SINOSSI REVEAL: "Uno scatto di troppo" arriva il terzo romanzo della serie "Too Much" di Eveline Durand!

Dopo un weekend disastroso, sono quasi contenta che sia arrivato il lunedì. Questo significa che posso tornare alla solita routine quotidiana e, lasciarmi alle spalle, l'isolamento forzato a causa di un virus che non mi ha dato tregua né permesso di uscire (dovevo iniziare a fare un pò di compere natalizie, ahimè). 
E anche per il blog si ritorna alla normalità con un'anteprima molto speciale in casa Delrai Edizioni. Io sto amando questa casa editrice sempre di più sia per le sue uscite così interessanti, e diverse l'una dall'altra, che per la lettura de Il viandante che mi ha fatto innamorare perdutamente e di cui ve ne parlerò in una recensione proprio questa settimana. Ma bando alle ciance, oggi vi presento il nuovo romanzo di Eveline Durand e terzo romanzo della serie Too Much dal titolo Uno scatto di troppo, la cui uscita è prevista in digitale il 30 novembre. Leggeri, frizzanti, romantici e sexy i romanzi della Durand promettono scintille. Ma conosciamo meglio la storia e leggiamo un breve estratto tratto dal libro. Buona lettura!

Titolo: Uno scatto di troppo Serie: Too Much #3
Autore: Eveline Durand
Genere: Romance Contemporaneo
Editore: Delrai Edizioni Collana: Vega
Pagine: 120 
Prezzo ebook: € 2,99
Data di uscita ebook: 30 novembre 2017

Una Bonet e un Roche, insieme.  
Quattro sorelle e un solo ragazzo. 
Quale di loro sarà destinata a stare con l’unico figlio dei Roche? 
Da sempre Roche e Bonet condividono ogni evento mondano, comprese le chiassose feste di Natale. Ed è proprio durante una di queste che una giovanissima Juniper sente le crudeli parole del ragazzo che segretamente ama: Tutte tranne lei
Anni dopo, Juniper è fuggita dal passato e si è trasferita a Brooklyn, diventando una promettente fotografa. Renè lavora come reporter in un noto programma di gossip, Blink Eye. Quando l’occhio della sua insolente telecamera colpisce Simon, il migliore amico di Juniper, i due sono costretti a scontrarsi. Determinata e con la lingua tagliente, lei tira fuori gli artigli e affronta il ragazzo che le ha spezzato il cuore. 
Come spesso accade, niente è come sembra, una rivelazione scioccante può sconvolgere i piani. Ma si può dimenticare il vero amore quando esplode l’attrazione?


ESTRATTO
Lo conosco da sempre e so di desiderarlo da quando i miei ormoni hanno iniziato la loro prospera carriera. Mentre mi piega alla sua volontà con il tocco della sua lingua, reagisco irrigidendomi. L’unica cosa che riesco a fare è stringere le cosce, afflitta dal bisogno di sentire il suo tocco. Non sono ancora convinta, temo che sia l’ennesima messinscena per stuzzicarmi. È sempre stato così tra noi. «Se mi stai prendendo in giro, te la farò pagare» lo minaccio debolmente.
«Non vedi come mi hai ridotto? Sei tu quella che mi provoca sempre» ribatte. «Mi sono stancato di guardare e basta. Sai da quanto tempo sogno di farti questo?» insiste, provocandomi una sorta di capogiro. 
«Lo hai nascosto molto bene…» 
«Chiudi il becco. Sei l’unica che mi riduce in questo stato, sei l’unica che sa tenermi testa così. Abbiamo bisticciato abbastanza. Adesso. Si. Fa. Sul. Serio.»


