giovedì 19 febbraio 2015

POPCORN: Cinquanta Sfumature di Grigio

Buondì panzerottini! No, non sono Indil però volevo incantarvi con le sue battutine sul cibo. Probabilmente non riuscirò a incantarvi su niente perché non ho la sua ironia e nemmeno i suoi gusti cinematografici. Per la vostra felicità sono qui per parlarvi di quell'uomo "strappamutande" di Christian Grey ------------> non si accettano critiche a uno dei miei personaggi preferiti, intesi? Scherzo! Potete insultarlo, insultarmi, potete insultare anche Indil che ha abbandonato questa splendida rubrica lasciandola nelle mie mani, e se vi va tra gli insulti ci infiliamo anche Iris che ogni tanto sparisce per lunghi periodi, anzi prendetevela con lei perché è tutta colpa sua! Come vedete il mio stato mentale non è dei migliori oggi ma devo assolutamente parlarvi del film Cinquanta sfumature di grigio, tratto dalla trilogia erotica dell'autrice E.L. James che ha venduto 90 milioni di copie nel mondo (probabilmente la cifra è raddoppiata). Venerdì scorso sono andata al cinema a vederlo e devo ammettere che ero molto abbattuta per le pesanti critiche che ha suscitato. Questa recensione è una specie di sfogo, perciò mettetevi comodi...

Ore 20.45. Il multisala del mio paese è pieno di gente. Ragazze a gruppetti, donne con i mariti, donne mature a gruppetti, coppiette... insomma... Mr Cinquanta Sfumature ha raccolto tutte le fasce di età. Il nostro Christian Grey letterario è diventato realtà grazie alle fattezze dell'affascinante Jamie Dornan. Piccola chicca: vi ricordate la puntata di The news in cui avevo criticato gli attori (qui). Ecco, scordatevi tutto quello che ho detto!
Finalmente ci permettono di entrare in sala, io con passo fintamente disinvolto (in realtà sembro uno zoppo che cerca di tagliare la strada a tutti) trattengo un urlo di gioia. La tensione è alle stelle (buuuuu), le luci si spengono e... partono venti minuti di pubblicità. Che nervi! E dopo quelle che mi sembrano ore inizia il film evento dell'anno. Il Christian Grey cinematografico è molto attraente (anche se sembra avere un occhio mezzo chiuso - forse qualcuno ha cercato di cecare Jamie con quelle matite da ufficio) mentre Anastasia Steele sembra più imbranata del libro. L'inizio è un pò lento ma presto acquista ritmo. I due non fanno che guardarsi in modo provocante (lui) e mordendosi il labbro (lei). La storia è molto fedele al libro. Le battute sono quasi le stesse, mancano un paio di scene di sesso, questo è vero, ma hanno eliminato le parti più inappropriate. Ho letto tante lamentale al riguardo, ma come si fa? Hanno cercato di rendere il film molto sensuale e secondo me ci sono riusciti.

Parliamo del perché di tanto clamore. Dal trailer e dalle parole degli attori, il film sembra un vedo/non vedo. NIENTE DI PIU' FASULLO! Forse sono io che ho capito fischio per fiasco perché in realtà si vede tutto, ma proprio tutto tutto. Ok, forse qualcosa di Jamie Dornan viene celato allo spettatore, ma giusto qualcosina che si lascia all'immaginazione.
Dakota è stata straordinaria. Ha interpretato alla perfezione il suo personaggio: dolce, intelligente, un pò troppo maliziosa rispetto alla versione letteraria ma dovrebbero darle un Oscar per il coraggio che ha avuto nello stare continuamente nuda di fronte a una telecamera. Ha dimostrato tutto l'imbarazzo e la timidezza di Anastasia, la difficoltà nel relazionarsi con gli atteggiamenti di Christian. Mentre Jamie l'ho trovato un pò troppo rigido, poco rilassato e il suo personaggio è risultato essere troppo accomodante. Penso sia molto complesso interpretare sullo schermo un personaggio con tante facce e non sto cercando di trovare il pelo nell'uovo commentando l'interpretazione, però dopo aver letto e amato i libri una persona si aspetta maggior coinvolgimento da parte degli attori. Detto questo un merito a Jamie perché è stato bravissimo nelle parti che richiedevano impegno come quelle hot. Ha preso in mano la situazione e ha dimostrato sia forza che delicatezza. Bravissimo!

