lunedì 6 agosto 2018

IL BLOG VA IN PAUSA PER IL MESE DI AGOSTO. CI RILEGGIAMO IL 3 SETTEMBRE. BUONE VACANZE!

Carissime amiche, ebbene sì, anche quest'anno ho deciso di concedere al blog e alla sottoscritta (e anche alle mie due carissime colleghe) le meritate vacanze d'agosto. Di questi tempi blogger è diventato quasi un deserto del Sahara, tra il caldo e la pochissima voglia di pubblicare post è giunto il momento di chiudere i battenti almeno per questo mese. Torneremo ufficialmente il 3 settembre. Spero in questo lasso di tempo di dedicarmi alla lettura, il triplo di quanto mi ci dedico, e di riposarmi abbastanza da ripartire in quarta. 
Prima di salutarci e di darvi qualche piccolo consiglio estivo voglio comunicarvi che la pagina gruppo Parole D'incanto, di cui siamo amministratrici io e Rosa, rimarrà sempre aperta. Se non vi siete ancora iscritte fatelo immediatamente e leggete attentamente il regolamento. Vale per autori, lettori e blogger.
Nel frattempo vi lascio ad alcuni consigli di lettura da parte mia e delle mie colleghe, sempre se avete voglia di prolungare all'infinito la vostra wishlist...
I CONSIGLI DI SABRINA
uppix uppix uppix uppix
Vi consiglio di cuore la trilogia di Marion Seals "Living in New York" con Big Apple, Point Breack book 1: in the city e Point Break book 2: on the road. Se vi piacciono le commedie romantiche, ma non prive di contenuti, e con un pizzico di avventura allora questa serie fa per voi. Io l'ho adorata, non l'ho recensita solo perché quando l'ho cominciata non collaboravo ancora con Anna… ma mai dire mai.

martedì 31 luglio 2018

RECENSIONE: "The Player" di Vi Keeland

Bonjour moi petite lecteurs, comment ça va? E qui finisce la mia conoscenza del francese. Eh eh pensavate fossi una poliglotta?? Noooo al massimo posso aspirare a essere "polidiota". Cambiando argomento, è capitato anche a voi di andare in un ufficio, in banca o in un altro luogo pubblico e sentirvi dire "Buongiorno signora"? Immagino di sì, ma credo di essere solo io che quando accade ha l’istinto di girarsi per guardare se dietro c’è mia madre o magari qualcun’altra. No, perché io la penso come la Bertè "Non sono una signora...". A voi capita mai? Ma io credo, anzi scommetto, che sono l’unica a cui è successo quanto segue. Tre capodanni fa, ero in giro con delle amiche per festeggiarlo, eravamo in città ad una delle feste in piazza che fanno, quando passeggiando, incrociamo uno sbarbatello decisamente "carburato" che "gentilmente" ci dice "Buon anno anche a voi signore ATTEMPATE". Io e le mie amiche ci siamo guardate allucinate. No dico, attempata a chi moccioso?? Io ti spiezzo in due!!! Ripeto può ringraziare che era sbronzo (io avrei messo anche la T al posto della B) altrimenti non so cosa gli avrei detto/fatto. A voi è mai successo qualcosa del genere?? Raccontate, intanto vi lascio con la recensione di The player. Buon proseguo..

Titolo: The Player Serie: autoconclusivo
Autore: Vi Keeland
Genere: Contemporary Romance
Categorie: Sports Romance - Amici/amanti - Dirty talking 
Editore: Sperling & Kupfer
Pagine: 322
Prezzo cartaceo: € 9,90 Prezzo ebook: € 6,99

Figlia di un famoso giocatore di football, Delilah è praticamente cresciuta in questo mondo, una mosca bianca in un universo di testosterone, sa come muoversi e non è facile metterla in un angolo. Eppure, quando Brody Easton già alla prima domanda decide di mettersi a nudo, letteralmente, lasciando cadere l'asciugamano che lo copre, lei non sa proprio che fare. A metterla in difficoltà non è tanto la statuaria bellezza, quanto l'atteggiamento provocatorio e la sfacciataggine dell'atleta che, fin da subito, inizia infatti a flirtare con lei. Ma Delilah non esce con i giocatori. O meglio, non esce con quel tipo di giocatore: di bell'aspetto, forte, arrogante, che vive di vittorie e conquiste, dentro e fuori dal campo. E Brody Easton in questo è un vero giocatore...