venerdì 17 novembre 2017

RECENSIONE: "Insieme siamo perfetti" di Penelope Douglas

Mai come questa settimana desideravo con tutto il cuore che arrivasse il weekend e come lo trascorrerò? Chiusa nella mia stanza con un raffreddore e un mal di gola terribile che nonostante lo spray e un antinfiammatorio proprio non ne vuole sapere di andare via. Per non parlare del fatto che mi fanno male le ossa, la schiena, i piedi peggio di una vecchia di cent'anni. Sono sicura che la vecchia di cent'anni sta meglio di me in questo momento. Comunque, oggi non voglio annoiarvi con i soliti discorsi di salute che vi faccio non appena sento il peso della vecchiaia incombere su di me, ma voglio parlarvi di un romanzo che ho letto tutto d'un fiato, come sempre quando mi capita in mano uno dei libri di quest'autrice. Sto parlando di Insieme siamo perfetti di Penelope Douglas la cui cover italiana non rispecchia minimamente il significato della storia a differenza di quella originale. Ma perché?!

Titolo: Insieme siamo perfetti Serie: autoconclusivo
Autore: Penelope Douglas
Genere: Young Adult - New Adult - Romance 
Categoria: High School - Hot - Love&Hate - Music - Dirty Talking
Editore: Newton Compton
Pagine: 384
Prezzo: € 9,90 ebook: € 5,99
In quinta elementare a ciascuno di noi venne assegnato un amico di penna tra i ragazzini di un’altra scuola. Mi chiamo Misha, e pensando che fossi una femmina, l’altro insegnante mi mise in coppia con una sua allieva, Ryen; la mia maestra, credendo che Ryen fosse un maschio come me, non obiettò. Dal primo momento in cui io e Ryen abbiamo iniziato a scriverci, abbiamo litigato su tutto. E le cose non sono cambiate in questi sette anni. Le sue lettere sono sempre scritte in inchiostro argento su carta nera. A volte ne arriva una alla settimana, altre volte tre nello stesso giorno, ma sento che ormai sono diventate una necessità per me. Lei è l’unica che mi aiuta a tenere la rotta, l’unica che mi accetta per come sono. Abbiamo solo tre regole fra di noi. Niente social media, niente numeri di telefono, niente foto. Fino a quando, in rete, sono incappato nella foto di una ragazza di nome Ryen, che ama la pizza di Gallo, e adora il suo iPhone. Quante possibilità c’erano che fosse lei? Accidenti! Dovevo incontrarla. Certo non potevo immaginare che avrei detestato ciò che stavo per scoprire.

COSA NE PENSO
Questo romanzo è l'ennesima dimostrazione di quanto piacciano i bad boy alla Douglas. Eppure io ho sempre avuto un problemino con quest'autrice perché le sue protagoniste femminili mi provocano rabbia e nervoso. Veramente, mi sale la collera profonda e poi mi pongo delle domande sul perché le sue "piccole donne" devono per forza andare controcorrente rispetto alla massa. Un'innocentina ed ingenua e di gran cuore fanciulla, no? Bè, l'autrice ce lo spiega subito dopo aver terminato il libro. Comunque, io ho apprezzato Punk57 (più significativo del titolo scelto dalla Newton) più degli altri lavori dell'autrice. Emotivamente mi ha colpito di più e mi ha sorpreso con quei colpi di scena che l'autrice gettava così all'improvviso. Per sette anni Misha e Ryen non hanno fatto altro che comunicare attraverso delle lettere. Tutto ha inizio per uno stupido errore, quando i loro insegnanti decidono di abbinare i bambini dello stesso sesso per un progetto di prima media. A causa del suo nome, Misha viene scambiato per una femmina e messo in coppia con una bambina di un'altra classe di nome Ryen. Da quel momento i due iniziano a scriversi e, anche se vivono a meno di cinquanta kilometri di distanza l'uno dall'altro, hanno scelto di continuare a comunicare in questo modo convinti che, un incontro o cercarsi attraverso i social, sminuisce il loro rapporto così speciale. Per sette anni hanno condiviso gioie e dolori tipiche dell'adolescenza, si sono confidati sogni, segreti, progetti e la loro relazione è mutata diventando più profonda e unica

