mercoledì 1 giugno 2016

RELEASE BLITZ: recensione e giveaway di "Riscatto" il terzo volume della serie Broken Souls di Sagara Lux

uppix

Buon pomeriggio carissimi! Oggi il blog ospita una delle tappe del Release Blitz di Riscatto, il terzo volume della serie Broken Souls scritta dall'autrice Sagara Lux. Leggere un libro di questa serie è per me, ogni volta, un colpo al cuore. Tutto iniziò con Di Carne e di Piombo (recensione), la storia di Darren e Amanda che mi ha tenuta incollata alle pagine e mi ha fatto perdutamente innamorare del suo protagonista maschile. Poi arrivò il successivo e primo volume della duologia dedicata a Genz e Iryna, questi due protagonisti che ci hanno tenuto col il fiato sospeso in Inganno (qui recensione) avranno finalmente modo di riscattarsi? E' ancora tutto da vedere. Nel frattempo vi invito a seguire la tappa perché il blitz prevede la recensione (con un'introduzione spoiler), estratti del libro, il bellissimo booktrailer e il giveaway per vincere una copia cartacea autografata di Riscatto. Siete pronti? Buona lettura!

Titolo: Riscatto 
Autore: Sagara Lux
Editore: Selfpublishing
Pagine: 310 (versione cartacea)
Genere: Dark romance/Romantic suspense
Prezzo: € 9,88 ebook: € 2,99 (gratis con KU)
Data di pubblicazione: 23 maggio 2016

Alcuni segreti feriscono più dei coltelli. 
Convivere con la consapevolezza di avere tradito il proprio cuore non è semplice per Iryna, così come non lo è stato vivere nella menzogna negli ultimi due anni. Quello che tutti credono è falso. Non è morta. Non ha dimenticato quello che ha fatto. E non ha dimenticato lui
Ogni scelta ha delle conseguenze. 
Prigioniero di un pericoloso gioco di potere, schiavo dell'ambizione che ha dominato tutta la sua vita, Genz non ha tempo di pensare al passato che ha seppellito in un angolo delle propria memoria; almeno finché non rivede lei
Certi sentimenti non ti lasciano tregua, né alternativa. 
Entrambi feriti, entrambi orgogliosi, Genz e Iryna si troveranno ancora una volta uno di fronte all'altro. 
Mettere da parte il passato e riscattare se stessi non sarà affatto semplice, soprattutto perché Iryna non è stata l'unica ad avere nascosto un segreto negli ultimi anni. 


amazon goodreads
goodreads

BOOKTRAILER


ESTRATTO
Sul fondo della stanza, in corrispondenza della sedia su cui adagiavo i vestiti, c’era qualcuno. La luce rossa della sigaretta che stava fumando si accendeva ogni volta che aspirava, per poi sciogliersi insieme al suo respiro. 
Era buio. Non mi era possibile vederlo. In fondo a me stessa, però, sapevo perfettamente di chi si trattava. Il brivido che mi correva lungo la schiena fino ad addensarsi nel ventre era un misto di fuoco e paura. Nella mia vita avevo incontrato un uomo soltanto capace di suscitarmi insieme i sentimenti più contrastanti.
«Iryna…» 
Sussultai. Era da così tanto tempo che non lo sentivo chiamarmi per nome. Lo faceva soltanto quando era arrabbiato o quando desiderava che lo ascoltassi con attenzione. La verità mi trafisse come una lama affilata. Non mi aveva perdonato. Se lo avesse fatto mi avrebbe chiamato in una maniera ben diversa. 
Mia pace.
Due anni e mezzo erano scivolati via veloci, senza un perché. Eravamo cambiati entrambi, eppure avevo la sensazione che quello che c’era tra di noi fosse rimasto inalterato. Tremai, vinta dal desiderio di sentire le sue mani afferrarmi e stringermi come aveva fatto innumerevoli notti. Lui, però, non lo fece. Non mi toccò. Non mi baciò. Non mi guardò. Aspirò ancora la sigaretta, come se avesse bisogno di farlo per non avventarsi su di me e distruggermi.
Sarebbe stato facile.
Gli sarebbe bastata una parola soltanto. 
Il cuore prese a battermi rapido in petto. Il suo odore, il rumore del suo respiro, il modo in cui la luce che filtrava dalle persiane metteva in risalto i segni che l’acido gli aveva lasciato addosso… Era tutto più vivido, più reale. E più pericoloso.
«Guardami, Iryna. Che cos'e cambiato?»
«Tutto.»
Niente.
Un sorriso crudele gli incurvò le labbra.
«Bugiarda.»
La luce della sigaretta bruciò la notte e i pensieri. C’era qualcosa che non andava. Era come se si stesse forzando a restare distante da me, e non era da lui.
«Perché non riesci a toccarmi?»Vidi qualcosa di impercettibile adombrargli lo sguardo. Ebbi la sensazione che, nonostante il contegno che mostrava, dentro di sé stesse ribollendo di una miriade di sensazioni contrastanti. Era questo a bloccarlo; il fatto che temesse di non potersi controllare. Con me non doveva. Con me poteva essere se stesso.Inspirò a fondo prima di tornare a guardarmi.
«Il punto non è cosa riesco o non riesco a fare. Il punto è quello che voglio fare.»
Coprii la distanza che ci separava. Mi avvicinai fino a trovarmi a un soffio dalle sue labbra. E a quel punto mi giocai il tutto per tutto, tentandolo in tutti i modi che conoscevo. Con gli occhi. Con il corpo. Con il cuore.
«E cosa vuoi?»