RECENSIONE
E' ufficiale, la Keeland diventa una delle mie scrittrici preferite. Se in Bossman l'avevo adorata, con "The player" mi ha decisamente conquistato. La storia di Delilah e Brody inizia in uno spogliatoio. Lei, giornalista sportiva in un mondo decisamente maschile, e lui giocatore di football professionista, si conoscono e si scontrano in uno spogliatoio dopo una partita di football al momento delle interviste ai giocatori. Quando arriva il momento di Delilah di intervistare Brody, lui si mette letteralmente a nudo facendo cadere l'asciugamano per mettere in imbarazzo lei. Da questo episodio inizierà la loro storia fatta di botta e risposta, perché lei non è di sicuro una che si fa mettere i piedi in testa, al contrario ribatte colpo su colpo alle provocazioni di lui. La situazione tra i due si fa sempre più esplosiva, lui continua a flirtare pesantemente, e lei fa sempre più fatica a mantenere fede alla sua promessa di non uscire mai con un giocatore. Fino a quando per i due diventa impossibile resistere alla forte attrazione e cedono iniziando a frequentarsi. Ma il passato si sa ha la brutta abitudine di ripresentarsi, anche quando è morto e sepolto, figuriamoci quando non lo è. E così il passato di Brody si presenta a gettare le sue ombre sul loro rapporto e facendo si che anche il passato di Delilah torni a tormentarla con i suoi ricordi.

lunedì 30 luglio 2018

RECENSIONE: "Il nostro dolcissimo segreto" di Nicole Williams

Buongiorno mie care! Come state trascorrendo queste lunghe giornate estive? Io mi rendo sempre più conto che, ogni anno che passa, il caldo lo sopporto sempre meno. Per non parlare di zanzare ed insetti vampireschi particolarmente amanti del mio sangue. L'altro giorno non so cosa mi abbia punto sulla gamba. Io so solo che sono passati giorni e, anche se mi sono guardata bene dal grattarmi, ho ancora un prurito pazzesco e mi è cresciuta una mini-albicocca sulla gamba. Ma che c’è in giro? Insetti dopati? Geneticamente modificati? Non so…
Cosa state leggendo di bello? Io mi sono decisa a pescare dalla mia lista di letture speciali. Ma cos’è questa lista? Sono quei libri di cui ho letto recensioni più che positive o che a naso mi ispiravano particolarmente e che ho messo da parte con l’intento di leggerli il prima possibile. O per lo meno di leggerli prima o poi. Insomma, quei libri speciali che non ho voluto mettere nel mucchio con il rischio di leggerli quando andrò in pensione…. Tenendo conto che questo libro è uscito a Marzo 2017, se non sbaglio, potete immaginare l’arretrato che ho. Ma non vi ho ancora detto come si intitola. Si tratta de Il Nostro Dolcissimo Segreto di Nicole Williams. Ve ne parlo qui sotto.

Titolo: Il nostro dolcissimo segreto Serie: autoconclusivo
Autore: Nicole Williams
Genere: New Adult - Contemporary Romance
Editore: Newton Compton
Pagine: 320
Prezzo cartaceo: € 9,90 Prezzo ebook: € 5,99

Clara Abbot e Boone Cavanaugh sono stati inseparabili. Hanno vissuto una storia fatta di baci appassionati e tante promesse, intensa come solo un amore adolescenziale sa essere. Pensavano che nulla avrebbe mai potuto mettersi fra loro. Poi sono cresciuti, e si sono dovuti confrontare con la realtà: non erano fatti per stare insieme. Troppo diversi i loro caratteri, troppo diverse le loro famiglie. Boone era un ribelle con una madre alcolizzata, Clara una ragazza tutta buone maniere, figlia maggiore del magnate del petrolio di Charleston. La loro favola era destinata a finire. Quando Boone ha lasciato Clara, lei si è imposta di dimenticarlo e di rifarsi una nuova vita in California. Entrambi sono andati avanti. Finché un giorno, dopo sette anni, Clara lo rivede in occasione del matrimonio di sua sorella. Che cosa prova per lui? Rabbia? Indifferenza? Pena? E cosa prova lui? Forse c’è un modo per scoprirlo, ma deve rimanere assolutamente un segreto…