mercoledì 15 novembre 2017

W...w...w... Wednesdays #35

Buon mercoledì carissime. Ha smesso di piovere dopo due giorni di acqua e gelo polare e capelli crespi e scarpe incrostate dal fango e con l'estremità dei calzoni zuppi e con la punta del naso rossa e con l'ombrello poco stabile. Che tristezza il sole! Comunque...
Sta succedendo qualcosa di strano qui. Sono due settimane di seguito che pubblico questa rubrica. Credo di essere posseduta dal demone della costanza. Che voi sappiate esiste una cura? No, perché io comincio seriamente a preoccuparmi, quando mai nella mia vita da blogger sono stata costante nelle cose? Mai! Ma bando alle ciance e ciancio alle bande torna oggi la Www Wednesdays rubrica non inventata da me che ha lo scopo bla, bla, bla di tenerci aggiornati sulle letture del presente, passato, futuro e futuro molto prossimo. Sì, bè... oggi non mi sento particolarmente normale. Lo vedete da voi. Mi ci vuole un bel TSO.

Le regole sono:
1) What are you currently reading? ------> Cosa stai leggendo?
2) What did you recently finish reading? ------> Cos'hai appena finito di leggere?
3) What do you think you'll read next? ------> Cosa pensi leggerai in seguito?

uppix uppix uppix
COSA STAI LEGGENDO?
Devo ancora iniziare a leggere Il viandante di Jane Harvey-Berrick. Lo farò tra oggi e domani. Non ho mai letto nulla ambientato nel mondo del circo per questo ho una certa curiosità e non vedo l'ora di conoscere questo Kes di cui tutte parlano. 

lunedì 13 novembre 2017

Questa settimana in libreria e sugli store online dal 15 al 17 novembre!

Hello wonderful and beautiful people! Qui piove, piove e piove. Tra un pò dovete venirmi a prendere con la barchetta, anzi, mandatemi direttamente Jack Sparrow sulla Perla Nera e non se ne parla più. D'altronde sono di gusti facili io. Comunque, ben tornate e ben ritrovate. Come avete trascorso il weekend? Io ho trascorso un sabato tranquillo e sereno e una domenica piena di arrabbiature. Purtroppo c'è gente che deve disturbare il tuo unico giorno di pace mentale anche con un semplice messaggio. L'ho sempre detto che questi telefonini sono un danno per le persone. Io aspetto l'apocalisse così ridiamo pace e leviamo il marcio da questo mondo! Sì, oggi ho l'umore nero, sfortunato chi mi capita a tiro ;)
Dunque, come sapete il lunedì è ormai d'obbligo in fatto di anteprime settimanali e cosa c'è di meglio dello scoprire le nuove uscite in libreria e in ebook? Il Natale si sta avvicinando e lo si può capire non solo dagli addobbi che riempiono i negozi e i centri commerciali ma anche dai romanzi che si accingono a pubblicare le nostre case editrici. Vediamo insieme quali sono. Buone letture!
IN EBOOK
Titolo: Forever Christmas Serie: Forever #4.5
Autore: Sandi Lynn
Editore: Newton Compton
Pagine: 89
Prezzo: € 0,99 
Data di uscita: 17 novembre 2017

La famiglia Black è tornata in una imperdibile storia di Natale!
Connor e Ellery sono a tutti gli effetti una famiglia e si preparano a vivere la magia delle feste invernali con l’entusiasmo di una nuova avventura. Riscoprire la bellezza del Natale attraverso gli occhi dei loro due splendidi bambini è l’unica cosa che desiderano. Julia, a soli sette anni, è già una diva e Colin, di cinque, è il ritratto dell’innocenza. Ma tutto sommato non è cambiato niente rispetto a prima: Connor è lo stesso uomo possessivo di sempre, Ellery non ha rinunciato al suo sarcasmo tagliente. Quello che li aspetta sarà un Natale in grado di scaldare il cuore, capace di mettere sotto l’albero il regalo più prezioso di tutti.

