lunedì 17 giugno 2013

TELEFILM: SUPERNATURAL


Gentili lettori, è assolutamente impensabile che un'amante del paranormale e delle serie televisive si lasci sfuggire Supernatural, quindi mi rivolgo in particolare a quelle anime disperse che ancora non lo seguono e brancolano nel buio: se volete una serie che vi dia emozioni forti, Supernatural è ciò che fa per voi. Questo telefilm ha per me anche un ricordo affettivo legato alla nostra Violet perchè è grazie a lei che mi sono appassionata ad un genere che consideravo "cruento" per usare un eufemismo. In realtà avevo iniziato a seguire la serie prima di conoscere la mia cara amica ma l'avevo accantonata, ahimè troppo presto, proprio per il fatto che alcune scene riguardanti spargimenti di sangue ( vi avviso che sono molto presenti durante le puntate e la cosa va solo peggiorando con il passare delle stagioni) erano troppo per una vecchia elfa sensibile come me. Durante uno splendido soggiorno nell'ancora più splendido paese di Violet, mentre chiacchieravamo pacificamente alle tre del mattino per la gioia dei suoi genitori che cercavano di dormire nell'altra stanza, riguardo appunto questo telefilm, le ho confessato che su Supernatural avevo messo una bella pietra sopra. Diciamo che a volte mi pento di non riuscire a tenere la mia boccaccia a riposo, non penso mai al fatto che il troppo parlare può avere delle conseguenze nefaste. Il giorno dopo mi sono ritrovata davanti alla tv nel disperato tentativo di mettermi alla pari con le puntate arretrate, Violet le aveva registrate...tutte. Dopo quattro giorni di maratona no-stop, vedevo i fratelli Winchester anche dal panettiere...
Così mi ritrovo a parlarvi di una passione che ho in comune con Violet e che prosegue da un sacco di stagioni, otto per l'esattezza. Secondo fonti attendibili la serie si concluderà con una decima stagione quindi se volete mettervi alla pari come ho fatto io, vi consiglio di iniziare a seguirla subito dopo aver letto la mia recensione. Prima di fornirvi qualche accenno sulla trama, permettetemi di affermare che Sam e Dean Winchester sono una gioia per gli occhi: non guasta mai che i protagonisti di una serie siano anche dei bei fanciulli, non siete d'accordo?

Sam e Dean sono due fratelli che vivono a Lawrence in Kansans con i loro genitori. Ancora in tenerà età perdono la mamma, Mary a causa di un orrendo incendio. In realtà la donna è stata uccisa da Azazel, un demone dagli occhi gialli. I due fratelli crescono così sotto la guida di papà John che li addestra a diventare cacciatori di demoni e vendicare la morte di Mary. Solo Dean però segue gli insegnamenti paterni, ben presto Sam decide di lasciare la "caccia" per andare all'università. Il giorno di Halloween, Sam si prepara a festeggiare con Jessica la sua ragazza, ma durante la notte Dean si intrufola nel loro appartamento per chiedere l'aiuto del fratello: John è scomparso da tre settimane ed è irrintracciabile. Sam che è sempre stato poco propenso a rincorrere mostri, demoni e vampiri all'inizio appare titubante ma poi accetta di aiutare Dean dato che questa volta le ricerche riguardano il padre. Salgono tutti e due sulla Chevrolet Impala (ormai divenuta leggenda) e si recano a Jerico dove John è stato visto l'ultima volta, mentre stava indagando sul caso del fantasma chiamato la "Donna in bianco". Durante le indagini Dean viene arrestato dallo scriffo il quale gli mostra il diario di John chidendo spiegazioni.

Fortunatamente riesce a sfuggire al braccio della legge e a raggiungere Sam che intanto ha scoperto l'identità della donna in bianco: si tratta del fantasma di una giovane morta suicida dopo che aveva ucciso i suoi poveri figlioletti in un attimo di follia. Lo spirito, invece di "passare oltre" come direbbe Melinda Gordon, si diletta a fare l'auto-stop sull'autostrada, ricompensando i malcapitati che le danno un passaggio con la morte. Lo stesso Sam rischia di fare una brutta fine ma il fantasma non ha fatto i conti con Dean che lo fa secco. Sam torna all'università come si era ripromesso prima di partire e trova un'amara sorpresa: anche Jessica è stata uccisa attaccata al soffitto tra le fiamme come la madre, la firma di Azazel. Decide allora di lasciare gli studi e il suo futuro di avvocato per seguire il fratello, desidera uccidere il demone responsabile della morte delle due donne più importanti della sua vita e ritrovare John. La caccia ha inizio.

Certo mi sento di avvisare i deboli di stomaco che scene raccapriccianti in questa serie ce ne sono parecchie, mentirei se vi dicessi il contrario. Ancora oggi mi stupisco di come io sia arrivata alla fine dell'ottava stagione, dato che impallidisco alla sola vista di una siringa. Ma dopo tante puntate penso che un pò ci si abitui o ci si rassegni se preferite. Sin da subito amerete Sam e Dean per la loro simpatia e per il loro essere diversi l'uno dall'altro: Sam è un ragazzo serio e corretto, cerca sempre di fare la cosa giusta e vorrebbe mettere su famiglia. Dean invece è un donnaiolo irriverente pronto a dire parolacce e fare a pugni, divora senza ritegno tonnellate di cheeseburgers alla faccia del colesterolo alto. Contrariamente alla mia indole, preferisco senza dubbio Dean, interpretato alla perfezione dal bravissimo Jensen Ackles. Ho riso non so quante volte davanti alle sue strane espressioni e alle sue battute, credo sia insuperabile! Ovviamente apprezzo anche Sam interpretato dall'altrettanto talentuoso Jared Paldaleki che è il classico bravo ragazzo, anche se il suo personaggio si evolverà e non sempre in positivo, come potrei fare altrimenti? Durante le varie stagioni che migliorano di volta in volta per l'originalità delle trame, farete la conoscenza di streghe, mannari, vampiri, demoni, wendigo, cavalieri dell'Apocalisse ed angeli...avete capito bene, ma arriverete ad incontrarli solo se seguirete tutte le stagioni e vi assicuro che ne resterete rapiti. Se pensate di trovare dei paffuti cherubini tutti ali e sorriso resterete delusi però. L'amore fraterno indissolubile e un sottofondo di ottima musica rock vi terranno compagnia in quest'avventura mozzafiato. Spero di aver suscitato la vostra curiosità amici miei, che aspettate allora?
Per maggiori info sul telefilm eccovi il sito più aggiornato e completo:http://www.theotherlife.net/supernatural/


