venerdì 5 dicembre 2014

RECENSIONE: Resta con me di Jenny Anastan

Buon pomeriggio lettori e ben tornati, anche questa settimana concludo parlandovi di un libro scritto dall'autrice italiana Jenny Anastan che ho conosciuto grazie al sito delle Crazy. "Resta con me" è un contemporary romance autopubblicato di tutto rispetto. Non appena ho letto la trama ho subito pensato che doveva essere mio e mi sono buttata in questo romanzo emozionante che ho concluso in un paio di giorni.

Titolo: Resta con me
Autore: Jenny Anastan
Editore: Self publishing
Pagine: 186
Prezzo: € 0,99
Per acquistare il romanzo cliccate qui
Sono passati quattro anni...
Zoe li ha contati, un giorno dopo l'altro, ha visto le settimane trasformarsi in mesi e quei numeri aumentare mentre la sua speranza spariva lentamente. Andrew l'ha lasciata da sola, ha interrotto la loro relazione e anche se Zoe sapeva che non sarebbe durata, il colpo da attutire è stato terribile, specie perché lui le ha lasciato qualcosa che glielo ricorda in continuazione e non gli permette di andare avanti. Ma proprio quando pare abbia ritrovato un po' di serenità, ancora una volta Andrew irrompe prepotentemente nella sua vita, con la sua bellezza, con la sua cattiveria e quei modi di fare che la spiazzano e la indispettiscono, ma cosa ancora più grave, annullano le sue difese. Tra presente e passato Zoe vivrà e rivivrà la loro storia, ritrovandosi infine davanti a un bivio, a dover scegliere qual è la strada giusta da imboccare per smettere di soffrire per sempre.
Sono passati quattro anni dal quel loro ultimo e terribile incontro. Quattro anni da quando Zoe ha sentito il suo cuore sbriciolarsi in un milione di pezzi. Ferita, confusa, abbandonata proprio dall'unico uomo che era entrato così prepotentemente nella sua vita d'averla lasciato senza fiato. Sapevano entrambi che sarebbe finita, che non poteva durare, Andrew era stato molto chiaro su questo, niente coinvolgimento, niente impegno, eppure lei non ha potuto rinnegare il suo amore. Ma durante questi anni, Zoe ha cresciuto il frutto di quell'unione. A sua insaputa Andrew le ha lasciato una bellissima e dolcissima bambina di nome Olivia, con i capelli scuri e gli occhi azzurri con sfumature grigie, tale e quale al suo papà, una presenza vivida davanti a sé. Nonostante tutto può finalmente sentirsi una donna realizzata. Con molti sacrifici è riuscita a coronare il suo sogno più grande aprendo una caffetteria con vendita di dolci dal nome, Café for You. E' serena, ha degli amici che le sono stati vicini e che non le hanno permesso di cadere a pezzi, eppure manca qualcosa. Quella parte di sé che ha donato e che non le è più stata restituita. E quando Andrew irrompe di nuovo nella sua vita Zoe non può lasciare il passato alle spalle, sopratutto ora che lui sta per sposare la sua più acerrima nemica. 
Premetto fin da subito che questo romanzo mi è piaciuto un sacco e mi aveva conquistato già dalla trama. Zoe è una protagonista molte forte e nonostante la vita le abbia riservato brutte sorprese è riuscita ad andare avanti e a costruire un futuro per sé e per la sua bambina. Andrew, invece, è un personaggio che si odia dal principio con le sue risposte fredde e dirette, con i suoi modi prepotenti da uomo d'affari. Non risulta molto simpatico, ma quando è vicino a Zoe il suo desiderio è evidente come la sua disperazione. Il loro primo incontro dopo quattro anni passati lontani non è dei migliori, sopratutto quando Andrew incontra per caso la sua bambina. Il mondo gli crolla sotto i piedi. E' impossibile non notare la somiglianza con quella ragazzina che ha i suoi stessi occhi. In un primo momento è molto arrabbiato con Zoe perché gli ha nascosto Olivia per tanto tempo, ma vuole recuperare ed essere a tutti gli effetti suo padre. E il risultato è davvero straordinario. 
Il libro è fluido, non ci sono punti noiosi, e durante la lettura assistiamo a dei flashback che ci fanno conoscere meglio il rapporto passato tra Andrew e Zoe, senza spezzare la lettura ma indispensabili nel racconto. Non ci sono scene volgari perché sono descritte con delicatezza e a volte appena accennate. Avrei voluto un romanzo più corposo questo è certo visto che la storia mi è piaciuta tanto, ma l'autrice è riuscita lo stesso a non tralasciare nulla caratterizzando molto bene i personaggi. Verso il finale assistiamo al pov di Andrew e finalmente abbiamo modo di conoscere i suoi pensieri come del perché ha lasciato Zoe così duramente infliggendo una profonda ferita ad entrambi. L'epilogo è dolcissimo e finalmente un riscatto per entrambi. Per concludere voglio dirvi che sicuramente leggerò un altro libro di quest'autrice, magari una storia su Lucas eh Jenny?