IN EBOOK E IN CARTACEO
Titolo: Rebel. La nuova alba  Serie: Rebel of the Sands #3
Autore: Alwyn Hamilton
Editore: Giunti
Pagine: 384
Prezzo: € 16,00 ebook: € 9,99
Data di uscita: 15 novembre 2017

Nonostante l'esecuzione capitale del Principe Ahmed, la ribellione che rende inquieto il deserto del Miraji non si è placata e il Sultano indice nuove gare per scegliere un principe ereditario, sperando così di ingraziarsi la popolazione. Tra gli avversari, Amani non ha ancora recuperato completamente i suoi poteri e le rimane un'unica possibilità se vuole liberare i ribelli prigionieri: correre il rischio di evocare un genio per chiederne l'aiuto. E in mezzo alle montagne non troverà un genio qualsiasi, ma proprio l'essere immortale che ha tradito il Primo Eroe. In mezzo a una natura selvaggia e affascinante Amani deve affrontare sfide cruciali. Amore, vita, morte, queste le parole chiave delle scelte che la aspettano...

venerdì 10 novembre 2017

RECENSIONE: "Alakim - Le regole del gioco" di Anna Chillon

Ben ritrovate carissime. Qui c'è un sole che spacca e la giornata è abbastanza calda e piacevole. Dopo una settimana lontana dalle letture ho ripreso finalmente a leggere! E' in questi momenti, quando la vita ti stressa e riempi di problemi, che una persona è in grado di apprezzare le piccole cose come il piacere di leggere una bel romanzo. Dunque, come promesso ieri oggi vi parlo di Alakim - Le regole del gioco secondo capitolo della serie Alakim  scritta da Anna Chillon, di cui avevo letto e recensito il primo volume in questo postIo adoro quest'autrice perché i suoi romanzi sono incredibilmente originali, spietati nella loro complessità, e con una carica erotica pazzesca, impossibile separarsene. Come ho fatto a stare tutto questo tempo senza Alakim proprio non lo so! 

Titolo: Alakim. Le regole del gioco Serie: Alakim #2
Autore: Anna Chillon
Genere: Urban Fantasy - Dark fantasy - Romance - Erotic
Editore: Selfpublishing
Pagine: 434
Prezzo cartaceo: € 13,90 ebook: € 2,99
Lontano. Solo. Libero di accantonare quel poco di umanità rimasta, Alakim terrorizza le notti parigine dando sfogo alla parte più oscura di sé. È in queste condizioni che s’imbatte in un uomo dalle grandi risorse ed empia inventiva, il cui potere cela azioni criminali. Alakim resta perciò a Parigi, lungi dall’idea di far ritorno e ignaro di chi, per amore o per vendetta, si è già messo sulle sue tracce. Per trovarlo, Nicole e Muriel hanno infatti deciso di intraprendere un viaggio che li costringe a mettersi in gioco nel più esplicito dei modi. Scelte difficili e persone senza scrupoli ostacoleranno il loro cammino, ma ciò che conta è trovare Alakim per essere uniti ancora una volta nel tentare l’impossibile, scommettendo ancora tutto in nome di un’amicizia. Lotteranno, cederanno alla carne e scenderanno a compromessi con la propria coscienza, per comprendere che, in fin dei conti, il “gioco” non è soltanto quello che si palesa come tale, ma è la vita stessa, nella quale ogni vittoria non è altro che l’inizio di una nuova avventura. E chi tira le fila, non sempre ottiene esattamente ciò che vuole.