RECENSIONE
Protagonisti sono Clara Belle Abbott e Boone Cavanaugh. Clara è nata e cresciuta a Charleston, nel profondo Sud degli Stati Uniti ed è la primogenita di una famiglia molto benestante. A diciotto anni si è trasferita a Santa Barbara, dove ha completato gli studi e poi è diventata un’imprenditrice di successo. Dopo sette anni, però, suo malgrado si vede costretta a tornare nella sua città natale per il matrimonio di sua sorella Charlotte. Clara farebbe di tutto pur di non tornare a Charleston, pur di evitare quella soffocante città e la sua ancora più soffocante famiglia, con la quale si è sempre sentita un’estranea, ma non può fare nulla per evitarlo.
Arrivata a Charleston, prima di affrontare la sua famiglia, decide di fermarsi un attimo al bar e qui, a sorpresa, incontra Boone, il suo primo e grande amore. L’incontro però non inizia nel migliore dei modi, dal momento che da giovani si erano lasciati in malo modo.

venerdì 20 luglio 2018

RECENSIONE: "Wrong Love" di Penelope Douglas

Ben tornate carissime, come state? State sopravvivendo al caldo? Non lamentiamoci che l'anno scorso abbiamo vissuto di peggio. Pensate solo che luglio sta volando in fretta e dopo rimane soltanto agosto e le meritate vacanze... a casa, stesa sul letto, col kindle in mano. Ho tutta l'intenzione di trascorrerle così. Mi rifiuterò anche di fare le pulizie fino a quando non dovranno chiamare la disinfestazione. Bando alle ciance, oggi vi lascio con una nuova recensione e vi parlo di Wrong Love l'ultimo libro di Penelope Douglas (quanto ci vuole a pubblicare il seguito di Devil's Night? Voglio Kai!!) pubblicata dalla consueta Newton Compton. 

Titolo: Wrong Love Serie: autoconclusivo
Autore: Penelope Douglas
Genere: Contemporary Romance 
Categorie: New Adult - Adult Romance - Taboo - Alpha Man - Suspense - Seconde possibilità
Editore: Newton Compton
Pagine: 384
Prezzo cartaceo: € 9,90 Prezzo ebook: € 2,99 

L’ex campionessa di tennis Easton Bradbury sta facendo del suo meglio per essere una brava insegnante: cerca di risvegliare l’interesse dei suoi studenti annoiati mentre prova a lasciarsi alle spalle il passato. Quello che l’ha spinta a voltare pagina non ha più importanza, ha deciso che deve andare avanti. Ma durante l’incontro tra genitori e insegnanti accade qualcosa destinato a riportare scompiglio nella sua vita. Tyler Marek è un uomo affascinante, con dei bellissimi occhi grigio-azzurri, e per Easton non è difficile capire come mai suo figlio sia un ragazzino ribelle. Tyler, infatti, sa gestire bene gli affari, ma avere a che fare con un adolescente è tutt’altra storia… L’attrazione tra Easton e Tyler è palpabile e non potrà che diventare più intensa. Vulnerabili e insieme passionali, non potranno fare a meno di cedere al desiderio che li divora. Anche se per Easton questa relazione rischia di riportare a galla i segreti più nascosti…

RECENSIONE
Ho capito una cosa fondamentale: io e la Douglas ci intendiamo... e pure molto. Voglio dire, in ogni suo libro so di trovare una protagonista femminile che sbatterei volentieri al muro, un protagonista maschile sexy e bad boy da morire, il solito linguaggio un pò porno e insomma, so di trovare una storia che tanto mi piace e tanto mi fa venire i nervi. Ecco, questa volta ho trovato tutto molto più soft (tranne la parte porno perché l'autrice non si smentisce mai) e questa cosa mi ha stupito... in fin dei conti il libro mi è piaciuto eppure...

