martedì 15 dicembre 2015

Teaser Tuesdays #33

Buongiorno lettori incantati! Fa un freddo boia in questi giorni e non riesco a scaldarmi nemmeno stando attaccata al termosifone o davanti a un cammino, inoltre hanno previsto neve per Natale e sto pregando con tutte le mie forze affinché non accada. Non mi piace la neve. >_<
Ormai ci stiamo avvicinando al Natale e come vedete il blog ha rallentato un pochettino le sue attività ma nei prossimi giorni non vi abbandonerò tranne che per la pausa natalizia, ma di questo ve ne parlerò la prossima settimana. Dunque, adesso è il momento della Teaser Tuesdays, rubrica non ideata da me e che ha lo scopo di riportarvi un pezzo del libro che sto leggendo. Con Rosa ho in lettura un romanzo di stampo new adult di cui ho letto ottime recensioni. Come al solito il teaser sarà pilotato perché sono ancora ai primi capitoli e spero lo stesso di riuscire a incuriosirvi, a meno che non lo avete già letto.

Le regole sono:
  • Prendi il libro che stai leggendo;
  • Aprilo in una pagina a caso;
  • Condividi qualche frase di quella pagina;
  • La frase non deve contenere spoiler;
  • Condividi il titolo e l'autore in modo che i partecipanti possano aggiungere il libro alla loro TBR list.
OLTRE LE REGOLE (Marked Man #1)
Chiusi la porta del bagno con un clic leggero e girai la chiave. Crollai contro il lavabo e mi passai le mani tremanti sul viso. Ogni domenica diventava sempre più difficile fare da autista a Rule per quei raduni di famiglia. Già mi pareva che mi stesse venendo l'ulcera e, se lo avessi sorpreso ancora con un'ochetta disgustosa rimorchiata al bar, non ero certa di poter uscire dal suo appartamento senza commettere un omicidio. Mi voltai per spruzzarmi dell’acqua fredda in faccia e sollevai tutti quei capelli biondi dal collo. Dovevo ricompormi perché l’ultima cosa che volevo era che Margot o Dale si accorgessero che qualcosa non andava e poi, seppur sedato e dolorante, Rome era uno degli osservatori più acuti che avessi mai conosciuto. Non gli sfuggiva nulla quando si trattava di uno dei suoi fratelli minori e, per associazione, di me, da quando ero tecnicamente rientrata nella categoria del surrogato di sorellina.
Era sempre più dura passare del tempo con Rule e non solo perché guardarlo mi ricordava tutto quello che non avevo più – che era il problema di Margot e Dale, non che quel coglione insensibile mostrasse un po’ di empatia verso i propri genitori. Io invece mi scontravo con il fatto che Rule era complicato – era aggressivo, sfacciato, noncurante, irriguardoso, spesso irascibile e in genere un rompipalle insopportabile. Ma quando voleva, era affascinante e divertente, artisticamente brillante e, spesso, la persona più interessante nella stanza. Ero innamorata persa delle sue due facce fin da quando avevo quattordici anni.
Ovviamente avevo voluto bene a Remy, come a un fratello, come al migliore amico e all'abile protettore che era stato, ma amavo Rule come se fosse il mio scopo nella vita. Lo amavo come se fosse inevitabile, come se, nonostante tutte le volte in cui avevo compreso che era una cattiva idea, che eravamo una brutta coppia, che lui sapeva essere un inguaribile coglione, comunque non potessi farne a meno. Perciò ogni volta che mi vedevo sbattuto in faccia il fatto che mi ritenesse solo una semplice autista quando condividevamo l’auto, sentivo spezzarsi un pochino di più il mio cuore malconcio.

↓↓↓↓
Come vi ho detto sono soltanto all'inizio ma la storia scorre che è una meraviglia e poi Rule è davvero uno stro**** insensibile. Ditemi, lo avete già letto? Vi è piaciuto il teaser? Fatemi sapere. A domani! 

8 commenti:

  1. Ok, inserisco anche questo titolo in wish list, perché il teaser sembra davvero promettente!!! *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco... ricorda queste parole... il teaser sembra promettente >_<

      Elimina
  2. Eheheh... Rule... mi è proprio piaciuto, come sa *_*
    Madò, anche qui da me fa un freddo insopportabile. Neve? Vade retro! ç_ç

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rose, io Rule lo strozzerei. Cioè davvero ti è piaciuto? Ma tanto, tanto? o_O No, io spero niente neve se no mi vado a buttare da qualche parte... ;D

      Elimina
  3. Ciao bella! Per una volta posso dire di aver già letto il libro :-)
    Ma non ti dico niente, perché non voglio influenzarti.
    Io invece adesso sto leggendo Tentare di non amarti di Amabile Giusti. Violet, te lo consiglio davvero, perché ne vale la pena, al mille per mille.
    Un bacione XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero hai già letto il libro? Dimmi se ti è piaciuto si o no perché io in realtà lo sto odiando!! Il libro di Amabile sarà una delle mie prossime letture ♥ lo devo ancora ordinare ma prima di Natale ce la posso fare ^-*
      Sono tanto contenta che ti sta piacendo... ma da lei me lo aspettavo *-*

      Elimina
    2. Non voglio demotivarti, ma a me Oltre le regole non mi ha fatto impazzire. Sarà che avevo alte aspettative per questa lettura e di solito, quando è così, poi resto delusa, ma io l'ho trovato abbastanza piatto. Non dico brutto, ma nemmeno un capolavoro. E' da un po' che l'ho letto e onestamente non mi è rimasto niente, non mi ricordo neanche bene la trama. Comunque, voglio leggere il secondo, anche perché ormai l'ho già comprato ^^
      A questo punto, però, sono curiosa di leggere la tua recensione.
      Bacioni XD

      Elimina
    3. Concordo su tutto e hai perfettamente ragione. Storia non piatta, piattissima! Mi mancano una sessantina di pagine per finirlo e adesso sta diventando un pizzico più interessante. Vedremo. >_<

      Elimina

Caro lettore, leggere un tuo commento è per me una cosa preziosissima. Se il post ti è piaciuto lascia un segno del tuo passaggio, prometto che ti risponderò presto, e se ti va condividilo su Google+.
P.S. Se volete affiliarvi con Libri D'incanto mandatemi una mail o lasciate un commento nella sezione del menù "Affiliazioni". Non nel post, per favore.
P.P.S. Se volete farmi conoscere i vostri giveaway mandatemi semplicemente una email. Grazie ^-^