COSA NE PENSO
Cosa devo pensare se non del fatto che io sto amando questa serie sempre di più? Anna Chillon è una grande autrice, di quelle con lo stampo e, se impari ad apprezzare i suoi romanzi, vuol dire che sei una persona molto fortunata. Quando una storia è originale, unica ed elettrizzante, da mandarti letteralmente fuori di testa, diventa difficile separarsi da quel mondo perché ne vorresti ancora, ancora e ancora. Angeli e demoni? Le mie storie preferite! Alakim è un angelo dannato, la sua essenza lo porta a nutrirsi del male e la sua battaglia interiore sconvolge il mondo che lo circonda. Eppure Alakim vuole sentirsi umano e beneficiare del libero arbitrio. Dopo la fine del primo romanzo ero convinta di ritrovare la situazione esattamente dove l'avevo lasciata, non credevo minimamente che invece avrei trovato tutt'altro: un gioco pericoloso, la ricerca così difficile del bene, la salvezza delle anime. Alakim è fuggito. Si trova a Parigi dove può dare libero sfogo al suo lato demoniaco che ormai ha preso il sopravvento. Nicole e Muriel vogliono riportarlo indietro e per farlo decidono di raggiungerlo per ritrovarlo. Nicole è ferita nel profondo perché si sente abbandonata dall'unica persona che l'ha fatta sentire viva dopo tanto tempo. La ragazza tende a cacciarsi in un mare di guai e ora che Alakim è lontano, Muriel è la sua spalla, la sua forza e il suo coraggio, senza il Nephilim non potrebbe sopravvivere alla vita perversa e malvagia di Parigi

giovedì 9 novembre 2017

RECENSIONE: "Hero" di Samantha Young

Buon pomeriggio belle della casa. Come state? Cosa leggete di bello? Come vi ho accennato ieri io devo ancora iniziare il libro della Douglas ma credo di farcela per il fine settimana quando sarò più libera dagli impegni. Dunque, oggi e domani ho in serbo per voi alcune recensioni, quella di oggi in realtà la dovevo pubblicare diverse settimane fa ma meglio tardi che mai. Vi parlo di Hero di Samantha Young, autrice famosa in Italia per aver pubblicato con la Mondadori la serie contemporary romance On Dublin Street e con Leggereditore il new adult Tra due cuori, primo volume di una trilogia che, tanto per cambiare, la nostra casa editrice ha interrotto. Ma oggi conosciamo meglio la storia del miliardario Caine Carraway e della sua assistente personale Alexa. 

Titolo: Hero Serie: Hero #1
Autore: Samantha Young
Genere: Contemporary Romance - Adult 
Editore: Newton Compton
Pagine: 416
Prezzo ebook: € 0,99 
Suo padre è sempre stato un eroe per Alexa Holland, finché non ha scoperto che lei e sua madre non erano la sua unica famiglia. Da allora, Alexa si è impegnata a dare una nuova direzione alla sua vita e a plasmare la propria identità distaccandosi il più possibile dai suoi terribili segreti. Ma un giorno incontra un uomo che è stato danneggiato quanto lei dalle bugie di suo padre, e sente che deve aiutarlo. Caine Carraway non vuole avere niente a che fare col desiderio di redenzione di Alexa, ma non è facile allontanarla. Tenta in tutti i modi di farsi odiare, portandola al limite della sopportazione perché decida da sola di lasciarlo in pace. Ma le sue azioni finiscono solo per avvicinarli, e malgrado tutto, tra di loro scoppia una passione intensa ed esplosiva. Ma Caine sa che non potrà mai essere il principe azzurro che Alexa ha sempre voluto. Quando si troveranno sull'orlo del baratro, Caine capirà di essere disposto a tutto per impedire che qualcuno li ferisca di nuovo.

