lunedì 21 luglio 2014

Popcorn: Insieme Per Forza

Buongiorno miei deliziosi cupcake! Anche la Terra delle Piogge Eterne è stata colpita dall'ondata di caldo di questi giorni. Per quanto mi riguarda, mi stabilirei momentaneamente in un igloo, con una florida fornitura di ghiaccioli al lampone. Non so come sia la situazione da voi, ma dalle mie parti si schiatta. A questo giro di corsa, il film vincente è stato Insieme per Forza. Per usare un gioco di parole: vederlo è stato uno sforzo. Intendiamoci, non è una pellicola tra le più orrende che abbia visto, anche se non mi ha entusiasmato affatto (ormai lo sapete che passo dall'entusiasmo, alla depressione cinematografica in un nanosecondo). Il problema è che non mi piace Adam Sandler, nemmeno un pò. Anzi, negli anni, credo di avere sviluppato una sorta di allergia verso di lui, Ben Stiller e Owen Wilson (ora fa pure la pubblicità del Crodino, avete un'idea della mia agonia?). Ovviamente si tratta di gusti personali, non li "abbozzo" proprio come dice la mia amica Violet. Peccato che lei provi lo stesso sentimento per la sottoscritta, spezzando senza indugio, il mio fragile cuoricino di elfo. Dovete sapere che mentre per la popolazione mondiale, è periodo di vacanze e relax, per me il lavoro si triplica, quindi questa sarà la mia ultima recensione. Ragazzi, un pò di decenza! Vi vedo ballare sui tavoli dalla gioia...Sono bandiere quelle che mi state sventolando sotto al naso?

Il classico "appuntamento al buio" per Lauren (Drew Barrymore) e Jim (Adam Sandler) si rivela catastrofico. Totalmente disinteressati l'uno all'altra, entrambi trovano delle scuse ridicole per dileguarsi. Hanno matrimoni finiti male alle spalle, anche se per ragioni ben diverse: lei ha due figli maschi e un marito adultero con cui fare i conti. Lui, vedovo, con ben tre figlie femmine da crescere. I due si ripromettono di non incontrarsi mai più, ma il destino vuole diversamente. Lauren nella vita riordina i guardaroba delle signore benestanti (non hanno il tempo di farlo da sole, poverine...sono troppo occupate a fare shopping!), in società con la sua migliore amica Jen (Wendi Mc Lendon - Covery). Mentre Jim lavora per una catena di negozi sportivi insieme all'amico Doug (Shaquille O' Neal). Jan ha una relazione travolgente con Dick (Dan Patrick), il quale sembra l'uomo perfetto per lei. Dick vuole chiedere a Jen di sposarlo, durante un romantico viaggio in Africa e la donna non sta più nella pelle dalla gioia (un pò come voi un attimo fa, dopo l'annuncio del mio ultimo Popcorn...). Il suo entusiasmo viene spento da una scoperta scioccante: Dick ha ben 5 figli e Jen non ha nessuna intenzione di legarsi ad un uomo tanto "impegnativo". Di conseguenza il viaggio salta. Ormai le prenotazioni sono state fatte, sarebbe un peccato mandare tutto "a ramengo". Jen è amica di Lauren, Dick è il boss di Jim... indovinate chi prenderà il loro posto e partirà allegramente per l'Africa con le famigliole?

