giovedì 23 ottobre 2014

THE NEWS: The Librarians serie tv e In the Heart of the Sea film

Buongiorno pannocchiette! Apro la rubrica The News con un annuncio disperato: "Iris, ma dove sei? Se manchi tu, la vittima preferita del capo sono io. Dacci un segno della tua presenza, così potrò tornare ad oziare sul divano. Non lasciarmi in balia della schiav...ehm, di Violet!". Sperando che la mia collega colga il mio tono d'urgenza, oggi vi parlo di due nuove chicche appena sfornate: The Librarians serie tv e In the Heart of the Sea, l'ultimo film del fantasmagorico Chris Hemsworth. Noi tre scapestrate adoriamo questo attore, ma lo sapete già. Quello che invece non sapete, è che sono stata io per prima, a posare i miei occhietti da intenditrice su di lui (qui ci andrebbe una risata di quelle malefiche, ma il mio contegno elfico mi impedisce di gongolare troppo!). Violet negherà spudoratamente, ma all'epoca del film Thor, rimasi folgorata dal "fascino divino" di Chris e glie lo comunicai. A volte sono davvero troppo buona. Lei mi rispose con noncuranza, ma si sentiva benissimo che stava sbavando al telefono. Ora, appurato che la vera illuminata del gruppo è la sottoscritta, veniamo a noi.

The Librarians è una nuova serie della TNT, tratta dalla trilogia di film interpretati da Noah Wyle (ovviamente non me li sono persi. Ve li consiglio se siete amanti del genere fantasy - avventuroso) e cioè: Alla Ricerca della Lancia Perduta (2004), Ritorno alle Miniere di Re Salomone (2006) e La maledizione del Calice di Giuda (2008). Il 7 dicembre avrà inizio la prima stagione, composta da dieci episodi. Il protagonista sarà sempre il mitico Flynn (Noah Wyle), il quale dovrà selezionare quattro persone che entreranno a far parte di The Library, un'antica organizzazione basata sulla conoscenza. I nostri eroi viaggeranno per il mondo, per salvare innocenti da cospirazioni malvagie ed investigare su fenomeni paranormali. Ci saranno mistero e magia...mi ci tuffo a piè pari! Il lavoro di bibliotecario sta diventando troppo gravoso per Flynn (non pensate che se ne stia tutto il giorno con il naso immerso in libri polverosi, perchè non è affatto così!), deciderà di coinvolgere nella sua "attività" Eve Baird (Rebecca Romjin), agente specializzata nel contrastare il terrorismo, Jake Stone (Christian Kane), con un quoziente intellettivo di 190 ed esperto di storia dell'arte, Cassandra (Lindy Booth), che ha il dono di avere allucinazioni legate al passato ed Ezekiel Jones (John Kim), esperto in nuove tecnologie. Jenkins (John Larroquette) cercherà di tenere a bada le quattro "teste calde", in quanto veterano della biblioteca. Naturalmente il gruppo dovrà affrontare parecchi nemici, fra i quali La Fratellanza del Serpente, guidata dall'immortale Dulaque (Matt Frewer). I film sono notevoli, ricchi di suspance ed avventura, la serie riuscirà a tenere il ritmo? Io scommetto di sì.



In the Heart of the Sea è l'adattamento cinematografico del libro di Nathaniel Philbri, Nel Cuore dell' Oceano. La storia è basata su un fatto storico realmente accaduto: il naufragio della baleniera Essex, che ispirò il romanzo Moby Dick. Ancora una volta, Ron Howard sceglie Chris Hemsworth come protagonista di un suo film, dopo il successo di Rush. Il 19 marzo 2015 potremmo ammirare il nostro Thor dalla chioma scintillante, in questo kolossal ambientato nel 19° secolo...e chi ce la fa ad aspettare così tanto? Sono un tipino impaziente io! Ecco uno stralcio dell'accaduto: Nel 1820 la nave comandata da Pollard si diresse verso l’Oceano Pacifico e si fiondò in mezzo ad un branco di capodogli appena avvistati. Purtroppo un maschio enorme prese di mira la nave, distruggendola e facendola colare a picco. Si salvarono in venti, ma la scarsità di cibo trovata sugli atolli li portò alla pratica del cannibalismo fino ad un macabro rito finale: uccidere un compagno estratto a sorte per mangiarne il corpo. Si salvarono solo in due prima di essere recuperati da una nave di passaggio. La pellicola sarà girata presso gli studi di Leavesden in Herfordshire e alle isole Canarie. Avrà come produttori  Will Ward, Joe Roth e Palak Patel. Nel cast troviamo anche Tom Holland, Ben Walker, Brendan Gleeson, Benjamin Walker e Cillian Murphy. Ragazzi, ho visto il teaser trailer. Devo dire che dopo essermi ripresa dalla solita paresi causata dalla vista di Chris (sinceri complimenti alla sua mamma), azzardo un pronostico: sarà una storia emozionante e coinvolgente. Di solito ci azzecco con questo genere di cose. Incrociamo le dita!. Trovo che il nome scelto per la storia sia molto armonioso e romantico: Dentro il Cuore dell'Oceano. Mi ricorda tanto il Coeur de la Mer, il gioiello di Rose nel film Titanic. Lo so che non ci azzecca nulla, ma sempre di acqua stiamo parlando, non siate così puntigliosi! Nell'attesa, gustiamoci tè e biscottini in quantità industriale...crepi l'avarizia.