Il film continua a far parlare moltissimo. Critiche da tutte le parti. Le fans si dividono. Gente che non ha letto la serie giudica senza riguardo e accusa. Si parla addirittura di stalking! Una psichiatra boccia il film affermando che il suo messaggio è tossico e potrebbe inculcare idee pericolose. Belen Rodriguez sconsiglia la visione del film per la sua comicità. Divi del mondo hard lo ritengono "un brodino da ospedale" e detto da loro è un complimento quindi ne sono più che contenta. Nessuno qui ha ancora capito che è una storia d'amore con poco ma pochissimo bondage? Si parla di bondage, vero, ma nei libri come nel film è quasi nullo. Comunque ringrazio tutti gli esperti perché hanno contribuito a far guadagnare al film milione di dollari.
Per concludere voglio dirvi che a me personalmente il film è piaciuto. Non è privo di difetti ma quale versione cinematografica di un libro lo è?

Consiglio la visione a quelle persone che hanno amato la trilogia della James e sopratutto che ne hanno CAPITO IL SIGNIFICATO!
Un complimento alla colonna sonora perché è straordinaria.


Voto: 

24 commenti:

  1. Premetto che i libri non li ho letti però comunque la storia la conosco abbastanza.. il film mi piacerebbe vederlo un pò per curiosità, un pò perché trovo Jamie Dornan parecchio affascinante ihih ;)
    Mi fa piacere che ti sia piaciuto.. ho sentito pareri davvero contrastanti.. da chi l'ha amato alla follia a chi invece l'ha detestato!Mi sa che prima o poi lo vedrò per farmi un'idea personale :)
    Sono d'accordo sulla colonna sonora.. è davvero bella!Mi piacciono soprattutto la canzone di Ellie Goulding e la versione di Crazy in love che c'è nel trailer ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eli, io avevo parecchio criticato Jamie ma mi sono dovuta rimangiare tutto *-*
      Un bel ragazzo ma troppo trattenuto per interpretare Christian Grey. Mi piaceva quando perdeva la pazienza perché li sembrava davvero Christian ^-*
      Speriamo che nel secondo vada meglio. Sono sicura che non ha aiutato tutto il clamore che c'era intorno al film.
      Anche a me piace un casino la canzone di Ellie Goulding (l'ho messa come suoneria sul cel!). E mi piace moltissimo anche Haunted di Beyonce *-*

      Elimina
  2. Brava Violettina! Bellissima recensione! Non è vero che non te la cavi, sei stata bravissima! Per quanto riguarda il film, io lo guarderò per pura curiosità. Avevo intenzione di non vederlo, ma dopo tutto questo clamore voglio farmi anche io un'idea. Comunque è vero, è molto difficile, quasi impossibile rendere un film alla stessa altezza del libro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie scemottina *-*
      Impossibile imitare Indil ma sono contenta che tu abbia apprezzato ^-^
      Prova a vederlo magari a te piace più il film così poi ne parliamo. Comunque Jamie... è proprio un bel vedere..........

      Elimina
  3. Io ammetto che non ho letto i libri e mai lo farò, non sero intenzionata nemmeno a vederlo figuriamoci spendere soldi per andare al cinema ma dopo aver visto una video-recensione fantastica in cui veniva criticato ho deciso di scaricarlo per stroncarlo per benino!!!! ahahhah
    Che poi chi pratica davvero sado-maso è rimasto addirittura offeso dal messaggio fasullo che lascia il film...quindi boh....sono davvero perplessa che piacciano queste cose (intendo il film non il bondage)!De gustibus!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Pila!
      Chi critica molto probabilmente è perché non ha letto i libri oppure perché va ormai di moda straparlare su questo film. Se poi la trilogia è piaciuta e il film no allora è un altro discorso. A me se un libro non piace non vado di certo a vedermi il film ;) e poi criticare le sfumature su youtube è ormai diventata una moda. Quei pochi minuti di gloria evidentemente piacciono a molte persone.
      Il bondage è una pratica orrenda e disgustosa ma quello che fa Christian Grey è "accettabile". A parte un paio di manette, due fruste e due palline non mi sembra che usa "torture" di alcun genere. Personalmente ho letto libri molto più descrittivi sessualmente. Inoltre penso che il film non lancia nessun tipo di messaggio fasullo se non quello dell'amore e dell'accettazione tra due persone completamente diverse. Il primo libro introduce al "mondo" di Christian Grey ma i seguiti sono tutt'altra storia. De gustibus!

