venerdì 14 giugno 2013

ANTEPRIMA: LA DICIANNOVESIMA LUNA di KAMI GARCIA e MARGARET STOHL

Gentili lettori, con grande emozione vi segnalo l'anteprima dell'ultimo capitolo di una saga a cui sono molto legata: la quadrilogia de La sedicesima luna e cioè La diciannovesima luna. Il primo libro mi è stato regalato da Violet tempo fa, quando ho letto il titolo ho pensato: "ecco l'ennesimo tentativo di convertirmi al licantropesimo, quella ragazza non si arrende mai!" Mi sbagliavo, la saga non trattava affatto di lupi ma era una storia di amore e magia che mi ha molto colpita, non solo perchè si parla di maghi ma anche per il fatto che la vicenda ci viene narrata da Ethan, uno dei personaggi che ho adorato di più in assoluto. Il nostro protagonista è un ragazzo dolce e romantico che vive a Gatlin, dove non succede mai nulla di interessante. Il suo sogno più grande è quello di poter lasciare la noiosa cittadina della Carolina del sud una volta finita la scuola superiore.  Un giorno come tanti altri, si unisce alla classe Lena Duchannes, la nipote dell'eccentrico eremita della città nonchè potente mago delle tenebre e la vita di Ethan cambia completamente. Rimane incantato da quella strana ragazza dai lunghi capelli corvini che da molto ormai faceva parte dei suoi sogni. Mentre il resto dei suoi compagni la considerano una tipa stramba, Ethan le sta vicino cercando di comprenderla arrivando inevitabilmente ad innamorarsene. Non potete ignorare una storia così coinvolgente, consiglio a tutti di leggerla perchè ne vale davvero la pena. Sono estremamente curiosa di conoscerne la conclusione. Ho amato così tanto questa saga che ho deciso di vedere il film da essa ispirato: Beautiful creatures...pessima idea. Dopo i primi dieci minuti di proiezione stavo sprofondando sconsolata nella mia poltrona, la ragazza che stava seduta accanto a me si è alzata e ha lasciato candidamente la sala, ha avuto tutto la mia comprensione. Non l'ho imitata nella speranza che il film potesse anche solo avvicinarsi alla bellezza del libro, altra pessima idea. Lo stupendo Ethan che avevo imparato a conoscere si era trasformato in un ragazzotto impacciato senza nemmeno la metà della personalità del personaggio (caliamo un pietoso velo sulle espressioni dell'attore che mi hanno lasciata di sasso). Lena, che può anche non essere amata totalmente dai lettori, viene rappresentata in maniera discreta ma che non fa trasparire il mistero e il fascino che l'avvolge. La fantastica tata di Ethan, Amma che si occupa di lui dopo la morte della madre, diventa una spece di fotomodella attempata ma il colpo di grazia l'ho avuto da Link il miglior amico di Ethan, nel libro simpatico, brillante e irrriverente (mi sono fatta un sacco di risate con le sue battute), nel film un povero fantoccio rincitrullito nelle mani della cugina cattiva di Lena, Ridley. Insomma: scene stravolte e personaggi del tutto diversi dal racconto originale anche a livello fisico, mai film è stato più in disarmonia con i libri da cui è stato tratto, una totale delusione a mio parere ovviamente.

Titolo: La diciannovesima luna
Autrici: Kami Garcia e Margaret Stohl
Editore: Mondadori
Pagine: 432
Prezzo: € 17,00
Data di uscita: 18 giugno

La morte è la fine o è solo l'inizio? Ethan ha sempre sognato di potersene andare dalla minuscola cittadina di Gatlin in cui è nato e cresciuto. Non sapeva che proprio l'amore per Lena lo avrebbe portato lontano da lì. Lena possiede poteri soprannaturali legati alla storia più oscura e maledetta di Gatlin, una storia così forte da avere spinto Ethan ad un sacrificio tremendo. Ora Ethan deve trovare il modo di tornare dalla sua amata e di tornare a Gatlin, Lena è disposta a tutto per riaverlo con sè: tradire gli amici, mettere a rischio la vita dei suoi cari...Questi innamorati, nati sotto una cattiva stella, riusciranno alla fine a vincere contro il loro crudele destino?




Kami Garcia e Margaret Stohl:

Kami Garcia è un'insegnante molto superstiziosa e possiede una montagna di amuleti. Ama i film catastrofici e potrebbe vivere di pizza e Diet Coke. Margaret Stohl si è laureata a Stanford in letteratura inglese e ha lavorato per più di dieci anni come designer e sceneggiatrice di videogames. Entrambe vivono a Los Angeles in California con le loro famiglie. Con Mondadori hanno già pubblicato La sedicesima luna da cui è stato tratto il film Beautiful creatures, La diciassettesima luna e La diciottesima luna. L'intera saga ha venduto oltre due milioni di copie nel mondo.

4 commenti:

  1. Io sono già in ansia per questo ultimo libro. Spero che vada a finire bene o Lena stavolta la butto davvero nel fuoco!!

    RispondiElimina
  2. Io questo lo devo assolutamente leggere...non so quando ma devo!ma si capo vedrai che ci sarà il lieto fine,la storia è troppo bella per finire male...:)

    RispondiElimina
  3. Io ho letto solamente il primo ...sono rimasta un po' indietro ma sono curiosa di scoprire come andrà a finire!

    RispondiElimina
  4. Ti consiglio di leggere anche gli altri,la storia è davvero bella e piena di avvenimenti interessanti...se ti piacciono i maghi,questa è la saga che fa per te!^^

    RispondiElimina

Caro lettore, leggere un tuo commento è per me una cosa preziosissima. Se il post ti è piaciuto lascia un segno del tuo passaggio, prometto che ti risponderò presto, e se ti va condividilo su Google+.
P.S. Se volete affiliarvi con Libri D'incanto mandatemi una mail o lasciate un commento nella sezione del menù "Affiliazioni". Non nel post, per favore.
P.P.S. Se volete farmi conoscere i vostri giveaway mandatemi semplicemente una email. Grazie ^-^