Easton Bradbury è stata una ex campionessa di tennis, ma da cinque anni la sua vita è cambiata completamente ed è diventata l'insegnante di una scuola privata del New Orleans. Easton è una docente innovativa che cerca di insegnare a dei giovani figli di papà come si può studiare interagendo anche con tablet e social network. I suoi metodi sono altamente discutibili anche se alla fine riesce a trovare l'approvazione dei genitori coinvolgendoli nelle attività dei propri figli. Tutti tranne uno. Tyler Marek. Lui è capo di una corporazione multimilionaria e sta per candidarsi alle elezioni come senatore. Easton e Tyler si sono incontrati ad una festa tempo prima. Sono rimasti affascinati l'uno dall'altra, hanno flirtato spudoratamente e da quel momento non si sono più incontrati. Ora che la signorina Bradbury è l'insegnate di suo figlio è assolutamente off-limits, e Tyler ha tutta l'intenzione di dichiarare guerra ai metodi di studio della giovane insegnante. 

lunedì 16 luglio 2018

RECENSIONE: "El Diablo" di M. Robinson

Buongiorno carissime e buon lunedì. Come avete affrontato questo weekend di caldo intenso? Io male, malissimo, non lo reggo proprio. Per fortuna che ha le ore contate perché presto arriverà un pò di refrigerio. Si spera.
Dunque, anche questa settimana niente post con le uscite della settimana, ho troppe recensioni che si stanno accumulando e di cui vi devo assolutamente parlare. Questa di oggi, in particolare, la tenevo in bozze da tempo, dovevo solo finire di completarla e soprattutto corregerla. Purtroppo è passato un pò di tempo dalla lettura di questo libro e se avessi avuto più tempo lo avrei riletto da capo per quanto mi è piaciuto. Sto parlando de El Diablo, il dark romance di M. Robinson, edito da Quixote Edizioni.  

Titolo: El Diablo Serie: The Devil #1
Autore: M. Robinson
Genere: Dark Romance - Mafia Romance
Categoria: Crimine - Emozioni - Suspense - Erotico - Bad Boy - Seconde possibilità - Famiglia - Alpha Man - Dirty Talking - Vendetta
Editore: Quixote Edizioni
Pagine: 538
Prezzo cartaceo: € 17,50 Ebook: € 4,99

Ero spietato.
Ero temuto.
Avevo sacrificato me stesso.
Lei.
Ogni cosa…
Vivere in un mondo in cui valgo più da morto che da vivo è stata una mia scelta. Sono un uomo terribile, e non ho mai aspirato a essere nulla di diverso. Ho fatto cose di cui non sono fiero. Ho visto cose che non dovrebbero essere viste. Ho causato dolore a cui non posso rimediare.
È sempre stata una mia scelta.
Ogni decisione.
Ogni ordine.
Che fosse giusto o sbagliato, non aveva importanza.
Fino a lei. Era sotto la mia protezione, finché non è diventata la mia ossessione. Ma chi l’avrebbe salvata…
Da. Me. Stesso. Io, il diavolo. Il fato ci ha fatto incontrare. Il destino ci ha distrutti.

RECENSIONE
Qualche anno fa (non ricordo precisamente quando) ho letto una recensione di El Diablo e d'allora mi sono innamorata perdutamente di questo libro, di questa storia, per quanto una recensione possa spingerti ad amare fin dal principio un romanzo. Grazie anche alla Quixote per avercelo portato in Italia. Per me è doveroso fare questo ringraziamento verso la CE altrimenti non avrei mai, e ribadisco, MAI avuto modo di leggerlo. E sopratutto non avrei mai avuto modo di conoscere El Diablo in persona che con la sua spietatezza e il suo... ehm... buon cuore mi ha fatto perdere la testa. E vorrei anche ringraziare... ok, va bene, la smetto!

Alejandro Martinez ha quattordici anni ma non ha mai potuto crogiolarsi nella spensieratezza dell'adolescenza. Lui è l'erede di un impero nato dal sangue, dalla vendetta, dalla corruzione. Crescendo Alejandro è diventato uno dei peggiori boss della mafia colombiana per la gioia di suo padre. Soprannominato El Diablo, Martinez, si guadagna il rispetto di potenti criminali. Suo padre lo ha plasmato a sua immagine e somiglianza recando così un dispiacere al resto della sua famiglia, le donne della sua vita, le persone che ama di più al mondo. Purtroppo il destino viene a chiedere il suo riscatto e, nel giro di poco tempo, Alejandro perde tutto ciò che ha sempre amato. Spietato e non incline al perdono Martinez diventa uno dei boss più temuti di sempre. Fino a quando, una giovane e dolce ragazza, lo riporta in vita dalla tenebre in cui è precipitato, anche se è consapevole di non poterla amare, di non poterle starle accanto senza farle del male, perché amare qualcuno vuol dire inevitabilmente portarlo alla morte.

