mercoledì 4 giugno 2014

POPCORN: MALEFICENT

Salve pasticcini belli, come state? Io sono in una delle tante fasi salutari della mia vita, in cui mangio solo cibi biologici, faccio lunghe passeggiate e sto lontana dai dolci. Immaginate le mie condizioni attuali: persino mio marito, impavido per natura, mi gira alla larga. Finchè sono ancora in possesso delle mie facoltà mentali, voglio parlarvi di Maleficent, che ha vinto sbaragliando i concorrenti, nello scorso It's Time Of. Prima di iniziare tutta la mia pappardella sul film e di conseguenza prima che vi addormentiate, usando la tastiera come cuscino, voglio essere imperativa: dovete e sottolineo dovete guardare l'ultima perla della Disney o verrete tutti trasformati in rospi, punto. Non so voi, ma io sono cresciuta leggendo favole. Quando non ero impegnata ad arrampicarmi sugli alberi o a costruire capanne di legno (sorvolate, per pietà!), il mio naso di elfo era immerso fra le pagine dei libri. Avete presente la canzoncina "A mille ce n'è, nel mio cuore di fiabe da narrar, venite con me...nel mio mondo fatato per sognar"? Praticamente l'ho inventata io.
Ricordo ancora bene la prima volta che ho letto la Bella Addormentata. Mi avevano colpita la bellezza della principessa Aurora e del suo castello, i doni delle tre fate buone ed ovviamente la crudeltà di Malefica. Un mancato invito ai festeggiamenti per la nascita della principessa, non giustificava una maledizione così tremenda lanciata su di un'innocente. Ma quanto era cattiva quella spaventapasseri con le corna, troppo truccata? L'ho sempre detestata. Meraviglia delle meraviglie, dopo Maleficent i miei sentimenti sono molto cambiati...Curiosi? 

Malefica è una splendida creatura fatata che vive in un reame boscoso chiamato Brughiera. Le terra delle fate, confina con il regno del crudele re Enrico, il quale brama solo potere e ricchezze. Gli umani temono gli abitanti della Brughiera, quindi non si avvicinano mai ad essa. Un giorno però Stefano, un ladruncolo scapestrato, si avventura nel bosco e ruba una pietra preziosa, sul fondo di un ruscello. Viene catturato dalle guardie e sottoposto al giudizio di Malefica. La fata, all'inizio titubante, capisce che il ragazzino è innocuo per il suo popolo e lo lascia libero. Stefano ritornerà spesso nella foresta e la tenera amicizia fra i due, si trasforma presto in amore. Il regalo che Stefano fa a Malefica il giorno del suo sedicesimo compleanno, è il bacio del vero amore. In realtà, i suoi si rivelano sentimenti non veritieri. Infatti Stefano, poco dopo, decide di abbandonare Malefica, spinto dalla sua ambizione e dal desiderio di vivere nel castello di re Enrico.
Il perfido re vuole estendere il suo dominio sulla Brughiera ed imprigionare Malefica, per sfruttarne la magia con scopi malvagi. Decide di sferrare un attacco massiccio alla foresta, ma non ha fatto i conti con la sua guardiana. Grazie alla magia della potente fata ed ai suoi alleati, i soldati e il re vengono clamorosamente sconfitti. Ferito nel corpo e nell'onore, re Enrico raduna i suoi dignitari, fra cui c'è anche Stefano, proclamando che lascerà titolo e regno a chi saprà vendicarlo, uccidendo Malefica. A Stefano non pare vero di avere un vantaggio così grande verso gli avversari: un tempo lei lo ha molto amato e sarà facile ingannarla. Fingendo di volerla avvisare del pericolo imminente, Stefano fa credere a Malefica di essere tornato fra le sue braccia. In realtà le fa bere un distillato soporifero, che la fa cadere in un sonno profondo. In un primo momento Stefano è deciso a pugnalare a morte l' ex amata, ma poi le riserva una sorte ancora più crudele. Malefica si risveglia stordita nella foresta e si accorge, nello sgomento più totale, che le sue stupende ali non ci sono più. Stefano le ha tagliate e portate a re Enrico come prova della sua vittoria. Da quel momento in poi, il cuore di Malefica diverrà di pietra...