      Elimina
    2. Io credo che un libro, come del resto un film, sia criticabile da tutti, peraltro vedo molti film tratti da libri che non ho mai letto e non credo che ci sia l'obbligo di farlo e io guardo il film anche se il libro non mi è piaciuto, non c'è nulla di male.
      A parte questo, non credo che il bondage sia una pratica orrenda e disgustosa..ognuno è libero di fare quello che gli pare sotto le coperte e non discuto questo; da quello che ho sentito non c'è né amore in questo film né sesso spinto visto che hanno dovuto eliminare molte scene per lanciarlo ma le critiche da chi pratica le stesse scelte sessuali di Grey ci sono state e non credo si siano immaginati tutto, secondo me è un film che piace solo a chi ha apprezzato il libro. Ma sicuramente mi farò un'idea più chiara vedendolo! ;)

      Elimina
  4. non so cosa pensare di questo film....ancora non l'ho letto ma mi hanno detto che a ridere....la tua bellissima recensione mi risolleva...forse lo vedrò, anche se aspetto l'uscita in dvd...io al cinema con le folle urlanti non ci vado!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah ma no tesoro!! Nessuna folla urlante! Eravamo tutte belle grandicelle ;D
      Guarda io consiglio il film a chi ha amato la serie ma se sei curiosa puoi vederlo tranquillamente. Potrebbe piacerti o forse no ^-*
      Se non ti disturbano telefilm come il trono di spade o true blood non hai alcun problema anzi... in quel caso le scene solo molto volgari ma in Cinquanta sfumature le ho trovate parecchio sensuali e poi la musica aiuta molto ;)

      Elimina
  5. Davvero complimenti capo, posso stare tranquilla: Popcorn è in buone mani.^^ Fino a qualche giorno fa, avrei fatto nero Mr.Grey senza pensarci un attimo. Dopo quello che mi hai detto però, ho capito che prima di giudicare , bisogna conoscere tutti i dettagli della storia. Non sono impazzita, nel senso che il genere non mi appartiene e mai mi apparterrà, ma ho capito che in fondo in 50 Sfumature si parla d'amore e l'amore può essere vissuto in molti modi. Quel che conta è rispettare la volontà del proprio compagno/a, quindi essendo i protagonisti maggiorenni e consenzienti, non urlerò allo scandalo strappandomi i quattro capelli che mi sono rimasti. :) Dopo queste considerazioni, ti chiederai se vedrò il film...Non te lo dirò mai! :D Ancora brava per la tua recensione: non avrei saputo fare meglio. Un saluto a tutti, con affetto. Il tuo elfo pazzo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao capos! Non sono tanto sicura che Popcorn sia in buone mani ma ormai i giochi sono fatti. ;D Posso capire lo scalpore che sta suscitando il film ma mi sembra troppo esagerato. Tutti vogliono dire la loro sopratutto chi non ha letto i libri! Bah che fastidio che mi da. Comunque non importa che se ne parli bene o male l'importante è che se ne parli ;). So che a te non piace questo genere ma come tutti sei curiosa. Anch'io sarei curiosa. Io consiglio sempre di guardare il film a chi è piaciuta la trilogia ^-*

      Elimina
  6. Ciao Violetta, aspettavo la tua recensione! E sei stata bravissima! :D Mmm, io ne ho sentite di tutti i colori, dal "fa schifo" a "è bellissimo". Ancora non l'ho visto ma ti dirò la verità mi è passata tutta la curiosità u.u Però sono d'accordo con te, i critici che hanno messo in gioco argomenti che non c'entrano un tubo col film/libri, addirittura la violenza sulle donne...ma che cavolo c'entra dico io?? >-< Bah.
    Comunque se lo vedo ti faccio sapere! ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rosellina, grazie mille *si nasconde dietro una colonna in imbarazzo* ^-*
      Anch'io ne ho lette di tutti i colori infatti sono andata al cinema sconfortata e convinta che non mi sarebbe piaciuto invece non è stato così. Questi presunti "esperti" sono ridicoli ma è grazie a loro se tutti vanno a vedere il film ;D
      Se lo vedi fammi sapere ^-*