15 commenti:

  1. Ciao Indil! Mi unisco al coro: Iriiis, dove sei?? Ci manchiii *.*
    Che bella notizia, i film The Librarian erano piaciuti un sacco a mia mamma (a me solo il primo), quindi sarà una serie che ci vedremo sicuramente ^^
    E poi è logico che Chris Hemsworth è da sbav :Q_ Mamma mia, io lo adoro, beata la moglie *__* il film me lo vedrei solo perchè c'è lui eheh, ma se facciamo le personcine serie devo dire che mi ha incuriosito dal trailer :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rosa :) sono tornata eccomi quiiii ....e trovo Chris!!! Che bell'inizio!!!! bacioni cara vengo subito a far visita al tuo blog!!!

      Elimina
    2. Ciao Rosa!^^ I film a me sono piaciuti molto, sarà che amo il genere...:) Il film con Chris è da non perdere...anche per la storia!:D Bentornata Iris!^^

      Elimina
  2. Awwwwww,
    devo ancora recuperare dalla vista di Chris Hemsworth.
    :Q______
    non avevo idea che fosse in produzione questo film! Spero che il tuo pronostico si riveli esatto e credo proprio che andrò a vedere il film anche se... ci vuole ancora così tanto. ;_;

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Nym!^^ A chi lo dici, per riprendermi ci metto ore!:D Io ho buone speranze per questo film, attendiamo!:)

      Elimina
  3. Ciao Indil ^_^
    Che trailer spettacolare quello di In the heart of the sea!
    The Libraians me lo ricordo.. di sicuro i primi due film li avevo visti.. il terzo sinceramente non lo ricordo!Bella l'idea di farne una serie tv :)

    Iris torna prestooo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Eli!^^ Bello vero? Io credo sarà una bomba e poi basta la presenza del nostro biondino preferito a renderlo spettacolare...:) Si è una bella idea, speriamo che la serie mantenga il ritmo dei film.:)

      Elimina
  4. Ciao Indil!! I tre film The Librarians li conosco anche se non credo di averli mai visti xD non mi hanno mai ispirato! Ora mi chiedo: perché fare una serie se ci sono già tre film che, viste le infinite volte in cui italia1 le ha mandate in onda, hanno avuto tanto successo?
    Il film con Chris (che figo *-* nemmeno il fratello Liam scherza però, eh) sembra proprio bello *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giusy!^^ Male male, sai che sono belli? Urge recupero...:) Ma sai, la serie penso avrà una avventura diversa ogni volta. Se faranno la cose fatte bene, sarà guardabilissima!^^ I fratellini sono uno spettacolo per gli occhi, concordo!:D

      Elimina
  5. mmmm mi sa che io The Librarians non l'ho mai visto........interessante il film con Chris...*______*..quest'attore è proprio...*_____________*.....
    Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Seleny!:) Te li consiglio se ti piace il genere avventuroso, diciamo che non ti annoi ecco!:D Chris è Chris, beata la mogliettina!^^

      Elimina
  6. che bello!! ho visto i tre film de the librarians e mi sono piaciuti molto, soprattutto il primo...sono curiosa di vedere come sarà la serie...
    Mi ispira molto il film con Chris...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Licia!^^ Brava la mia ragazza, vedo che sei un'intenditrice.:) Anche a me incuriosisce parecchio la serie, vedremo! Il film sarà da cinque stelline, scommettiamo?:)

      Elimina
  7. Cara Indil :) eccomi qui di ritorno nel 21 secolo!!! La tecnologia mi odia da sempre e sta volta il mio pc di connettersi non ne voleva proprio sapere!!! ma oggi ho risolto il problema!!! Che bello connettersi di nuovo e trovare un post di Indil...e una foto di Chris...non potevo chiedere di meglio!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao stella e bentornata!^^ La tecnologia odia anche me, sei in buona compagnia...@.@ Chris ti migliora la giornata eh?:D

      Elimina

Caro lettore, leggere un tuo commento è per me una cosa preziosissima. Se il post ti è piaciuto lascia un segno del tuo passaggio, prometto che ti risponderò presto, e se ti va condividilo su Google+.
P.S. Se volete affiliarvi con Libri D'incanto mandatemi una mail o lasciate un commento nella sezione del menù "Affiliazioni". Non nel post, per favore.
P.P.S. Se volete farmi conoscere i vostri giveaway mandatemi semplicemente una email. Grazie ^-^