mercoledì 11 luglio 2018

RECENSIONE: "La gemella sconosciuta" di Jane Robins

Buongiorno mie care lettrici, come state? Soffrite il caldo? Io non mi lamento per il momento resisto. L’altro giorno mentre ero al lavoro ho captato alla radio, con la “coda dell’orecchio”, una notizia piuttosto singolare. Prendete con le pinze quanto sto per dire... non so dove ma stanno pensando di legalizzare il matrimonio con il proprio animale domestico. Appena sentito mi sono piegata in due dalle risate e mi sono detta “certo che la gente è strana forte” poi però mi divertivo ad immaginare cosa potrebbe succedere. Siete pronte a seguirmi nei miei vaneggiamenti?? Innanzitutto se fosse vero potrebbe aiutare a diminuire il numero dei single. Poi pensate alla vita di coppia... Un’amica viene a trovarvi entra e vi dice “cara stai aprendo una colonia felina nel tuo giardino?” e tu rispondi “no tesoro sono i parenti di mio marito, sono passati a trovarci”. E se arrivasse una cartella di Equitalia... brividi e tachicardia. Si apre la raccomandata e…. “tesoro non hai pagato l’imu sulla seconda cuccia?? Ma non eri andato alla posta proprio l’altro giorno? Te ne sei dimenticato?? Beh, adesso ti conviene muoverti, qui c’è scritto che se non paghi subito ti pignorano il tiragraffi!”. 
Bene, dopo aver delirato, me ne vado, il mio futuro marito sta miagolando.... deve avere la ciotola vuota, corro non vorrei cambiasse idea sul matrimonio. Buon proseguo di lettura. Baci.

Titolo: La gemella sconosciuta Serie: autoconclusivo
Autore: Jane Robins
Genere: Thriller
Categoria: Mistery - Suspense - Thriller psicologico
Editore: Nord
Pagine: 332
Prezzo cartaceo: € 18,60 Prezzo ebook: € 9,99

Callie e Tilda sono gemelle, eppure non si somigliano affatto. Callie è single, goffa e impacciata. Tilda invece ha tutto ciò che manca alla sorella: è più bella, più ambiziosa, più carismatica. È un'attrice di successo e ed è fidanzata con Felix, affascinante uomo d'affari. Insieme sono la classica coppia da rivista, invidiata da tutti. Persino da Callie. Almeno finché Callie non si rende conto che, negli ultimi tempi, Tilda è sempre più magra, rifiuta ogni proposta di lavoro, passa il tempo rintanata in una casa ormai irriconoscibile, dove il suo allegro caos ha lasciato il posto alla precisione maniacale di Felix: tutto è nuovo, ordinato e così asettico da far paura. E poi ci sono i lividi sulle braccia, le reazioni esagerate di Felix per questioni da nulla. Preoccupata, Callie cerca in Internet forum di sostegno alle vittime di uomini dispotici, manipolatori e violenti: le storie di quelle sconosciute le sembrano fin troppo familiari e Callie si convince che la sorella sia in pericolo. Deve proteggerla, a ogni costo. Ma come, se Tilda per prima non vuole farsi aiutare? Proprio quando Callie ha l'impressione che la situazione stia precipitando, riceve una proposta da una delle donne del forum, una proposta che potrebbe risolvere in un sol colpo i problemi di entrambe. E Callie accetta, sebbene sappia di star imboccando una strada da cui non potrà più tornare indietro, nemmeno quando capirà di aver commesso un errore imperdonabile...

RECENSIONE
D'estate si sa che thriller & c. sono molto gettonati e così ho deciso di seguire la massa e mi sono letta un giallo, o perlomeno pensavo di leggerne uno. Se vi piacciono i thriller dove ci sono serial killer e tensione costante questo libro non fa per voi. "La gemella sconosciuta" rientra più in un giallo psicologico ed è poco "adrenalinico". Io l'ho trovato più volte "soporifero".