      Elimina
  7. Premetto che non ho letto il libro né ho visto il film :P
    Ora, sul libro ho ancora qualche dubbio. Non perché abbia pregiudizi sul genere ma perché alcune mie amiche di cui mi fido mi hanno detto che sì, è carino, ma quanto a scrittura c'è di meglio in circolazione.
    Il film voglio vederlo. Sono curiosa, anche perché come hai detto tu stessa continuano a parlarne a non finire!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Frannie ^-^
      Il libro non è scritto benissimo ma personalmente mi sono innamorata del contenuto. Anche Twilight non è stato scritto da un genio letterario ma la storia ha incantato tutto il mondo. ^-* Sono proprio le persone a mettere curiosità sul film...
      Se ti capita di guardarlo fammi sapere. Un abbraccio!

      Elimina
  8. Eh eh come al solito è colpa mia! Comunque mi aspettavo questa recensione e mi aspettavo queste parole, mi aspettavo tutto cara Violet perchè ti conosco e sapevo che attendevi impaziente Mr Grey come un gatto attende i suoi bocconcini di pollo! comunque non sei riuscita a convinvermi a venire al cinema ma la tua recensione è ottima come sempre!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sarei riuscita a convincerti a venire al cinema per qualsiasi altro film quindi piantala. -_- Tanto te lo faccio vedere in dvd :D
      Mr Grey non si tocca e tu lo sai!

      Elimina
  9. io ti ringrazio tantissimo. Ho visto il film sabato e alla fine non ero sicura di essere io che non capivo le critiche e i critici che lo fanno solo per sport. Ho letto che è poco hard, allora io sono bigotta perchè a mio avviso si vede tutto ed è esattamente come descritto nel libro (solo le scene hot). Anche io ho avuto qualche appunto rispetto al libro (scopo forte non mi è andata giù), ma nell'insieme l'ho trovato carino e decisamente fedele al libro. Dakota poi è stata veramente fantastica, non l'avrei mai detto. Jamie non è il Mr Gray della mia immaginazione ma ci sta lo stesso. Ti dico ancora grazie perchè sembra che dire che questo è un bel film sia la cosa peggiore che si possa fare, almeno non sono l'unica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chiaretta sono tanto contenta che la pensi come me. Pensavo di essere io quella strana. Forse per "poco hard" intendevano poco bondage. Bah non sanno nemmeno loro cosa vogliono dire. D'altronde ai critici piace criticare. Per fortuna i film che approvano loro sono bocciati da noi ahahah. Che massa di ipocriti finti bigotti (ecco mi sono sfogata).
      "Scopo forte" mi ha fatto ridere perché nel libro Christian dice parole molto più pesanti ahahah. Ma questo prima di conoscere l'ammmmore *-*
      Grazie a te che la pensi come me :-*

      Elimina
  10. Uhm, non so ancora se lo vedrò U.U

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No Giù non lo vedere se no ti sfotto ;D

      Elimina
  11. violet ci avrei giurato che il film ti sarebbe piaciuto conoscedoti ^_^ una cosa che a me non è andata giu è stato il fatto che anno censurato parecchie scene qui in italia dalla versione originale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah! Ormai mi conosci troppo bene ;D
      Non sapevo che avessero censurato delle scene!
      Praticamente si vedeva tutto quindi c'era ancora dell'altro? :o

      Elimina
    2. si la versione americana era molto più spinta infatti aspetto che arrivi il pc a mia sorella per vederlo con i sottotitoli, almeno lo vedo in versione integrale hihi

      Elimina

Caro lettore, leggere un tuo commento è per me una cosa preziosissima. Se il post ti è piaciuto lascia un segno del tuo passaggio, prometto che ti risponderò presto, e se ti va condividilo su Google+.
P.S. Se volete affiliarvi con Libri D'incanto mandatemi una mail o lasciate un commento nella sezione del menù "Affiliazioni". Non nel post, per favore.
P.P.S. Se volete farmi conoscere i vostri giveaway mandatemi semplicemente una email. Grazie ^-^