lunedì 19 dicembre 2016

PROSSIME USCITE: i romanzi che arriveranno in libreria e sugli store online nel 2017 - seconda parte

Hello wonderful people! Buon inizio settimana. A volte sparisco a volte ritorno, purtroppo sono talmente occupata che non ho tempo per aggiornare il blog, in più la stanchezza mentale proprio non aiuta. Oggi mi sono messa a contare i giorni che ci separano dal Natale convinta che mancassero ancora un paio di settimane e invece... è domenica! Mi chiedo come ho potuto essere così sbadata, come se non avessi più il senso del tempo che passa. Mia madre mi ha detto senza giri di parole che sto diventando troppo "rimbambita", ditemi voi se una figlia deve sentirsi dire queste cose offensive dalla propria madre. In più mi dimentico le cose perché vado sempre di fretta, secondo voi devo preoccuparmi? E' un principio di qualcosa? O è soltanto lo stress pre-Natale o degli ultimi mesi? Non lo so, qualunque cosa sia ho bisogno di assoluto riposo. 
Come promesso qualche post addietro oggi vi mostro la seconda parte dei romanzi che arriveranno nel 2017. Mancano ancora dodici giorni all'anno nuovo (oh che felicità!) ed è giusto cominciare a prepararci spiritualmente per i libri che verranno. Ce ne sono tanti ma non potendo tradurre le trame di tutti (non ne ho proprio voglia) ve ne mostro solamente tre, tra quelli più prossimi, perché sugli altri non abbiamo ancora un mese specifico. What's next?


HAI CAMBIATO LA MIA VITA di Amy Harmon: impossibile non struggersi per questa trama. Ma la cosa che più mi sorprende è il fatto che sia un romanzo anche paranormale. Il protagonista maschile è dotato di una capacità speciale, un elemento molto importante per lo sviluppo della storia. Non vi dico di quale potere si tratta perché nella trama non viene specificato perciò vi lascio nel mistero. Mosè, questo il suo nome, è un ragazzo problematico, passato da una famiglia affidataria all'altra. Figlio di una tossicodipendente e abbandonato dopo poche ore dalla nascita. Mosè disprezza la legge. Tutti lo conoscono e tutti gli stanno alla larga tranne lei... Georgia, anche se lui stesso l'ha messa in guardia. Il libro si prospetta come una storia emotivamente potente, di perdono, di vita e di morte. Personalmente non ho ancora letto nulla della Harmon ma questa trama mi ha già messo i brividi addosso. I love it. Cover non ancora svelata e purtroppo l'uscita sarà, al momento, soltanto in digitale. 

USCITA 26 GENNAIO 2017
CASA EDITRICE: NEWTON COMPTON
GENERE: NEW ADULT - CONTEMPORARY ROMANCE - PARANORMAL
DUOLOGIA

Così comincia una storia fatta di dolore e belle promesse, angoscia e guarigione, vita e morte. Una storia con un prima e un dopo, nuove partenze e falsi arrivi. E, più di tutto, così inizia una vera storia d’amore. Qualcuno l’aveva trovato avvolto in un asciugamano, nel cesto della biancheria di una lavanderia a gettoni: aveva solo un paio di ore di vita, ma era già vicino alla morte. Lo chiamarono Mosè. Quando dettero la notizia al telegiornale delle dieci dissero che era il figlio di una tossicodipendente e che avrebbe avuto problemi di salute. Ho immaginato il bambino-crack come se avesse avuto una gigantesca frattura lungo il corpicino, come se si fosse rotto mentre nasceva. Sapevo che crack significava ben altro, ma quell’immagine si cristallizzò nella mia mente. Forse fu questo ad attrarmi fin dall’inizio. È successo tutto prima che io nascessi, e quando incontrai Mosè e mia madre mi raccontò la sua storia, era diventata una notizia vecchia e nessuno voleva avere a che fare con lui. La gente ama i bambini, anche i bambini malati. Anche i bambini-crack. Ma i bambini poi crescono e diventano ragazzini e poi adolescenti. Nessuno vuole intorno a sé un adolescente incasinato. E Mosè era molto incasinato. Mosè era un caso a parte. Diverso da tutti gli altri ragazzi, ma anche affascinante, e molto, molto bello. Stare con lui avrebbe cambiato la mia vita in un modo che non potevo immaginare. Forse sarei dovuta rimanere a distanza di sicurezza. Ascoltare i consigli della gente. Mia madre mi aveva avvertito. Anche Mosè mi aveva avvertito. Ma non sono riuscita a rimanergli lontana. Questa è la nostra storia.


