giovedì 26 giugno 2014

RECENSIONE: IRRESISTIBILE di ABBI GLINES

Cari lettori, oggi vi lascio con la recensione di "Irresistibile" secondo volume della serie "Too far" scritto da Abbi Glines. Voi sapete quanto io abbia amato il primo (qui) e potete immaginare quante alte fossero le mie aspettative per il seguito ma... ci sono stati una serie di sviluppi  che proprio non mi aspettavo di trovare...

Titolo: Irresistibile
Autore: Abbi Glines
Serie: Too Far #2
Editore: Mondadori
Pagine: 252
Prezzo: € 14,90

Cosa fai se non puoi fidarti di qualcuno, ma quel qualcuno ti manca come l'aria? Un segreto terribile ha distrutto il mondo di Blaire. Ma lei non riesce a smettere di amare Rush, nonostante sappia che non potrà mai perdonarlo: le ha nascosto un'oscura verità, e brucia ancora. L'unica possibilità di salvezza è ricominciare, tornare alla vecchia vita nel suo rassicurante villaggio, a fianco del grande amico di sempre, Cain, e guardare avanti. Eppure le strade di Blaire e Rush tornano a scontrarsi e sfiorarsi, come prima, più di prima. Lei cerca di nascondersi, di sottrarsi, di mentire, ma sono i loro corpi e i loro cuori a dominare su tutto...perché non si può resistere all'irresistibile.

RECENSIONE
Questo libro è stato una delusione totale, un completo fallimento sotto tutti i punti di vista. Ho capito che qualcosa non andava fin dall'inizio, quando la storia si stava sviluppando in un modo che proprio non volevo. Immaturo. Questa è la parola che gli si addice di più. Dopo la serie "The Vincent Boys" Abbi Glines ci ricasca come una pera cotta.
Nel primo volume abbiamo lasciato una Blaire di nuovo sola e disperata, ferita nel profondo. Una ferita che sembra impossibile da rimarginare. La separazione da Rush era necessaria e irreversibile.
Irresistibile inizia con il POV di Rush, tredici anni prima che tutto questo accadesse. L'autrice ha deciso di farci conoscere anche il suo punto di vista alternandolo con quello di Blaire. Decisione saggia? Sicuramente, visto che ci permette di conoscere più approfonditamente il suo carattere. Ora Blaire è alle prese con un imprevisto che si rivela essere un grosso, grossissimo problema per una ragazza sola come lei. Miracolosamente si presenta una persona che proprio non si aspettava di vedere: Bethy, l'amica più cara che aveva a Rosemary. Bethy convince Blaire a tornare di nuovo a Rosemary, dove tutto ha avuto inizio e questa è l'unica possibilità che ha la ragazza di costruirsi un futuro. Un futuro dove Rush non è previsto. Ma una volta tornata dovrà scendere a patti con lui e con tutti gli ostacoli che cercheranno di dividerli ancora una volta.
Oltre allo sviluppo della storia, la cosa che mi ha deluso di più è stato il comportamento della maggior parte dei personaggi. Rush che nel primo libro mi aveva fatto innamorare e che con i suoi gesti mi aveva piacevolmente sorpreso, si è dimostrato essere un vero e proprio egoista. Tutto il bene che avevo pensato di lui mi è stato rigettato in faccia senza pietà. A volte sembrava soffrisse di sindrome premestruale per il suo comportamento altalenante. Blaire? Una vittima sul suo cammino. Troppo buona, troppo innocente, troppo permissiva ma nonostante tutto è l'unica che si salva. Forse proprio perché ha patito una vita di sofferenze che si può capire il suo carattere. Woods nemico/amico (perché non si è mai capito) di Rush si ritrova sempre in mezzo. Appare come un angelo custode per proteggere Blaire da tutto ciò che può causarle del male, ma poi perché? Nemmeno Blaire lo vuole. Insomma mi sembrava che la sua presenza fosse alquanto forzata. E poi Grant, il fratellastro di Rush, che tutto a un tratto si mette a difendere Nan, la sorellastra cattiva di Rush (so cosa state pensando, manco Beautiful) quando fino al giorno prima la odiava a morte. E qui la cosa mi sa di intrigo amoroso. Insomma tutto un gran casino, tutto un pò prevedibile e così immaturo che ci sono rimasta molto male.
Questo libro mi sembra stato scritto tanto per fare un seguito. Mi ha innervosito per tutto il tempo. Per non parlare delle scene di sesso. In due o tre parole volgari si consuma il tutto, senza un minimo di romanticità. Pensavo fossero finiti i tempi dei fratelli Vincent e invece no. Io leggo un sacco di erotici quindi capisco la differenza e fidatevi se vi dico che lì vengono descritti molto meglio: sensuali, emozionanti e romantici. Mentre qui si sfiora davvero il ridicolo.
Nonostante ci sia un terzo capitolo (la Mondadori ancora non ci da la conferma ufficiale della sua pubblicazione in Italia) per me la storia di Rush e Blaire è finita qui anche perché ho sentito che il terzo libro è anche peggiore. Sono terrorizzata e nonostante tutto darò alla serie ancora un'altra opportunità, tanto perché sono autolesionista, sperando di leggere i successivi volumi in cui sono previsti le storie di Woods e Grant.