COSA NE PENSO
Posso finalmente affermare di aver letto un libro di Samantha Young. Sono anni che sento parlare molto bene di quest'autrice e Hero era l'occasione perfetta per darle un'opportunità. L'inizio mi è piaciuto un sacco, l'ho trovato coinvolgente e scorrevole perché amo le storie dove i due protagonisti si fanno la guerra. Poi però c'è stato come un arresto e sono rimasta un pizzico delusa dalla piaga prevedibile che hanno preso gli eventi. Ma procediamo con ordine. Alexa ha appena affrontato un periodo piuttosto triste e difficile della sua vita. Il suo mondo tranquillo ha subito un brutto arresto e dopo alcune settimane di pausa è tornata di nuovo al lavoro. Alexa è l'assistente personale di un importante fotografo e al suo rientro viene a conoscenza di un problema piuttosto insidioso. Il modello che deve essere fotografato è proprio uno degli uomini più ricchi e influenti della città, Caine Carraway. Ma c'è qualcosa nel passato che lega Caine ad Alexa, un fatto terribile che ha devastato la vita di entrambi. Quando Caine scopre il nome della ragazza questo segna una svolta nella carriera lavorativa della giovane. Ma lei non è una ragazza qualunque e non ha intenzione di pagare per errori che non ha commesso, così, decide di affrontare quell'uomo presuntuoso e dispotico. A questo punto Caine decide che c'è un modo migliore per vendicarsi: assumere Alexa come assistente personale e farle vivere un vero inferno. Ma tra Alexa e Caine scatta qualcosa che l'uomo non aveva previsto e che cercherà con tutte le sue forze di respingere. 

mercoledì 8 novembre 2017

W...w...w... Wednesdays #34

Buon mercoledì mie care. Dopo più di un anno ho rivisto piovere ininterrottamente per ben due giorni. Non ho parole. Vorrei che piovesse così per sempre. Ho avuto il piacere di rivedere i miei capelli umidi e crespi dopo il tempaccio che è venuto giù. Non li vedevo così da tanto di quel tempo. E' stata una sensazione magnifica (anche se non potevo guardarmi allo specchio). Com'è possibile che il clima abbia subito un declino così drastico. L'unica preghiera che posso fare è di vederne ancora molta visto tutta la siccità di quest'anno. Ci vorrà tempo prima che la situazione "acqua" torni alla normalità, se non anni. Secondo voi funziona la danza della pioggia in bermuda sul tetto? 
Dunque, oggi torna la Www Wednesdays, rubrica della settimana che tiene aggiornati, me e voi, sulle letture in corso, passate e future. Ebbene, vi mostro le mie ma voi dovete ricambiare se no niente biscottini per Natale. A proposito! Mancano 47 giorni a Natale!!

Le regole sono:
1) What are you currently reading? ------> Cosa stai leggendo?
2) What did you recently finish reading? ------> Cos'hai appena finito di leggere?
3) What do you think you'll read next? ------> Cosa pensi leggerai in seguito?

uppix uppix uppix uppix
COSA STAI LEGGENDO?
Siccome questa settimana è un delirio totale nel senso che, sono così impegnata che la sera crollo svenuta, non ho ancora iniziato a leggere Insieme siamo perfetti di Penelope Douglas, naturalmente mia prossima/attuale lettura. Mi piace tanto l'autrice anche se a volte prenderei a sberle i suoi personaggi, sopratutto quelli femminili, ma sono troppo curiosa di leggerlo.

lunedì 6 novembre 2017

Release Blitz e Recensione di "Fight for Life" secondo volume della serie "Die Love Rise" di Rosa Campanile!


