martedì 15 ottobre 2013

ARRIVA FURIA, L'ULTIMO LIBRO DELLA TRILOGIA PASSIONE SENZA TREGUA SCRITTO DA MAYA BANKS

Il 29 ottobre torna in libreria l'ultimo libro della trilogia Passione senza tregua scritto da Maya Banks, dal titolo FURIA. Questa volta è il turno del sexy, simpatico e ricchissimo Ash, da sempre abituato a condividere le donne con il suo migliore amico. Ma da quando Jace si è innamorato Ash si ritrova solo ad affrontare una situazione del tutto nuova...




Titolo: Furia
Autore: Maya Banks
Editore: Mondadori
Pagine: 336
Prezzo: € 14,90

Dopo aver narrato gli amori impetuosi che hanno stravolto le vite di Gabe Hamilton e Jace Crestwell, Maya Banks chiude la trilogia "Passione senza tregua" con la storia di Ash McIntyre. Come i suoi amici e soci di lavoro - spregiudicati, ricchissimi e pronti a tutto - Ash ha sempre avuto idee poco convenzionali per quanto riguarda il sesso. Anche lui è un dominatore, preferisce che le sue donne siano sottomesse e le ha sempre condivise con Jace. Ma ora che Jace è coinvolto in una relazione con una ragazza che non ha nessuna intenzione di spartire, Ash si sente tagliato fuori. Nel giro di pochi mesi i suoi due migliori amici hanno costruito legami solidi, sono decisamente cambiati rispetto a un tempo. Ash quasi non li riconosce più, è spiazzato. Piano piano però comincia a capire che, senza Jace, può avere interamente il controllo della situazione, le uniche regole che deve seguire sono le sue, e questo inizia a intrigarlo molto. Ma l'inaspettato incontro con Josie sembra scardinare ulteriormente qualsiasi sua convinzione: lei lo turba, lo travolge, è tutto ciò che lui desidera. Ash non avrebbe mai creduto che l'unica donna che ha sfacciatamente rifiutato le sue proposte sarebbe stata in grado di spingerlo fino al limite. Al limite estremo della passione.



La serie è composta da: 
- Febbre
- Fiamma
- Furia - 29 ottobre



Io non ho ancora letto i primi due ma spero di rimediare presto. 
Voi li avete letti? 
Cosa ne pensate?

2 commenti:

  1. Sono perplessa...mi sa che questo è il genere dal quale cerco sempre di fuggire...@.@ Ma l'autrice è fissata con le effe?:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non essere perplessa che il mondo già è fatto di perplessità ;-). No Indil, non è fissata l'autrice ma gli editori italiani...

      Elimina

Caro lettore, leggere un tuo commento è per me una cosa preziosissima. Se il post ti è piaciuto lascia un segno del tuo passaggio, prometto che ti risponderò presto, e se ti va condividilo su Google+.
P.S. Se volete affiliarvi con Libri D'incanto mandatemi una mail o lasciate un commento nella sezione del menù "Affiliazioni". Non nel post, per favore.
P.P.S. Se volete farmi conoscere i vostri giveaway mandatemi semplicemente una email. Grazie ^-^