La storia inizia quando Tilda, gemella di Callie e attrice di successo, conosce Felix, bellissimo uomo d'affari, e lo presenta alla sorella. In principio Callie rimane affascinata dall'uomo ma poi vedendo i cambiamenti della sorella si insospettisce e comincia ad indagare su di lui e sul suo rapporto con Tilda. Mano a mano che si immerge nella vita della coppia, si convince che ci sia qualcosa che non va, o meglio si convince che Felix non sia esattamente quello che lui vuol far credere. Fino a quando vedendo la gemella sempre più deperita e con dei lividi sulle braccia si convince che sia vittima di violenze. Nel tentativo di aiutarla si iscrive ad un forum che tratta questo argomento, facendo la conoscenza di due donne, una delle quali le proporrà un piano che potrebbe aiutare entrambe. Callie rimane sconcertata e per quanto la proposta la tenti non se la sente di accettare. Ma poi Felix muore e lei si rende conto di aver commesso un errore enorme…

giovedì 5 luglio 2018

ANTEPRIMA: "Ambra. Lui che ama a modo suo" è in arrivo il secondo volume della serie Pietre Preziose di Anna Chillon!

Ben tornate carissime. Oggi vi presento un romanzo di un'autrice italiana che io adoro particolarmente grazie alla sua penna profonda, intuitiva e coinvolgente. Sapevo da tempo del suo ritorno ma non conoscevo la data o altre notizie sul romanzo a cui stava lavorando. Mi bastava soltanto l'idea di saperlo presto tra le mie mani. 
Sto parlando di Anna Chillon e del secondo volume della serie "Pietre Preziose" dal titolo Ambra - Lui che ama a modo suo. Serie di cui avevo amato in modo viscerale il primo romanzo, la bellissima e sofferta e dura e anticonvenzionale storia d'amore tra Vincent e la giovane Giada. Ma questa volta è il turno di Niccolò e Ambra che abbiamo avuto modo di conoscere entrambi nel libro precedente, per questo ci aspettano delle belle sorprese. Sono sicura che la Chillon ci lascerà di nuovo senza fiato. Buona lettura!

Sapevo essere forte, 
ma lui lo era sempre di più.
Con un sorriso prese in pugno il mio cuore
e lo strinse feroce.

Titolo: Ambra. Lui che ama a modo suo Serie: Pietre Preziose #2
Genere: Contemporary Romance
Editore: Self-publishing
Pagine: 439
Data di uscita: 20 luglio 2018 (dal 12 luglio in prevendita solo su Amazon)

Niccolò Aragona, artista chiacchierato, soprannominato dai media “Il Mannaro”, a causa dei soggetti dei suoi dipinti. Per quel che ne sapevo, d’indole dominante. 
Cristiano Riva, stimatissimo medico e cliente abituale della caffetteria in cui lavoravo. Lo avrei definito anaffettivo.
Da uno dei due ricevetti una proposta di lavoro, dall’altro una proposta indecente. 
Io volevo soltanto il denaro per fare il viaggio dei miei sogni, perciò, anche se un baratro di diversità mi separava dall’uomo che lo avrebbe reso possibile, accettai la sua offerta. Entrai nel suo mondo e giorno dopo giorno in quel baratro ci cascai a piedi pari. Fu lui a trascinarmici e fui io a dargli tutta me stessa senza sapere che ne avrebbe fatto. 
Fino a quel giorno. 
Fino a quelle parole.

Attenzione: “Ambra” contiene spoiler sul primo volume della serie “Pietre Preziose”. Pur essendo entrambi volumi autoconclusivi, consiglio di dare la precedenza alla lettura di “Giada. Un amore colpevole”.


IL PRIMO ROMANZO DELLA SERIE
Titolo: Giada. Un amore colpevole
Serie: Pietre Preziose #1
RECENSIONE

Non ero pronta per lui, ma questo non gli importò.
Entrò come un tornado nella mia vita, la stravolse spezzandomi il fiato e mi rese donna, a dispetto di tutto e tutti.

Il giorno del mio diciottesimo compleanno, spiando quel ragazzaccio condannato ai lavori socialmente utili, pensai che la vita stesse per sorridermi, lungi dall’immaginare cosa in realtà stesse per serbarmi. Qualcosa più grande di me mi avrebbe presto travolta, scossa alle fondamenta, gettando il mio corpo e il mio cuore in pasto a una persona con l’animo di un lupo selvatico. Per tutti sarebbe stato uno scandalo e una vergogna: nessuno avrebbe compreso, perché nessuno conosceva le molteplici verità che quel lupo era stato così bravo a celare.
Forse un cuore, seppur logoro, l’aveva anche lui.
E forse, se avessi lottato e ignorato le apparenze, prima o poi lo avrei scoperto.

lunedì 2 luglio 2018

Questa settimana in libreria e sugli store online dal 2 all'8 luglio!