Un altro centro perfetto della Disney, questo Maleficent. L'idea di riproporre una favola così famosa, vista con gli occhi della "cattiva per eccellenza", è semplicemente geniale. I sogni e la fantasia di intere generazioni erano in gioco con questo progetto. Bisognava creare una storia credibile, senza la minima falla o la figuraccia sarebbe stata un'onta troppo pesante da sopportare. Beh, la Disney può ancora una volta camminare a testa alta, perchè il film sta avendo un successo grandioso e tutto meritato. La prima cosa che ho notato in questo film, sono le ambientazioni da sogno. La Brughiera è un posto fantastico popolato da fate, silfidi, buffi folletti. Tutto è in armonia con la natura. Le radici degli alberi danno vita a possenti guardiani, il cui compito è quello di far regnare la pace, costantemente minacciata dalla cupidigia e malvagità dell'uomo. Protagonista incontrastata della storia è Malefica. E' bellissima, potente, dal sorriso ipnotico e dalle movenze eleganti. Possiede un cuore d'oro capace dell'amore più profondo ed è proprio quell'amore tradito, che la trasformerà nella più malvagia delle creature. Ma può un essere tanto puro, diventare totalmente cattivo? Da sottolineare l'interpretazione superba di Angelina Jolie, vi lascerà senza fiato. Indiscutibilmente perfetta nel suo ruolo, dona a Malefica tutta la grazia che si addice ad una regina delle fate. Posso affermare con certezza, che nessuna avrebbe interpretato un personaggio così importante, meglio di lei.

Tutto il racconto mi ha entusiasmata, alcuni punti salienti però si distinguono dagli altri, mi sono entrati nel cuore. La scena in cui Malefica irrompe nel castello, durante i festeggiamenti per la nascita di Aurora è spettacolare, credo sia la migliore del film. La facilità con cui si libera delle tre fatine, il suo sorriso sicuro e lo splendido abito nero, mettono in secondo piano ogni cosa. Persino la tremenda maledizione viene accettata...capita. In due occasioni, non ho potuto fare a meno di sorridere: Malefica giunge alla casa nel bosco, dove le fate hanno portato Aurora per proteggerla. Non entra, ma dalla finestra vede la bimba nella culla. Le fa alcune smorfie per terrorizzarla, ma Aurora di rimando le sorride imperterrita. Esasperata Malefica si congeda con una frase cattiva, secondo me poco sentita: "Ti odio bestiolina". E' il nomignolo che userà sempre per lei. Davvero tenera la scena che vede Malefica, intenta a tenere d'occhio la sua "bestiolina" nel bosco. Improvvisamente la bimba, ormai in grado di camminare, le si avvicina e chiede di essere presa in braccio. Quanta dolcezza. Malefica la cinge titubante, nell'imbarazzo più totale. Poi si ricompone dicendole: "A me non piacciono i bambini, vai via". Per nulla convincente.

La favola è stata per la maggior parte riscritta. Nella storia che conosco io, quando Aurora si punge con il fuso, anche il resto degli abitanti del castello, cade in un sonno profondo. L'arcolaio viene usato dalla stessa Malefica, tramutata in vecchina, per ingannare Aurora. Il re e la regina sono degli angeli che cercano in tutti i modi di proteggere la figlioletta. Le fate buone sono tre esseri magici con "gli attributi". Il principe Filippo è un eroe in calzamaglia, senza macchia e senza paura. Tutte baggianate! Scordatevi ogni accadimento passato, se non volete finire dall'analista. In questa versione i buoni fanno una pessima figura, credetemi. Il papy di Aurora è un ambizioso fissato con il potere, talmente preso da se stesso da ignorare moglie e figlia. La regina è meno appariscente di un vampiro ad una festa di Halloween, caliamo un velo pietoso sulla sovrana. Giuggiola, Florina e Verdelia, le tre fate buone, sono scandalosamente rimbambite. Secondo me si danno alle droghe leggere. Meglio affidare la propria figlia al mostro di Frankenstein. Litigano ad oltranza e non hanno la minima idea di come allevare un neonato. Fosse stato per loro, Aurora sarebbe morta di fame, precipitata in un burrone e abbattuta con un lanciafiamme...nell'ordine. Sul principe Filippo ci metto un bel masso di 200 kg: il fanciullo non sa nemmeno dove sta di casa.