I PERSONAGGI:

Dean Winchester (Jansen Ackles): è il fratello maggiore. Ha un' adorazione per la sua Impala e per i cheeseburgers. Le donne per lui sono puro divertimento e non ci pensa proprio a mettere la testa a posto.






Sam Winchester (Jared Paldaleki): è il fratello minore. Molto più inquadrato di Dean e con sani principi. Cerca di tenere a freno il fratello con scarsi risultati. C'è un segreto importante che o riguarda e che verrà svelato durante il susseguirsi delle stagioni.

John Winchester (Jeffrey Dean Morgan): è il padre di Sam e Dean che insegnerà loro a difendersi dalle creature soprannaturali.



Mary Winchester (Samantha Smith): madre dei due fratelli che verrà brutalmente uccisa ad Azazel.





Azazel (Fredric Lehne): detto anche Demone dagli Occhi Gialli, ha ucciso Mary e Jessica ed è il nemico principale dei Winchester.




Meg Masters (Niki Aycox): demone figlia di Azazel, cercherà di mettere Dean e Sam l'uno contro l'altro senza riuscirci.









12 commenti:

  1. Ancora mi manca da iniziare a seguire... e come me ne pento!! :( Otto stagioni sono un sacco di episodi, ma magari nel corso dell'estate riuscirò a recuperare: da brava fanatica del sovrannaturale quale sono, non posso proprio perdermela, giusto? ;D Ne ho sempre sentito parlare così bene, sono proprio curiosa!! *__*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sophie,se ti piace il genere non puoi farti sfuggire questo telefilm,è fantastico!ci sono tante storie ma legate sempre da una trama portante,poi la stagione con gli angeli è sbalorditiva come ha detto Violet,non perdertelo!:)

      Elimina
  2. Mamma mia Indil! Questo è il mio telefilm in assoluto preferito. Allora ho fatto bene a farti vedere tutti quei dvd ;-). Sono rimasta scioccata. Non sapevo che la serie si fermasse alla decima stagione. Bè io devo ancora concludere la settima, ma al pensiero già sto male. Secondo me la stagione in assoluto più bella è la quinta. Cara Sophie ti consiglio di iniziare subito ;-). Nella quarta arrivano gli angeli e da lì la storia prende una piega ancora più bella ma sopratutto inaspettata. La consiglio a tutti!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo che hai fatto bene capo,ma devi assolutamente recuperare le puntate indietro,so che lo farai dato che ami Supernatural quanto me!^^

      Elimina
  3. Ragazze quante volte vi ho sentite parlare di Supernatural e quante volte avete cercato di convincermi...So bene cosa significhi essere messi alle strette da Violet che ti incastra e costringe a guardare tutto quello che registra!!! Comunque credo che questo telefilm sia eccezionale, anche se ho visto pochissime puntate, ahimè non sopporto le scene troppo violente! Ottima recensione Indil!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Iris!ti dirò:anche io non amo le scene violente ma con Supernatural mi sono allenata a sopportarle,le vicende mi hanno conquistata e al limite hai sempre la possibilità di chiudere gli occhi nei momenti critici...^^

      Elimina
  4. sam e dean quanto vi amooooooooooooooooo *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Noi buongustaie non possiamo che amarli cara Arwen e in più le puntate ti tengono con il fiato sospeso che non guasta...^^

      Elimina
  5. In assoluto il mio telefilm preferito. E non c'è altro da aggiungere, tranne che è fantastico e lo consiglio vivamente! Sam e Dean sono unici!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedo che te ne intendi di telefilm cara Franci,hai ragione:Supernatural e'speciale,uno dei migliori telefilm in circolazione!:)

      Elimina
    2. Sì, è vero, è proprio speciale! Da quando l'ho iniziato a vedere non sono più riuscita a farne a meno... Lo seguo con passione, ogni puntata è più intrigante dell'altra, ma penso che sia la storia dei sue fratelli Winchester ad avermi attratta di più. Dalla prima serie all'ultima è sempre una sorpresa, un colpo di scena... momenti commoventi, momenti di tensione e paura... c'è davvero di tutto in questo splendido telefilm! Lo amo alla follia <3

      Elimina
  6. Vero Franci, è uno dei telefilm più belli in circolazione...i fratelli sono speciali e le storie sempre avvincenti!attendo con ansia la prossima stagione...:)

    RispondiElimina

Caro lettore, leggere un tuo commento è per me una cosa preziosissima. Se il post ti è piaciuto lascia un segno del tuo passaggio, prometto che ti risponderò presto, e se ti va condividilo su Google+.
P.S. Se volete affiliarvi con Libri D'incanto mandatemi una mail o lasciate un commento nella sezione del menù "Affiliazioni". Non nel post, per favore.
P.P.S. Se volete farmi conoscere i vostri giveaway mandatemi semplicemente una email. Grazie ^-^