Recensione
Due anni sono passati da quella terribile notte. Iryna è fuggita da quella villa e dalla vita di Genz per non farvi più ritorno. Lui ora si trova in galera, a combattere giorno e notte per salvarsi la vita. Non sa che Iryna è viva. Lui la crede morta, uccisa per mano del suo braccio destro J.C. Non sa che è stato tutto un complotto per proteggere qualcosa di molto prezioso. Ma poi ecco che Iryna piomba di nuovo nella sua vita come un fulmine a ciel sereno e Genz è preso da una serie di sensazioni contrastanti: felicità, rabbia. E' giunto il momento per lui di conoscere la verità e di tornare al comando prima che i suoi nemici diventino più forti. Ma soprattutto... per riscattare due anni di inganni. Iryna dovrà pagarne il prezzo perché chi tradisce una volta, tradisce sempre

Intenso, emozionante, avvincente. In un'unica parola? Meraviglioso. Una storia da batticuore, piena di colpi scena, di verità sorprendenti che tengono il lettore con il fiato sospeso fino all'ultima pagina per lasciarti con un finale che stordisce come una scarica elettrica. Non sto esagerando, tranquille, ma l'autrice tira fuori la poetessa che c'è in me. Sagara Lux ha creato un mondo di sangue, vendetta e passione, un mondo dove vince il più forte, quello che si tiene più stretto i nemici e che osserva e ascolta come un pericoloso essere in agguato. Genz e Iryna lasciano dietro di sé un vuoto incolmabile perché sono due personaggi caratterizzati in modo talmente profondo da renderli reali, vivi, che quasi conosci ogni sfaccettatura del loro modo di pensare. Sono caparbi, orgogliosi, non si arrendono di fronte a nessuno anzi, sembrano superare quelle difficoltà con una forza quasi animalesca. Sono pieni di difetti ma sanno amare in modo unico e incandescente. E' difficile entrare in sintonia con Iryna perché è una donna troppo matura per i suoi anni, che ha un bagaglio di esperienze che nessuno vorrebbe mai affrontare nella vita, eppure la si sente così vicina da voler tifare sempre per lei e veder trionfare finalmente il suo amore.

Genz è un libro complicato da leggere, troppo contorto, troppo furbo, troppo intelligente che non sai mai quale sarà la sua prossima mossa. Ancora mi stupisco della bravura dell'autrice di aver creato un personaggio così complesso e machiavellico da far venire il mal di testa. Nonostante il mio cuore sia ancora sentimentalmente legato a Darren Swan, Genz è riuscito a farsi spazio e a pretendere anche lui un suo posto. Leggere i suoi pov è ogni volta un'esperienza unica. Vivere dentro la sua testa non è facile e mi fa impazzire perché non si lascia mai andare pienamente. E' sempre controllato, freddo, calcolatore che quando dimostra un minimo di dolcezza il mio cuore balla il tip tap. Ma ho capito la sua rabbia e il suo essersi sentito ingannato per tanto tempo dall'unica donna per cui abbia mai provato dei sentimenti. Prova con tutte le sue forze a respingere Iryna e a punirla in modo subdolo perché Genz è crudele, un assassino a sangue freddo, eppure quando concede misericordia è soltanto per amore.