Buongiorno carissime, come state? Pronte ad affrontare la prima vera ondata di caldo dell'estate? Tranquille, i metereologi assicurano che sarà un mese altalenante tra caldo e precipitazioni. Sono curiosa di vedere se ci azzeccheranno una buona volta.
Dunque, in questi primissimi giorni di luglio tornano le uscite delle settimana. Una carrellata di anteprime che vi aspettano in libreria e sugli store online. Prendete carta e penna e fatevi due conti in tasca perché nemmeno questa volta avremo una tregua. Ah come mi mancano quelle estati con pochissime uscite interessanti. 
Prima fra tutti torna la mitica, meravigliosa e intramontabile J.R. Ward, nonché la mamma dei confratelli del Pugnale Nero. Questa volta è il turno di Xcor e Layla... chissà se avranno il loro meritato finale! Altri graditi ritorni sono Amy Harmon, Meredith Wild con una nuova serie "militaresca", Laini Taylor con un nuovo fantasy (per tutte le amanti del genere) mentre per tutte le amanti del romance, come me, tornano Vi Keeland e Penelope Ward con il secondo volume della serie Cocky Bastard dalla trama davvero fantastica! E naturalmente le uscite non sono finite qua... Buone letture! 
IN EBOOK
Titolo: Tutte le nuvole del cielo Serie: Tutta la pioggia del cielo #3.5
Autore: Angela Contini
Genere: Contemporary Romance
Editore: Newton Compton
Pagine: 64
Prezzo: € 0,49
Data di uscita: 3 luglio 2018

Estate del 1946. Sofia Mantico, giovane ragazza siciliana, lascia il suo paese per raggiungere l’America con la sua famiglia, portandosi dietro sogni e speranze. Pretty Creek, una deliziosa cittadina del Vermont, è la sua destinazione, dove incontra James, un pugile di belle speranze con un passato turbolento, che combatte clandestinamente per sbarcare il lunario. Sofia rimane subito affascinata dal giovane americano, ma James non sembra ricambiarla, fino a che la ragazza, con la sua spontaneità e solarità, riesce a suscitare in lui un affetto sincero. Gli ostacoli che dovranno superare non saranno pochi. La famiglia di lei non accetta la loro storia e stare insieme sarà più difficile del previsto…
Titolo: Consume Me Serie: autoconclusivo
Autore: Elvereth Ahn
Genere: Dark Paranormal Romance
Editore: Self-publishing
Pagine: /
Prezzo: € 2,99
Data di uscita: 4 luglio 2018

Evil: 
Sono nato in una notte senza luna e senza stelle. Un benvenuto perfetto per chi nasce con l’anima nera.
Amo distruggere, arrecare dolore. Amo sentire le urla dei dannati.
Perché sono il figlio del Diavolo e le tenebre sono la mia casa.

Devo portare a termine una missione: infangare d’oscurità l’anima di una donna marchiata fin dall'infanzia. Hope Anderson.
Lei rappresenta il punto di svolta per noi demoni.
Per l’Inferno.
Ma non era previsto che risvegliasse in me l’unica cosa che ho cercato di sopprimere fin da quando ne ho memoria.

Hope:
Sono merce di scambio.
La mia vita non mi appartiene. Lo conferma il pentacolo capovolto impresso sul palmo della mia mano sinistra.
Il simbolo del Diavolo.

Ho scoperto parti di me che nemmeno pensavo esistessero: il desiderio di fare del male, la sete di vendetta, la voglia di vedere scorrere il sangue.
Il buio che mi ha sempre tormentata, ora, mi ammalia. Mi seduce grazie a degli occhi rossi capaci di consumarmi con una passione deviata.
Il loro richiamo è potente e non riesco a resistere.
O, forse, non voglio resistere.

ESTRATTO:
Il sangue scorre copioso al ritmo di una lugubre litania.
Il cielo è invaso dalle fiamme, il mondo è scosso dalle urla degli esseri umani.
Passi violenti si avvicinano, così come la fine.
Occhi rosso fuoco osservano la devastazione e godono per ciò che vedono. 
Il Diavolo è arrivato e l’amore contro di lui non può nulla.
Nulla.