Bentornate amiche carissime. Come state? Io abbastanza bene anche se la scorsa settimana ho avuto delle giornate buie e tempestose nel senso che, gli impegni mi si sono accavallati gli uni sugli altri e quello che ci ha rimesso più di tutti, e con mio sommo dispiacere, è stato proprio il blog. 
Ma bando alle ciance, oggi sono qui perché Libri D'incanto è super felice di ospitare una delle ultime tappe del Release Blitz (anche se con un giorno di ritardo, ahimé) di Fight for Life il nuovo romanzo post-apocalittico di Rosa Campanile e secondo volume della serie Die Love Rise, uscito il 30 ottobre scorso. Dopo la storia di Clive e Sophie iniziata proprio con Die Love Rise, e la novella spin-off Dare to Love incentrata sulla storia di Eric ed Eve, questa volta è il turno di Joe Collins, personaggio che abbiamo già conosciuto precedentemente, perché grande amico di Clive, e Natalia Landreaux ragazza coraggiosa e di gran cuore che con la sua forza ha dato una svolta all'intero mondo creato dall'autrice. Ebbene, in questo post troverete non solo la recensione ma anche il primo capitolo del romanzo perciò... buona lettura!

Titolo: Fight for Life Serie: Die Love Rise #2
Autore: Rosa Campanile
Genere: Romance Post-apocalittico
Editore: Self-publishing
Pagine: 232
Prezzo ebook: € 1,99
Cover: Dedalo MADE
Data di uscita: 30 ottobre 2017
Intrappolata a Cincinnati con altri sopravvissuti, Natalia Landreaux è disposta a tutto pur di non morire divorata dagli infetti che hanno distrutto la civiltà, anche correre rischi indicibili per trasmettere un ultimo, disperato messaggio d'aiuto. In pericolo non c’è solo la sua vita, ma anche il prezioso lavoro del fratello Edoardo. La richiesta di soccorso giunge appena in tempo e mette in crisi il genio informatico Joe Collins. La vita di Joe insieme alla sua nuova famiglia nella Città Sicura di Leons Town è tranquilla, quasi perfetta, ma la missione di salvataggio che richiama in campo lui e Panzer dopo un lungo periodo di assenza, rischia di frantumare quel fragile equilibrio a cui tiene tanto. Eppure, nonostante le perplessità, Joe sa qual è la cosa giusta da fare. Mentre un nemico più pericoloso e scaltro che mai si prepara ad attaccare, ombre del passato minacciano di distruggere la normalità tanto inseguita da Joe e Natalia. Non sarà facile affatto facile far funzionare la loro strana relazione in un mondo invaso dagli zombie mutanti. Per riuscirci, dovranno solo ricordare che vale sempre la pena combattere per vivere e per amare.

COSA NE PENSO
Amo i romanzi incentrati su scenari post-apocalittici. Ne ho letti e apprezzati diversi perché sono avvincenti e originali come pochi. Fight for Life non è da meno ed è un concentrato di adrenalina pura e ricco di colpi di scena, il tutto contornato da una storia romantica e passionale accompagnata da una scrittura leggera e intelligente, introspettiva quanto basta. L'autrice ha dato vita ha un mondo crudele e difficile ma reso sopportabile da personaggi intraprendenti, coraggiosi, leali, divertenti e amabili. Il virus AD7E0 si è diffuso nel mondo provocando milioni di morti. Ai malati meno gravi è stato iniettato un vaccino che invece di farli guarire ha reso il virus più potente e aggressivo trasformando gli uomini in zombie. Ma adesso il virus sta mutando. Sono passati tre anni dai fatti di Die Love Rise. Gli zombie diventano più intelligenti e scaltri, si organizzano in branco e cercano di assaltare le moderne cittadine in cui i sopravvissuti conducono una vita normale e tentano di difendersi con una tecnologia avanzata. Natalia Laundreaux ha lanciato una richiesta di aiuto. La base in cui vive è in grave pericolo, gli zombie hanno accerchiato le mura e il capo della struttura, Gavin Tursten, si rifiuta di capirlo, imponendosi con i suoi modi aggressivi, facendo vivere nel terrore il resto degli abitanti. In suo soccorso arriva Clive Hudson con una squadra di uomini forti e organizzati per mettere in salvo la situazione. Assieme al suo migliore amico, Natalia e altri pochi sopravvissuti vengono trasferiti nella città sicura di Leons Town, in Georgia dove incontra Joe Collins.