images/Gif_free1/stella_star_favoriti.gifimages/Gif_free1/stella_star_favoriti.gif
Deludente

Adesso conto di leggere le vostre opinioni.
Fatemi sapere se lo avete letto...
Alla prossima! ;)

21 commenti:

  1. Peccato... :/
    Adesso non so leggere il primo o no, magari prima vado a leggere l'altra tua recensione! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Jaqueline ^-^
      Ma certo che devi leggerli. A me non è piaciuto il secondo perché ha deluso le mie aspettative ma forse a te piacerà perché sai...i gusti son diversi ;)

      Elimina
  2. Eheh...la Glines non mi avrà mai, buahahah *risata diabolica* xD
    No, a parte gli scherzi, ancora non leggo il primo (sto aspettando che lo prenda mia sorella), e questo non credo proprio che lo leggerò, già la mia opinione per lo stile della scrittrice è bassina, poi mi dici che ti ha deluso...c'è di meglio in giro secondo me ^-^ Comunque mai dire mai, avevo snobbato anche Emma Chase, e invece al momento sto leggendo Non cercarmi mai più e mi sta piacendo davvero molto ;D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahah :D
      Rosa, vedi prima cosa ne pensa tua sorella e poi magari decidi se dargli o no un'opportunità. Come sai a me il primo è piaciuto tantissimo però il secondo mi ha proprio deluso. Insomma tutta la storia in se l'ho trovata immatura...
      Ah Emma Chase è fantastica e Drew è favoloso!! Sono contenta che ti stia piacendo *___*

      Elimina
  3. E pensare che devo ancora leggerli....adesso mi è passata completamente la voglia. Ormai li ho già presi, quindi prima o poi li prenderò in mano, ma non nell'immediato. Ho un sacco di letture che mi premono di più.
    Comunque se anche questa volta la Glines mi frega, sta tranquilla che non mi becca più ;)
    Baci!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Dyane ;)
      Ma sai il primo è davvero bello nonostante lo stile della Glines (che a me non fa impazzire perché manca di profondità) perché la storia in se mi ha proprio appassionato. Prova a dare una seconda chance ad Irraggiungibile così decidi se continuare la serie o no ;)
      Cmq io questa serie la continuo ma se ne esce un'altra non ci penso proprio ;p

      Elimina
  4. Ciao Violet, non sapevo che fosse previsto anche un terzo libro.. non so perché ma mi ero convinta che fosse una duologia!
    Che peccato che sia stato così deludente.. mi sa che sinceramente non leggerò questa serie..inoltre anch'io odio le scene di sesso descritte in modo così volgare!