Mah, questo film mi ha tanto ricordato uno dei nostri "cinepanettoni": ci sono alcune scene che fanno sorridere, altre sono davvero esagerate. In realtà la coppia Sandler - Barrymore viene messa un pò in ombra dalla presenza dei numerosi figli, meglio così. Jim si rivela un padre amorevole e imbranato. Incontra parecchie difficoltà nel crescere tre ragazze e lo fa nell'unica maniera che conosce: le trasforma in tre maschiacci. Comprensibile la sua ignoranza nel campo "assorbenti igienici" e la sua ritrosità al primo appuntamento della figlia maggiore. Un pò meno lo è il prendere alla leggera il comportamento della secondogenita, che parla regolarmente con la madre defunta. L'unica con la quale sembra avere un feeling perfetto è la figlia più piccola. Lauren è una madre isterica, apprensiva e manica dell'ordine, che cerca disperatamente di educare i suoi ragazzi, trascurati dal padre. Il maggiore è alle prese con i primi turbamenti adolescenziali, il più piccolo invece è un fanatico del baseball. La coppia protagonista sembra mettersi insieme quasi per sopperire alle rispettive mancanze: ai figli di Lauren serve un papà che li segua nello sport e nei problemi con l'altro sesso. Al contrario, le figlie di Jim necessitano della sensibilità di una madre, che le faccia uscire dall'incubo di un mondo tutto al maschile. L'amore è quasi un'inevitabile conseguenza delle rispettive situazioni familiari e la cosa mi ha fatto un pò storcere il naso. Mi sono chiesta se Lauren e Jim si sarebbero innamorati se non ci fossero stati i figli, dato che la scintilla non è scoccata da subito. Almeno il risultato è una splendida famiglia allargata.

Il resort in Africa ha dato il colpo di grazia alla storia, in bilico sul precipizio della mediocrità. Niente paesaggi da favola o un minimo di cultura locale, bensì alberghi di lusso con stanze stratosferiche. Tutto è stato troppo ridicolizzato: il capovillaggio è un investitore compulsivo di ignare vecchine, l' animatore crede di essere Elvis Presley, ed è troppo (e sottolineo...) presente con le sue canzoncine. Al suo secondo intrattenimento musicale, avrei dato di matto e sarei fuggita al Polo Nord. Non mi è piaciuta nemmeno la sequenza dove Jim cavalca lo struzzo. Mi è sembrata fuori luogo, gli struzzi non sono animali da domare, veramente non lo sarebbero neppure i cavalli, ma è un mio parere. In una commedia le scene spiritose sono gradite, se fatte con stile però. Nemmeno questa volta Adam Sandler ha fatto breccia nel mio cuore, alla faccia della mia allergia. Insomma, non vale la pena spendere soldi per il biglietto del cinema. Se proprio volete andarci, comperatevi una mega ciotola di popcorn, servirà a consolarvi! Siamo arrivati ai saluti finali mie ciambelline zuccherose, godetevi le vacanze e non dimenticatevi della vostra Indil. Che la luce di Earendil risplenda sempre sul vostro cammino. Ci rivediamo a settembre...forse.

Voto: images/Gif_free1/stella_star_favoriti.gif



18 commenti:

  1. No, io ADORO Adam Sandler, però, come te, l'ho trovato abbastanza noioso.
    Se ti va, passa a leggere anche la mia recensione del film ;)
    http://dreamingwriting.blogspot.it/2014/07/insieme-per-forza-frank-coraci.html
    Mi farebbe molto piacere ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Luca!^^ Lo so, a molti piace come attore...io proprio non ce la faccio. Diciamo che se fossi in cima ad una montagna e dovessi scegliere chi buttare giù tra lui, Stiller e Wilson, lo lascerei per ultimo!^^ Ok ora passo, il piacere e mio e grazie per il tuo commento!:)

      Elimina
  2. Ahahahahahah anch'io non lo sopporto!!! :D La mia amica lo adora e insieme ci siamo viste un sacco di film di lui, ma proprio non mi convince!!! O si ama o si odia. E io non lo sopporto. Mi sa che lo eviterò questo film u.u

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Geeky!^^ Mi sa che siamo in parecchie del club " Al rogo Sandler"...poverino però!:D Sicuramente è un attore apprezzato, soprattutto in America. Come ho detto, non entra nelle mie corde, mi sono sforzata ma niente!^^ Evita evita...magari consiglialo alla tua amica.:)

      Elimina
  3. A me lui sta simpaticissimo, ma il film è bruttino assai.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mik!^^ Almeno un fan lo ha!:D Scherzo, come attore piace a parecchia gente. Per quanto riguarda me, ne deve fare di strada per conquistarmi...:) Vero, film scadentuccio..@

