martedì 28 ottobre 2014

Teaser Tuesdays #16

Buon pomeriggio lettori incantati, e anche questa settimana torna l'appuntamento con la rubrica Teaser Tuesdays di cui ormai conoscete tutti le regole. Dunque, oggi ho deciso di riportarvi un pezzo del libro che ho iniziato a leggere ieri e che mi sta prendendo parecchio. Ho avuta non poco difficoltà a staccarmi dalle pagine perché, oltre ad essere ben scritto, coinvolge molto a livello emotivo. Vediamo di cosa si tratta.

LE REGOLE SONO:
  • Prendi il libro che stai leggendo;
  • Aprilo in una pagina a caso;
  • Condividi qualche frase di quella pagina;
  • La frase non deve contenere spoiler;
  • Condividi il titolo e l'autore in modo che i partecipanti possano aggiungere il libro alla loro TBR list
Sto leggendo...

Non può essere vero.
È il mio primo pensiero quando la vedo entrare di nuovo nel mio garage per la seconda sera di fila. Con lo sguardo vado subito a cercare la sua mano e vedo che ha due dita steccate insieme. Non mostra alcuna esitazione stasera. All’inizio, penso voglia appollaiarsi di nuovo sul bancone dove si è seduta ieri. Per un attimo sembra che ci stia pensando anche lei. Poi si accovaccia a gambe incrociate sul pavimento e si appoggia con la schiena contro gli stipetti alle sue spalle. Non pare curarsi dello strato di segatura che ricopre il pavimento, ma mi domando comunque perché abbia scelto di sedersi lì. Non che il bancone sia particolarmente pulito, ma è di sicuro messo meglio rispetto al pavimento. Poi mi viene da pensare che forse non riuscirebbe a issarsi sul bancone con una mano sola.
Torno a fare quello che stavo facendo e rimaniamo così, in silenzio, per almeno mezz’ora. Io a lavorare, lei a guardare.
«Non ti ha fatto un male cane?» le chiedo alla fine, perché sono davvero curioso di saperlo, anche se lei non risponderà. Si guarda il dorso della mano come se tentasse di decidere se le fa male o meno. Alza le spalle. Ottima risposta. Che altro potevo aspettarmi? 
Faccio passare qualche altro minuto, cercando di concentrarmi a ricalibrare la mia sega da tavolo, e poi le faccio la domanda.
«Che vuoi da me?» Mi esce più cattiva di quanto volessi, ma forse è meglio così. Niente. C’è da uscire pazzi a chiedersi cosa diavolo la spinga a venire qui. Non sono nemmeno particolarmente amichevole. Forse stasera se ne renderà conto anche lei e non tornerà più. Tento di convincermi che sarebbe un sollievo per me, ma non ne sono sicuro. Accantono il pensiero e tento di concentrarmi sulla sega. 
Il silenzio persiste. Non so quanto abbia intenzione di fermarsi, di starmi addosso, di osservarmi. È come avere un fantasma nel garage. Mi sento perseguitato. Con tutti i morti che ho in famiglia, verrebbe da pensare che sia uno di loro a ronzarmi intorno. In effetti, ci ho sperato a lungo in passato. Essere perseguitato mi sembrava come un dono. Ho implorato che accadesse. Mia madre, mia sorella, mio padre, mia nonna. A ogni morte, speravo che uno di loro tornasse indietro, anche solo una volta, per permettermi di rivederlo. Per darmi un segnale. Per farmi sapere che c’è un aldilà e che è bello e che stanno bene, ma nessuno di loro è mai tornato indietro per me. Prima di andarsene via, mio nonno mi ha assicurato che esiste davvero un aldilà, e che lui l’aveva visto, anche se solo per un istante, molti anni fa. Io l’ho ascoltato, ma non gli ho creduto. Era una storia frutto di malattia e antidolorifici, non di ricordi e verità. Tra poco morirà anche lui e io non aspetterò più alcun segnale. Sarò semplicemente sollevato all’idea di non avere più nessuno da perdere.
Alle dieci e mezzo la ragazza fantasma si alza, si scrolla la segatura dai pantaloni con la mano sana e scompare di nuovo.

