lunedì 14 ottobre 2013

ANTEPRIMA: MILLENNIO DI FUOCO - SEIJA di CECILIA RANDALL

Cari amici, è in arrivo una nuova saga fantasy che vi catapulterà in un mondo fatto di guerre, lotte spietate ma anche di amore e passione. Una storia coinvolgente nata sui campi di battaglia fra Seija, una coraggiosa guerriera e Raivo, un uomo che per vendetta ha venduto l'anima al male e si è tramutato in demone. Sono sicura che piacerà agli appassionati del fantasy come me. Non potete farvela sfuggire, uscirà il 15 ottobre.


Titolo: Millennio di fuoco - Seija
Autore: Cecilia Randall
Editore: Mondadori Omnibus
Pagine: 460
Prezzo: € 16.00

Baviera 1999 d.C. Mille anni sono trascorsi da quando il demoniaco popolo vaivar è apparso in Europa, muovendo dalle lande desolate oltre il Volga per reclamare il possesso delle terre abitate dagli umani e cambiare la Storia per sempre. Da allora una guerra infinita strazia il continente ormai condannato a un eterno medioevo, in cui i regni nati dalle ceneri dell'antico Sacro Impero sopravvivono a fatica tra alleanze precarie, rovesciamenti di fronte ed epidemie.
I vaivar avanzano con armate di creature innaturali e spaventose, i manvar: la loro marcia procede inesorabile e sono giunti ormai nel cuore della Baviera.
Ed è qui che troviamo Seija, giovane coraggiosa e tenace, l'erede di un'antica stirpe di guerrieri pagani, cacciati dalle terre di Kaleva proprio in seguito all'invasione dei vaivar.
Adesso il suo popolo, decimato e nomade, sopravvive offrendo ai cristiani la propria abilità militare in cambio di cibo e di un luogo sicuro in cui piantare le tende.
Seija è pronta alla lotta contro l'esercito vaivar comandato dal più grande nemico degli umani: Raivo, il Traditore dalla Mano Insanguinata, stratega temibile, condottiero spietato e unico uomo a essersi venduto anima e corpo ad Ananta, l'immortale regina dei vaivar, per farsi trasformare in un demone plurisecolare e sterminare quella che una volta era la sua specie.
Ma quando Seija è costretta ad affrontare il Traditore nel pieno della battaglia, il fantasma di un antico segreto cambia per sempre il suo destino. Perché il condottiero nemico prima esita e poi scatena contro di lei una caccia senza quartiere? Perché ne è così ossessionato da trascurare persino gli obiettivi militari, pur di catturarla? Cosa è accaduto davvero tre secoli fa alla Torre della Strage, il maniero del Traditore, nel giorno in cui Raivo ha rinunciato alla sua umanità?

Credo sia una magnifica saga fantasy, voi che ne pensate?

3 commenti:

  1. Mi sembra davvero un'ottima anteprima per una nuova saga fantasy :) forse per via della copertina che trovo ...stupenda!!!

    RispondiElimina
  2. Vero cara Iris?^^ Anche a me la copertina piace un sacco e poi ho sempre fatto il tifo per le guerriere, dai tempi di Xena...:) La trama è molto bella!:)

    RispondiElimina
  3. Bello, bello mi piace. La copertina è fantastica, la storia affascina alquanto...

    RispondiElimina

Caro lettore, leggere un tuo commento è per me una cosa preziosissima. Se il post ti è piaciuto lascia un segno del tuo passaggio, prometto che ti risponderò presto, e se ti va condividilo su Google+.
P.S. Se volete affiliarvi con Libri D'incanto mandatemi una mail o lasciate un commento nella sezione del menù "Affiliazioni". Non nel post, per favore.
P.P.S. Se volete farmi conoscere i vostri giveaway mandatemi semplicemente una email. Grazie ^-^