venerdì 28 giugno 2013

SEGNALAZIONE: IL PREZZO DELLA BELLEZZA di ROSA TERUZZI


Una trama invitante, personaggi carismatici e dalla forte personalità: combinazione perfetta per una piacevole lettura! Il prezzo della bellezza è un romanzo tutto italiano uscito a Marzo che ho il piacere di segnalarvi per molte svariate ragioni: mistero e intrigo pennellano una storia originale e divertente con le sfumature di un giallo che promette di tenerci incollati alle pagine, capitolo dopo capitolo. L'autrice, Rosa Teruzzi è una garanzia di successo, oggi caporedattrice della trasmissione Quarto Grado, esperta di cronoca nera. A lei il merito di aver creato un personaggio femminile che ha catturato la simpatia di molti lettori, la versione "donna" del tanto amato commissario Montalbano. Lettura consigliatissima...anche sotto l'ombrellone!


 Autore: Rosa Teruzzi 
Titolo: Il prezzo della bellezza 
Editore: Rusconi Libri, 2013 
Pagine: 160
Prezzo: 9.90 euro

Una bomba esplode sotto una Porsche posteggiata davanti a un palazzo signorile di Milano. È una fredda notte di febbraio e questo è solo il primo di una serie di attentati compiuti dalle sedicenti Brigate Antisilicone contro i chirurghi estetici delle star. Ma chi si nasconde dietro questa sigla? Davvero un gruppo di “rifatte” pentite o, all’origine, c’è qualcosa di diverso: una passione ferita, un antico astio, una vendetta?

Sul caso indagano Irene, giovane cronista di “nera” in uno scalcinato giornale del pomeriggio, e Angelo, il suo inseparabile fotografo, specializzato in proverbi milanesi.

Sullo sfondo ruota il mondo variopinto del quotidiano in cui Irene lavora (a partire dal Dog, il misogino capocronista, per finire con Luca, imprendibile e affascinante vice-direttore) e quello del palazzo in cui abita, uno stabile sul Naviglio Grande dove vivono anche Viola – la sua amica del cuore – e una sorprendente figura di guru, Rosa Maria.

E poi c’è Beppe, il commissario di polizia, con cui Irene ha intrecciato una tormentata storia segreta.

E soprattutto c’è il dono, il talento di sentire le emozioni violente del prossimo anche solo sfiorandolo, una specie di empatia al quadrato che mette Irene in contatto con molti segreti.

Sveva Casati Modignani, madrina letteraria dell’autrice, ha paragonato la sua protagonista al commissario Montalbano. “Magari! – si schermisce Teruzzi – In realtà Irene ha la metà dei suoi anni. È goffa in amore quanto lui è irresistibile e purtroppo vive a Milano, non in Sicilia. Ma entrambi provano una specie di ‘nostalgia della giustizia’. Una giustizia più alta, che non coincide necessariamente con quella dei tribunali.”


“Una città magica e dolente che ricorda le atmosfere di Scerbanenco, molto lontana dagli sbarluccichii della tivù.” TGCOM24


Rosa Teruzzi è giornalista e scrittrice. Ha lavorato per molti anni come cronista di “nera” a La Notte, il giornale del pomeriggio di Milano che ha ispirato La Città di Irene. Poi è passata a Epoca e in tivù.
Per tredici edizioni è stata la curatrice del rotocalco di Canale5 Verissimo, che ha anche condotto nell’estate del 2001. Per due stagioni ha condotto Verissimo Magazine, settimanale di libri, dischi e film in onda su Canale 5. Da tre anni è caporedattore di Quarto Grado, la trasmissione di crime di Rete 4 curata da Siria Magri e condotta da Salvo Sottile.
Ha pubblicato il suo primo racconto nell’antologia Crimine Milano giallo-nera (Stampa Alternativa, 1995). Altri racconti sono usciti nelle antologie Cuori di Pietra, Facce di Bronzo e Corpi, pubblicate da Oscar Mondadori nel 2007, 2008, 2009.
Un suo racconto, Requiescat, è stato segnalato dalla giuria del Premio Scerbanenco nel 1996.
Il primo romanzo con Irene protagonista è stato Nulla per Caso (Sperling&Kupfer 2008), cui sono seguiti Il segreto del giardiniere (Rusconi 2012) e Il prezzo della bellezza (Rusconi 2013).

 

2 commenti:

  1. La trama mi pare interessante e poi a me piacciono molto i gialli, bella segnalazione cara Iris!^^

    RispondiElimina
  2. La trama è proprio interessante. Brava Iris!

    RispondiElimina

Caro lettore, leggere un tuo commento è per me una cosa preziosissima. Se il post ti è piaciuto lascia un segno del tuo passaggio, prometto che ti risponderò presto, e se ti va condividilo su Google+.
P.S. Se volete affiliarvi con Libri D'incanto mandatemi una mail o lasciate un commento nella sezione del menù "Affiliazioni". Non nel post, per favore.
P.P.S. Se volete farmi conoscere i vostri giveaway mandatemi semplicemente una email. Grazie ^-^