      Elimina
  4. Non ho visto questo film, lui non mi fa impazzire, però molti dei suoi film li ho trovati carini, anche perché sotto la stupidità di fondo che li caratterizza, sono quasi tutti molto profondi.
    Vedi "50 volte il primo bacio", sempre con Drew Barrymore, che è davvero un film dolcissimo secondo me.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Muriomu!^^ Si, effettivamente un significato nei suoi film c'è, non lo si può negare. Hai citato il film in cui l'ho quasi apprezzato...ho detto quasi!:D No dai, è vero :"50 volte il primo bacio è carino!:)

      Elimina
  5. Ciao Indil :)
    Nemmeno a me piace Adam Sandler sinceramente e, quando non mi piacciono gli attori il film per me già parte male.. e in effetti Insieme per forza non mi ispira per nulla e la tua recensione mi ha confermato ciò che credevo..
    A settembre cara Indil ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Eli!:) Gli attori contano molto in un film, è difficile guardarne uno, se chi lo interpreta non ci va a genio....@.@ Mi sento di consigliarti di evitarlo.^^ A settembre cara, un bacio!:)

      Elimina
  6. Io invece adoro questo attore mi fa smepre ridere...certo non è uno dei miei preferiti ma non trovo male i film che fa..questo non l'ho visto ancora!^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Seleny!^^ Tu sei troppo dolce per vedere il lato oscuro di Sandler!:D Guardalo e poi mi farai sapere la tua opinione. :) Un bacione stella!^^

      Elimina
  7. oddio anche a me piace questo attore..ma forse ora un po' meno. Sicuramente perché i suoi film diventano sempre più ridicoli e sembrano sempre gli stessi!
    Un po' come Cristian De Sica e le sue "vacanze".. il primo si, okay divertente..il secondo anche..ma vent'anni la stessa storia proprio no!
    Ritornando a Insieme per forza, non so se lo guarderò. Dal trailer sembra carino, ma ho paura che sia proprio la solita cretinata D:

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giusy!^^ Hai ragione, i film con Adam scendono sempre più in basso. C'è da dire che la competizione è ai massimi livelli nel cinema , uno si deve accontentare, se vuole guadagnarsi la pagnotta...@.@ Vorrei vederlo in un ruolo drammatico, non seguendolo, non so se ne ha mai interpretato uno. Per essere precisi: è la solita cretinata!:D

      Elimina
  8. Ecco qui un film che non guarderò mai....per colpa di Indil!!! E dire che avevo buoni propositi :) scherzo Indil come al solito mi hai fatto divertire

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Iris...felice di condizionare le tue scelte cinematografiche!:D

      Elimina
  9. Ciao Indil :3
    Onestamente neanche a me Adam Sandler piace, mentre Owen Wilson e Ben Stiller mi piaciucchiano ^^ comunque questo film non mi ispirava dal trailer, e non credo che lo vedrò neanche per sbaglio eheh
    Ma fino a settembre senza di te come si faaa? :C un abbracciooo :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara Rosa!^^ Io cerco di essere clemente verso di loro, ma non mi riesce proprio...@.@ Ma sai, sto film è la classica "americanata" che vuol far ridere a tutti i costi e per questo si esagera proprio nelle scene comiche. Non vale la pena perderci tempo secondo me!^^ Quanto sei dolce stella, tu pensa che Violet ancora sta festeggiando il fatto che mi sono messa in pausa, perchè da sabato comincio il super lavoro!:D

      Elimina

Caro lettore, leggere un tuo commento è per me una cosa preziosissima. Se il post ti è piaciuto lascia un segno del tuo passaggio, prometto che ti risponderò presto, e se ti va condividilo su Google+.
P.S. Se volete affiliarvi con Libri D'incanto mandatemi una mail o lasciate un commento nella sezione del menù "Affiliazioni". Non nel post, per favore.
P.P.S. Se volete farmi conoscere i vostri giveaway mandatemi semplicemente una email. Grazie ^-^