Gli altri personaggi della serie non sono da meno rispetto ai due principali protagonisti. Ritroviamo lo spietato Giuliani, il nemico numero uno di Genz, sua figlia Caterina, moglie di Genz, una donna senza un briciolo di pietà nemmeno per la sua creatura. Ivar, un personaggio che mi è piaciuto molto, braccio destro di Giuliani e che nasconde diversi lati oscuri, ma che ha portato al colpo di scena finale. Quest'uomo dalle mille facce è un vero e proprio mistero fino alla fine e che ha un ruolo decisivo per i risvolti della storia. Tenetelo d'occhio! E infine, ma non meno importante, J.C. Il mio bellissimo, stupendo, meraviglioso J.C. che mi ha fatto disperare e soffrire come non mai. Lui è uno dei veri protagonisti della serie dedicata a Genz e Iryna. Un uomo che avrei voluto abbracciare forte per tutto quello che fa, una persona che rimane nel cuore anche dopo fine lettura.

Riscatto è al momento il libro più bello della serie, lo stile di Sagara è come sempre introspettivo, mai noioso, strutturato alla perfezione e con dialoghi profondi e coinvolgenti. Le scene hot non sono mai descritte in modo volgare ma con sensualità e accortezza. Un libro per gli amanti del genere dark e suspense. Se Di Carne e di Piombo mi aveva emozionato e Inganno mi aveva appassionato, Riscatto?... Riscatto ha il potere di trascinarti in cielo e in terra.
UN INCANTO



GIVEAWAY
a Rafflecopter giveaway


LA SERIE BROKEN SOULS
#1 Di Carne e di Piombo (23 settembre 2015)
#2 Inganno (23 dicembre 2015)
#3 Riscatto (23 maggio 2016)
#Vendetta (inedito)



L'AUTORE
Sagara Lux
Sagara Lux crede nelle seconde occasioni, benché la vita non gliene abbia mai concesse.
Non ama parlare di sé, ma ama scrivere e dare a vita a personaggi capaci di colpire stomaco e cuore insieme.
Se volete, potete trovarla qui.

12 commenti:

  1. L'estratto *-* Wow il libro più bello della serie? LO voglio leggere!!
    email: scottodicarloanna@hotmail.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siiì il più bello... al momento ^-*

      Elimina
  2. E niente, già mi aveva convinto Rosa e tu hai dato il colpo di grazia xD
    Sono molto curiosa di leggerlo. Già il primo volume mi è era piaciuto (stranamente) e sono ancora più curiosa di leggere questo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono sicura che ti piacerà. Se hai amato il primo questo è nettamente il migliore ^-*

      Elimina
  3. Che recensioneee, complimenti Violet mia *w* Hai ragione su tutto e sono d'accordo con te, Sag è una autrice talentuosa da cui c'è solo da imparare! Genz è machiavellico, hai azzeccato la definizione giusta, e awww, il mostro J.C., quanto mi ha fatto penare T^T Ora aspetto il ritorno di Darren ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Rosellina *-* Già mi mancano Genz e J.C. ma io sto spasimando per il mio primo amore... Darren ♥

      Elimina
  4. Bellissimo e spero di vincerlo...partecipo e condivido email antonella.diaferio22@gmail.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per aver partecipato, Antonella ^-^

      Elimina

Caro lettore, leggere un tuo commento è per me una cosa preziosissima. Se il post ti è piaciuto lascia un segno del tuo passaggio, prometto che ti risponderò presto, e se ti va condividilo su Google+.
P.S. Se volete affiliarvi con Libri D'incanto mandatemi una mail o lasciate un commento nella sezione del menù "Affiliazioni". Non nel post, per favore.
P.P.S. Se volete farmi conoscere i vostri giveaway mandatemi semplicemente una email. Grazie ^-^