***
Fanciulle, cosa ne pensate? Sono riuscita a incuriosirvi? Avete letto il libro di Jenny? O avete intenzione di farlo? Fatemi sapere e nel frattempo vi auguro un bel weekend sperando di veder brillare il sole. A lunedì!

18 commenti:

  1. Risposte
    1. Di nulla cara e continuo ad aspettare per Lucas ^__^

      Elimina
  2. Mi hai convinta! Messo subito in nota. Ora il problema sta nel trovare il tempo per dedicarsi un po' alla lettura, che ultimamente dalle mie parti scarseggia :-( Voglio giorni più lunghiiiiii!!!!
    Baciotti XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per la fiducia tesoro! Sono sicura che il romanzo non ti deluderà :-*
      Devi trovare il tempo altrimenti puoi sempre leggere la notte ihihih :D

      Elimina
  3. mi ispira molto...lo voglio leggere!!!

    RispondiElimina
  4. Mi sembra una bella storia e dev'essere davvero interessante questa parte finale con il pov di Andrew!
    Poi trovo carina anche l'idea della caffetteria con i dolci ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'idea della caffetteria di dolci è geniale. Mi viene voglia di andarci subito o di aprirne una io ahahah ;). Il pov di Andrew ci voleva proprio *-*

      Elimina
  5. Violet mi hai incuriosito, però questo libro mi ricorda troppo Lo sbaglio più bello della mia vita, libro che ho adorato\odiato. Stessa storia: lei cotta di lui, la mette incinta, scappa e ritorna dopo anni. Questo libro mi ha fatto disperare per parecchi giorni..e in più c'erano anche quei maledettissimi flashback che interrompevano la narrazione ç_ç

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai che devo ancora leggerlo quel libro? Se non sbaglio quelli erano personaggi più adolescenziali vero? Andrew e Zoe invece sono più maturi e non c'è quell'immaturità tipica dell'adolescenza quindi vai tranquilla ;). Per quanto riguarda i flashback in questo romanzo non mi hanno dato fastidio perché li ho trovati necessari ^-*

      Elimina
  6. Ciao Violetta! Mi piace un casino la cover e la storia sembra interessante, il genere di romanzo che leggo quando non so cosa leggere (cosa stranissima che capita nonostante la wish infinita u.u)...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rosellina ^-^
      La cover è molto affascinante e la storia ancor di più. Lo devi leggere così mi fai sapere ;). Non parliamo di wishlist please che io sto impazzendo! Vuoi vedere che mi ritocca fare un altro post sui "consigli di lettura?" :o

      Elimina
  7. l'ho letto e l'ho trovato proprio carino

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io! Ora voglio un libro su Lucas *-*

      Elimina
  8. Oddio devo averlo!! Mi piace la trama e potrebbe anche piacermi Andrew!! E poi ho letto che c'è un Lucas! Io AMO quel nome, perciò mi hai praticamente convinto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche Lucas ti piace come nome? Perché???!!!
      Spero che lo leggerai cara la mia scemotts ;D

      Elimina

Caro lettore, leggere un tuo commento è per me una cosa preziosissima. Se il post ti è piaciuto lascia un segno del tuo passaggio, prometto che ti risponderò presto, e se ti va condividilo su Google+.
P.S. Se volete affiliarvi con Libri D'incanto mandatemi una mail o lasciate un commento nella sezione del menù "Affiliazioni". Non nel post, per favore.
P.P.S. Se volete farmi conoscere i vostri giveaway mandatemi semplicemente una email. Grazie ^-^