mercoledì 9 marzo 2016

RECENSIONE: "Dolce come il miele" di Jennifer L. Armentrout

Buongiorno lettori, sentite nell'aria quel dolce e invitante profumo di primavera che fa sbocciare i fiori e rende vivaci i colori dell foglie degli alberi? No? Questo perché c'è ancora l'odore pungente di pioggia che rende deprimenti queste lunghe giornate. Cosa mi rallegro a fare per un pò di sole! Siccome oggi non sono particolarmente di ottimo umore ho deciso di "consolarmi" con una nuova mini recensione e vi parlo di Dolce come il miele prequel della serie "Dark Elements" di Jennifer L. Armentrout, disponibile soltanto in formato digitale. Prima di dedicarmi alla lettura del secondo capitolo Freddo come la pietra ho pensato che dovevo assolutamente recuperare la storia di Dez e Jasmine e devo dire che ho fatto bene perché mi ha lasciato piuttosto soddisfatta. 

Titolo: Dolce come il miele (Dark Elements#0.5)
Autore: Jennifer L. Armentrout
Editore: HarperCollins Italia 
Prezzo ebook: € 2,49 
Per Jasmine, Dez era stato molto più di una cotta adolescenziale. Per otto anni era stato il suo migliore amico, la persona con cui si confidava, tutto il suo mondo. Le aveva promesso che sarebbero stati insieme per sempre... e poi l'aveva abbandonata senza una parola di spiegazione proprio quando suo padre aveva dato il consenso alla loro unione. Tre anni dopo, si ripresenta da lei come se niente fosse, pronto a riprendere la loro storia da dove si era interrotta. Ma Jas non ci sta. Non vuole soffrire ancora. E così pone delle condizioni. Dez avrà sette giorni per guadagnarsi la sua fiducia e convincerla che sono fatti l'uno per l'altra. Sette giorni all'insegna di eccitanti pericoli e dolcissime tentazioni, per conquistare il suo cuore... o spezzarglielo di nuovo.

Recensione
Jennifer ha quel tocco in più che riesce sempre a stregarmi. Il suo stile è sempre scorrevole e intrigante. Riesce a sorprenderti con quella scena o con quelle frasi che ti incollano alle pagine fino alla fine del libro. Essendo una novella non potevo aspettarmi granché e se all'inizio ho trovato tutto un pò scontato ecco arrivare quel momento particolare a dare quel tocco di bellezza alla storia. Jasmine è una Guardiana ed essendo donna non può combattere i demoni o svolgere tutte quelle attività puramente maschili e fisiche. Ama volare e raggiungere i picchi delle montagne, adora il vento tra i capelli e tra le ali e buttarsi in picchiata in modo avventato. Da tre anni non ha avuto più notizie del suo migliore amico Dez, il ragazzo di cui è sempre stata innamorata, fin da bambina. Il padre di Jasmine aveva appena acconsentito all'unione tra lui e sua figlia quando all'improvviso Dez scompare senza lasciare traccia. Nella disperazione totale Jasmine si rifugia nel volo per alleggerire quella sofferenza che porta dentro. E a distanza di tre anni Dez ricompare con l'intento di reclamare Jasmine davanti alla loro gente, ma lei furiosa e allibita per quella sfacciataggine lo rifiuta per paura di vederlo fuggire ancora una volta. Per questo motivo pone a Dez alcune condizioni: in sette giorni dovrà esaudire tutte le sue richieste... anche se sono folli, pericolose ed eccitanti. 

Tutto sommato sono rimasta soddisfatta da questa lettura. All'inizio ero un pò titubante e il modo semplicistico con cui scrive l'autrice, e che di solito apprezzo, mi ha fatto storcere un pochettino il naso. Jasmine non è diversa da altri personaggi. Può risultare ribelle e sfrontata ma poi diventa facile per lei cadere nella tela del ragno: in questo caso Dez. Lui è un puro maschio Armentroutiano (!!!) quindi sexy e sfacciato, non è difficile innamorarsi di lui e perdonargli qualsiasi cosa. Mi è piaciuta la parte in cui i due sono partiti all'avventura per portare a termine tutti i desideri di Jasmine ed è stato bello ritrovare Layla, che qui è ancora una ragazzina, e Zayne intento a proteggerla con arroganza persino dalla bella Jasmine. Ecco quella parte l'ho apprezzata tantissimo, sopratutto perché è stato interessante vedere Layla mal giudicata per essere metà demone e metà guardiano, ma mi ha provocato anche tristezza perché è soltanto una bambina. E poi arriva lui... Roth. Ah Roth. Sempre il solito burlone. Ed era proprio quello di cui vi stavo parlando. Jennifer sa sorprenderti con un'entrata in scena particolare o più avvincente e sa farti rivalutare tutta la storia. Era un pò di tempo che non leggevo un suo libro e sono contenta di averlo fatto perché adesso sono entrata nello spirito della serie


Molto carino

La serie è composta da:
0.5 Dolce come il miele
1. Caldo come il fuoco (recensione)
2. Freddo come la pietra
3. Lieve come un respiro

↓↓↓↓
Sarete contenti di questa mini recensione, vero? Forse dovrei farle più spesso. ;) Come sempre sono in attesa dei vostri commenti. Ditemi tutto! E non fatemi spoiler se avete già completato la serie, please. Ci rileggiamo domani con una nuova puntata di Popcorn. Vi aspetto! 

8 commenti:

  1. Carinissimooo! Mi è piaciuto un sacco e ti fa conoscere la storia e il mondo dei gargoyle in modo approfondito, prima di buttarsi su Caldo come il fuoco. Peccato però che nei seguiti Dez e Jasmine appaiano, ma hanno comunque un ruolo marginale :( E Roth? Ah, appena è apparso ho capito che avrei fatto il tifo per lui ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dez e Jasmine sono una bella coppia peccato per il ruolo marginale. Non è giusto. Comunque mi piace molto anche Danika. E' dolcissima. Spero che alla fine si mette con Zayne così Layla la smette di rompe ;D

      Elimina
  2. Come prequel è stato davvero bello, ho amato la loro storia e ne volevo ancora, pretendevo altre pagine alla fine lol

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me Jennifer poteva dare di più come novella. La seconda metà è decisamente meglio della prima, però anch'io avrei voluto di più >_<

      Elimina
  3. Ciao bella! Aspettavo che la serie fosse completa prima di iniziarla. Adesso che ho letto questa stuzzicante recensione ho ancora più voglia di prenderla in mano. Avrei voluto aspettare che uscisse prima Oblivion, per terminare la serie Lux prima di buttarmi su questa, ma l'attesa sarà dura, mi sa ;-)
    Bacioni!!
    P.S.: Pioggia anche oggi....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devi leggerla assolutamente! Io sto leggendo il secondo e mi sta piacendo un sacco, lo trovo addirittura meglio del primo *-*
      Leggila quando vuoi, basta che la leggi ^-* Anch'io deve terminare la serie Lux. Ohi ohi >_<

      Elimina
  4. mi era piaciuta molto questa novella, solo troppo corta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo assolutamente con te. E' finita troppo frettolosamente >_<

      Elimina

Caro lettore, leggere un tuo commento è per me una cosa preziosissima. Se il post ti è piaciuto lascia un segno del tuo passaggio, prometto che ti risponderò presto, e se ti va condividilo su Google+.
P.S. Se volete affiliarvi con Libri D'incanto mandatemi una mail o lasciate un commento nella sezione del menù "Affiliazioni". Non nel post, per favore.
P.P.S. Se volete farmi conoscere i vostri giveaway mandatemi semplicemente una email. Grazie ^-^