lunedì 11 novembre 2013

RECENSIONE: I PROTETTORI DELL'ORACOLO, BUIO di PATRISHA MAR

Buongiorno ragazzi. Oggi voglio parlarvi di un libro, I protettori dell’Oracolo, Buio primo di una duologia urban fantasy scritta dall’italiana Patrisha Mar e primo da solista dopo la collaborazione con la sua amica Angela C. Ryan ne la serie The Shadow Saga, Patrisha ha creato un mondo fatto di mostri e sangue, di sentimenti e riscatto, dove il buio è nemico e la luce speranza. Un libro che mi ha irrimediabilmente incantato.


Titolo: I protettori dell'Oracolo. Buio
Autore: Patrisha Mar
Prezzo cartaceo: € 14,00
 Prezzo ebook: € 2,99
Pagine: 220


Bernadette e Benjamin Nicholls sono fratelli, nati per essere Protettori e per combattere i Notturni, mostri nascosti nell'oscurità della notte londinese. Sentono di non avere scelta. La loro vita è votata al sacrificio e alla caccia. Ma un giorno saranno costretti a rimettere in discussione il loro credo e le parole dell'Oracolo, il testo sacro dei Protettori. Due storie d'amore volute dal destino. Due grandi sentimenti che si intrecciano sullo sfondo di una guerra combattuta nell'ombra. Quattro personaggi indimenticabili che vi accompagneranno in un viaggio alla ricerca della verità e della realizzazione dei rispettivi sogni e desideri. Passione, amore, fiducia, dolore e voglia di riscatto nel primo romanzo di una duologia paranormal romance tutta da scoprire.


               RECENSIONE           

Benjamin e Bernadette sono due fratelli che assieme combattono le forze oscure che si aggirano di notte tra le strade di Londra. I Notturni. Così vengono chiamati questi mostri deformi assetati di sangue, che spuntano al calar del buio con le loro figure tozze e ingobbite, con gli aculei pronti a scattare. I due ragazzi fanno parte di un gruppo prescelto chiamato i Protettori, combattenti destinati a difendere la città con i loro pugnali e il loro fiuto alla ricerca dei mostri. La vita di Benjamin e Bernadette è fatto di rinunce, di sangue e sofferenza, con la paura che ogni notte sia l’ultima della loro esistenza, fino a quando subentrano nelle loro vite Joseph e Cassandra, due ragazzi smarriti nel loro stesso mondo, ma in grado di scacciare le insicurezze dei due fratelli e di animare i loro cuori da troppo tempo assopiti.
Ho iniziato a leggere questo libro con la convinzione assoluta che mi sarebbe piaciuto e infatti è stato così. La fluidità e l’accurata scioltezza con cui è descritto mi ricorda lo stile di certe autrici americane da noi molto amate, e che ti trascinano a seguirne gli eventi senza un attimo di respiro. Sono stata risucchiata in questo mondo popolato da mostri e coinvolta emotivamente nelle vicende dei personaggi, caratterizzati talmente bene che è stato difficile lasciarli. Se non fosse finito in “quel modo” ne avrei voluto ancora, ancora e ancora. Il libro è ambientato in un’epoca difficile (parliamo di una Londra di metà ottocento) dove segreti e macchinazioni si nascondono dietro riservatezza e modi impeccabili, dove le differenze sociali sono un ostacolo quasi insormontabile. I protagonisti fanno non poca fatica a celare i loro di segreti, quando è la libertà e la gioia di vivere che agognano. 

Una cosa che ho molto apprezzato della Mar è il modo in cui risalta con garbo e semplicità stati d’animo e situazioni tipiche dell’epoca. I dialoghi sono intelligenti e ben costruiti, ti strappano sorrisi e lacrime, ti incollano alle pagine per vedere fin dove si spingeranno. La storia d’amore di Joseph e Bernadette, di Benjamin e Cassandra è elettrizzante e ammaliante, non so ancora decidermi tra l’una e l’altra. Raccontato dai loro punti di visti il romanzo non risulta mai banale né forzato, tutto accade per un preciso scopo e forse sarà proprio il destino o la penna di Patrisha Mar a deciderne la sorte. Bravissima nel creare tensione e aspettativa senza tralasciare un velo di mistero, l’autrice sa come suscitare empatia, come catturare l’attenzione del lettore. Ho adorato il libro dall’inizio alla fine proprio per il suo modo semplice e accattivante, per la dolcezza e per il fascino dei suoi protagonisti. Il finale mi ha lasciato a bocca aperta visto il modo in cui s'interrompe. Per fortuna non dobbiamo aspettare molto per leggere il seguito "Luce". La Mar è un’autrice bravissima e mi chiedo ancora una volta come gli editori italiani non se ne siano accorti. O sono solo bravi a riproporci la medesima solfa? 



Giudizio finale: incantevole come solo un libro d’incanto può essere. Consigliato a tutti!!!

images/Gif_free1/stella_star_favoriti.gifimages/Gif_free1/stella_star_favoriti.gifimages/Gif_free1/stella_star_favoriti.gifimages/Gif_free1/stella_star_favoriti.gifimages/Gif_free1/stella_star_favoriti.gif

11 commenti:

  1. Che splendida recensione, grazie Violet per aver amato i protettori!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Pat per aver scritto questo libro *__*

      Elimina
    2. *_____________________* ehmmmm

      Elimina
  2. Concordo con le tue parole. Ottima recensione per un romanzo avvincente che ha conquistato il cuore dei lettori!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Aquila! Pat sa come fare centro con i suoi lettori *_*.....romanzo davvero bello!!

      Elimina
    2. grazie di cuore anche a te Aquila per lo averlo così apprezzato!

      Elimina
  3. Brava la mia capo...hai fatto una bellissima recensione!:) Il libro è avvincente ed interessante e ha tutte le carte in regola per avere successo, complimenti a Patrisha, continua così!^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Indil! Ti consiglio di leggerlo perché sono sicura che ti piacerà ^__^

      Elimina
  4. Che bella recensione! Ero sicura che Patrisha Mar fosse una bravissima autrice italiana e ora ne ho la conferma!!! Complimenti!!!

    RispondiElimina

Caro lettore, leggere un tuo commento è per me una cosa preziosissima. Se il post ti è piaciuto lascia un segno del tuo passaggio, prometto che ti risponderò presto, e se ti va condividilo su Google+.
P.S. Se volete affiliarvi con Libri D'incanto mandatemi una mail o lasciate un commento nella sezione del menù "Affiliazioni". Non nel post, per favore.
P.P.S. Se volete farmi conoscere i vostri giveaway mandatemi semplicemente una email. Grazie ^-^