    Però la cover mi piace molto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In realtà è una serie molto più lunga ma per quanto riguarda la storia di Rush e Blaire si conclude con un terzo libro e poi ci sono i prosegui con protagonisti alcuni personaggi che abbiamo conosciuto qui, e non nascondo che sono molto intrigata dalle loro vicende ;)
      Le scene di sesso sono molto stupide, purtroppo la Glines ha anche questo brutto difetto.
      Le cover sono molto belle in particolar modo la prima :D Quel ragazzo è veramente bello, mi sono sempre trattenuta dal dirlo ;p

      Elimina
  5. Allora ho fatto bene ad abbandonare il primo volume ahahah
    ad essere sincera Rush mi stava antipatico già in quei pochi capitoli che ho letto, per non parlare di Blaire...boh xD scelta saggia la mia XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahah ;)
      E già Giù, mi sa che hai fatto proprio bene...
      Rush nel primo era un personaggio che mi aveva piacevolmente sorpreso visto che si era dimostrato molto dolce ma qui..si comporta con Blaire molto male :(
      Oh Blaire l'adoro ma è troppo buona. Forse proprio per quello che ha passato che tende facilmente al perdono...

      Elimina
  6. Ma dai peccato per questo seguito deludente!!!!...mmm eppure mi incuriosiva iniziare il primo volume..non so..:/....mm...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sel ^-^
      Il primo è molto bello però...e per questo puoi provare o magari se non sei convinta sentire altri pareri su entrambi i libri ;)
      Io preferisco sempre non sconsigliarli perché i gusti sono diversi.
      Un abbraccio carissima ;)

      Elimina
  7. i seguiti quasi sempre deludono! Io questo l'ho letto in un pomeriggio, non dico che l'ho amato, è superficiale, immaturo ecc, però non l'ho trovato così pessimo. E' vero però che è volgare, io leggo gli erotici, ma in questo libro le scene di sesso non mi sono piaciute e io mentre ero incinta non ero assolutamente così!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Chiara ^_^
      Non è un libro brutto da buttare però ha deluso tutte le mie aspettative e per questo l'ho bocciato in pieno :(
      Certe scene e certi comportamenti non li ho proprio mandati giù. Rush è quello che mi ha deluso più di tutti, e quando un personaggio maschile mi delude non riesco ad apprezzare appieno il romanzo...

      Elimina
  8. Ohi Ohi questo libro ti ha fatto innervosirse (più del solito) ....non lo leggerò mai!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma smettila!! Invece dovresti leggerlo tu....almeno dagli una possibilità ;)

      Elimina
  9. Ciao Violet, vi ho taggate qui
    http://caprioledinchiostro.blogspot.it/2014/06/premio-dellamicizia-lovely-blog-award.html

    Spero vi faccia piacere :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Eli!!
      Il premio lo avevo già visto e ho commentato venerdì ma non me l'ha pubblicato e sabato la stessa cosa allora ho lasciato perdere perché non ti volevo incasinare i commenti ;). Vengo subito....

      Elimina
  10. Oh cavolicchio!!! Comunque mi hai fatto sbellicare con la sindrome premestruale! Ok, dopo The Vincent Boys, stai tranquilla che non inizio nemmeno questa serie!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahah Rush aveva sbalzi comportamentali davvero snervanti ;p
      Invece tu la dovresti provare perché i Vincent non gli hai odiati come me. Cmq questo secondo libro non è proprio brutto solo che personalmente mi ha deluso :(

      Elimina
  11. Mamma mia il primo non mi aveva convinto il secondo è anche peggio Rush è uno psicopatico con sdoppiamenti di personalità e lei è uno zerbino.... mmmmm speriamo arrivino i libri su Woods almeno lui mi sembrava interessante

    RispondiElimina

Caro lettore, leggere un tuo commento è per me una cosa preziosissima. Se il post ti è piaciuto lascia un segno del tuo passaggio, prometto che ti risponderò presto, e se ti va condividilo su Google+.
P.S. Se volete affiliarvi con Libri D'incanto mandatemi una mail o lasciate un commento nella sezione del menù "Affiliazioni". Non nel post, per favore.
P.P.S. Se volete farmi conoscere i vostri giveaway mandatemi semplicemente una email. Grazie ^-^