***
Cosa ne pensate? Il libro è raccontato dal punto di vista sia di Josh che di Nastya e la trovo una scelta azzeccata perché hanno entrambi dei caratteri molto complicati. E voi lo avete letto o avete intenzione di leggerlo? Fatemi sapere. Alla prossima! 

16 commenti:

  1. Interessante il fatto che sia raccontato da entrambi i punti di vista..è una cosa che mi piace molto..^_^...penso lo leggerò..^____^..tu sei in grado di farmi leggere tutto!!>_<....aggiunto alla mia WL!
    BACIONI!<3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie dolcissima :-*** me felicissima *___*
      Io penso che ti piacerà. Insomma Josh è così bello e serio mentre Nastya è molto dolce ma un pò dark ;)

      Elimina
  2. Sarà la mia prossima lettura! Il teaser che hai condiviso è stato decisivo nella mia decisione!
    Sempre che Blue Lily, Lily Blue non mi lasci devastata... a quel punto potrei cambiare idea. XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh ecco mi fai felice se lo leggi subito *-*
      Sono sicura che ti piacerà al 300%!
      Perché devastata scusa?? Cosa sta succedendo? Stavolta Maggie l'ammazzo!!

      Elimina
  3. Oh, me gusta, me gusta! *__* Bello questo estratto, mi ha messo curiosità... a vedere la cover non lo avrei puntato, ma ho letto anche recensioni positive, quindi è probabile che lo leggerò! Aspetto di saperne di più da te però :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta Rosellina perché il libro merita davvero ^-^
      Ti dirò che forse io sono una delle poche a cui piace la cover e trovo che sia molto adatta alla storia. Da un senso di romanticismo e protezione tra due persone che soffrono molto *-*

      Elimina
  4. Anche a me la cover piace tanto, la trovo dolcissima *-*
    L'estratto che hai postato è molto bello.. questo personaggio mi piace già senza nemmeno conoscerlo :)
    Aspetto la tua recensione ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta Eli che piaccia anche a te ^-*
      Io ho adorato Josh! E' un ragazzo meraviglioso....
      La recensione spero di farla per lunedì ;)

      Elimina
  5. più ne sento parlare più mi viene voglia di leggerlo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo devi leggere!! Vedrai che non te ne pentirai *___*

      Elimina
  6. Mmmm non conosco il libro (ahi ahi abbiate pietà di me sono tornata nel 21 secolo solo oggi che ho di nuovo la connessione internet) e da quest estratto non c ho capito molto!!! ma so che tu caro capo mi presterai questo libro!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo sapevo che andavi a parare sempre lì tu -_-

      Elimina
  7. Cioè...già non ho tempo per leggere i miei libri! Poi tu stuzzichi con quelli che non ho programmato di leggere...uffa!! Aspetto con curiosità la rece!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fra, questo libro è meravigliosamente drammatico.... non so se fa per te ma al posto tuo lo leggerei... ;)

      Elimina
  8. Oddio che bello *_* da quanto ne ho capito, il ragazzo è in una situazione tragica D:
    spero di leggerlo al più presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Molto tragica Giù e anche la situazione di lei :'(
      L'ho finito di leggere ieri..... meraviglioso guarda non ci sono parole...

      Elimina

Caro lettore, leggere un tuo commento è per me una cosa preziosissima. Se il post ti è piaciuto lascia un segno del tuo passaggio, prometto che ti risponderò presto, e se ti va condividilo su Google+.
P.S. Se volete affiliarvi con Libri D'incanto mandatemi una mail o lasciate un commento nella sezione del menù "Affiliazioni". Non nel post, per favore.
P.P.S. Se volete farmi conoscere i vostri giveaway mandatemi semplicemente una email. Grazie ^-^