Le vostre certezze verranno stravolte, il vostro mondo ribaltato. Le fiabe però, insegnano sempre qualcosa e quelle moderne non fanno eccezione. Non sempre i cattivi lo sono fino al midollo, prima di giudicare, dobbiamo conoscere i fatti. I buoni a volte non sono tali, meglio diffidare delle persone che sembrano "perfette". Dall'odio e dalla vendetta può anche nascere l'amore più bello di tutti: quello di una madre verso una figlia. E vissero tutti felici e contenti. Allora, vi ho convinti? Cosa aspettate a precipitarvi al cinema? Come diceva il mio amico Sir Didymus di Labyrinth : "Immantinente!"

Voto: images/Gif_free1/stella_star_favoriti.gifimages/Gif_free1/stella_star_favoriti.gifimages/Gif_free1/stella_star_favoriti.gifimages/Gif_free1/stella_star_favoriti.gifimages/Gif_free1/stella_star_favoriti.gif


30 commenti:

  1. Dev'essere fantastico ** Voglio assolutamente andare al cinema a vederlo **

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ambra!^^ Si, merita davvero di essere visto, sono sicura che ti piacerà moltissimo! La Jolie è stupefacente davvero...:)

      Elimina
  2. Lo voglio troppo vedere!!La prima volta che ho visto la Jolie versione Malefica ho pensato "Nooooo, ma è perfettamente uguale al cartoneeee!!!" *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Pila!^^ Ti consiglio di non fartelo sfuggire...:) Guarda, è la stessa cosa che ho pensato io. E' perfetta in questo ruolo, molto espressiva!^^

      Elimina
  3. L'ho visto appena uscito!! E' meraviglioso!!! Hanno creato una nuova favola, con valori importanti che mi hanno commossa! Poi gli effetti speciali erano bellissimi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Leda!^^ Brava, film di questo genere non si possono ignorare ed è bello vederli al cinema. In molti lo hanno rivisto più volte, sta avendo un successone!:) Le favole servono proprio a trasmettere valori, è questa la loro vera bellezza. Gli effetti speciali sono fantastici davvero...:)

      Elimina
  4. Ciao Indil ^__^
    Devo assolutamente vederlo e leggere tutti questi pareri così positivi sta facendo crescere sempre di più la mia curiosità.. splendida recensione *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Eli!^^ Grazie mille...:) Non credo troverai pareri negativi su questo film, è davvero una chicca. Vola al cinema cara!:D

      Elimina
  5. io devo assolutamente guardalo..*_*..sembra stupendo!!!..e poi adoro la Jolie!!^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Seleny!^^ A me è piaciuto tantissimo e ho letto su Comingsoon che sta facendo furore al botteghino...insomma te lo straconsiglio!:D Se ami Angelina, in Maleficent la adorerai!^^

      Elimina
  6. Non mi è poi piaciuto così tanto, ma è caruccio. Manca un po' di coraggio, secondo me. Era molto più scuro e cattivo Biancaneve e Il cacciatore, figurati un po'. Resta carino :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mik!^^ In effetti di oscuro e cattivo c'ho visto ben poco. Da qualche parte ho letto che lo hanno definito "horror - fantasy", secondo me non lo è assolutamente.@.@ Comunque a me la storia è piaciuta molto, film fatto davvero bene. Dici che sto diventando troppo tenera?:D

      Elimina
  7. Risposte
    1. Ciao Chiara!:) Non devi perdertelo...e'da un po' che un film non mi entusiasmava in questo modo. Ti piacera'!:)

      Elimina
  8. Già volevo vederlo, ma leggendo la tua recensione mi sono incuriosita ancora di più, adesso non posso resistere!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara!:) Sono contenta che la mia opinione ti abbia convinta...:)Vai sul sicuro con Maleficent, vedrai!:)

      Elimina
  9. L'avevo già messo in lista, ma adesso, dopo la tua recensione, DEVO assolutamente vederlo! Sono sicura che mi piacerà un sacco :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Dyane!:) Ci puoi scommettere che ti piacera', corri al cinema!:D

      Elimina
  10. Risposte
    1. Ciao Robby!:) Te lo consiglio con tutto il cuore, ti piacera'di sicuro...:)

      Elimina
    2. sarà sicuramente così. Buon sabato sera e buona domenica.

      Elimina
  11. Cara Indil che bello leggere le tue recensioni !!! Anche io sono cresciuta a suon di "favole" e ancora oggi all'età di ....anni....continuo a leggerle con piacere!!! maleficent mi piacerà!!! Ne sono certa!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Iris, sono felice che le apprezzi!:) Le favole hanno contribuito nel farci crescere sagge e responsabili, anche se Violet pensa l' esatto contrario!:D Lo adorerai, te lo garantisco!:)

      Elimina
  12. Devo vederlo assolutamente *__*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mary!^^ Si guarda, non fartelo sfuggire...Visto al cinema in 3D è uno spettacolo!:D

      Elimina
  13. Inizialmente non mi aveva troppo convinta, ma con tutte queste nuove informazioni mi sembra un film imperdibile, davvero ben fatto e coinvolgente!!! Spero ci sia al cinema della mia città!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Alenixedda!:) Se ti ho convinta mi fa molto piacere...Comunque se sei appassionata del genere fantasy, lo devi proprio vedere!:) Sicuramente ci sarà anche nel cinema della tua città!^^

      Elimina
  14. Ciaooooooo Indil! Bella la mia lunatica DOC :P (anche io investigo alcune volte ed ho i miei informatori hihi)
    Vabè ti sono solidale sappilo :D Scusa se ultimamente non sono troppo presente... son certa che hai capito il motivo e che mi perdonerai.

    Ma venendo a noi, sai che questo film è da tanto che mi prometto di vederlo e poi fa la fine di molti che tutt'ora non ho visto? Tempo maleficent! Mi verrebbe da dire ora... ^_^
    Avevo intuito che la Disney in qualche modo volesse riscattare l'immagine di Maleficent e la cosa mi incuriosisce non poco, anche perché da buona campana, prima di dar una mia opinione, mi piace ascoltare entrambe le campane (vabbè battutaccia :P)
    Ci siamo capite, ne son certa ;) e prossimamente spero di trovare il tempo per poterlo vedere.
    Grazie per la tua disarmante ironia anche qui e per l' indubbia padronanza lessicale della quale non mi son mai complimentata forse, ma lo faccio ora. Mi cattura il tuo modo di scrivere ed anche quello di Violet... molto.
    Tutte le volte che avrò tempo (oltre a vedere il film :P) verrò qui, perché vengo sempre piacevolmente catturata dal mondo che create nella mia mente. Grazie!
    E viva le favoleeeeeeeee... quelle costruttive come questa ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara Jenny!^^ Ma figurati, di che ti devi scusare? Sono la prima che latita di continuo...A volte la famiglia e gli impegni ci assorbono totalmente ed è giusto che sia così.:) Grazie mille per i complimenti, sei sempre carinissima e simpatica nei nostri confronti, sappi che quando vuoi e puoi, le matte sono qui. Ci fa molto piacere che ci segui!:) Maleficent te lo stra-consiglio, è stata un'idea geniale tra le tante geniali della Disney. Ti piacerà!^^ Grazie dell'affetto, è ricambiatissimo. Un abbraccio stella!

      Elimina

Caro lettore, leggere un tuo commento è per me una cosa preziosissima. Se il post ti è piaciuto lascia un segno del tuo passaggio, prometto che ti risponderò presto, e se ti va condividilo su Google+.
P.S. Se volete affiliarvi con Libri D'incanto mandatemi una mail o lasciate un commento nella sezione del menù "Affiliazioni". Non nel post, per favore.
P.P.S. Se volete farmi conoscere i vostri giveaway mandatemi semplicemente una email. Grazie ^-^