LA NOSTRA FINE di Colleen Hoover: questa donna vuole davvero la mia fine. Secondo i lettori d'oltreoceano questo è il libro più struggente e il più difficile in cui l'autrice si sia mai cimentata. Alcuni di loro hanno utilizzato parole molto forti per descriverlo ed è stato complicato per me non incappare in qualche spoiler. Purtroppo la Hoover tocca un argomento che ha già trattato, quello dell'abuso. Non voglio dirvi altro perché sarebbe un peccato. Vi dico solo di prepararvi al peggio. Il romanzo ha da poco vinto il Goodreads Choice Awards nella categoria Best Romance 2016 e ho detto tutto. Vi lascio alla trama super esaustiva della Leggereditore. Se volete saperne di più alcune blogger hanno già letto in libro in lingua. Io sono terrorizzata ma non mi perderò questa lettura per nulla al mondo. 

USCITA FEBBRAIO 2017
CASA EDITRICE: LEGGEREDITORE
GENERE: CONTEMPORARY ROMANCE - ADULT ROMANCE - DRAMA
AUTOCONCLUSIVO

La vita di Lily non è mai stata facile, ma lei ha sempre lavorato duramente per ottenere ciò che desidera. Così, quando scocca la scintilla con l'affascinante neurochirurgo Ryle Kincaid, le sembra troppo bello per essere vero. Finché un amore del passato non ricompare nella sua vita, e tutto quello che ha costruito fino a quel momento rischia di andare in frantumi.


BAD LOVE di Jay Crownover: questo nuovo romanzo della Crownover è il primo volume della trilogia "Welcome to the Point" i cui protagonisti sono diversi per ogni volume. Bad Love (titolo italiano) è considerato dai lettori americani un livello sopra rispetto agli altri romanzi dell'autrice, perché si avvicina molto al genere dark. E' complesso, crudo e avvincente, ambientato a The Point, una cittadina immaginaria dove la criminalità è molto frequente, un postaccio insomma. Bax, il protagonista maschile non è il classico cattivo ragazzo, lui è davvero un cattivo ragazzo, un criminale brutale che vive secondo le proprie regole. Anche Dovie è cresciuta a The Point e ha vissuto le brutture di quel posto e quando incontra Bax lei non cerca di cambiarlo ma lo accetta con tutta l'oscurità che lo consuma. Non vi aspettate la crocerossina che salva il bad boy. Scordatevelo proprio. Per tutte le palette quando arriva febbraio!! 

USCITA FEBBRAIO 2017
CASA EDITRICE: NEWTON COMPTON
GENERE: CONTEMPORARY ROMANCE - CRIMINAL HEROES - NEW ADULT - ROMANTIC SUSPENSE
TRILOGIA

Sexy, dark, pericoloso, Bax non cammina solo sul binario sbagliato... lui è il binario sbagliato. Criminale, delinquente e attaccabrighe, ha preso un sacco di decisioni sbagliate, e una di queste lo ha portato in prigione per cinque anni. Ora Bax è fuori e in cerca di risposte, e non gli importa cosa dovrà fare o chi dovrà ferire per trovarle. Ma non ha fatto i conti con Dovie, una ragazza innocente e pura. Dovie Pryce sa bene cosa comporti vivere una vita difficile. Ha sempre cercato di essere buona, di aiutare gli altri, e non si è mai lasciata trascinare giù dalla tristezza. Eppure le cose per lei non hanno fatto che peggiorare. A quanto pare, l'unica persona che può aiutarla è il detenuto più spaventoso, sexy e complicato che sia mai uscito da Point. Bax le fa paura, risveglia in lei sentimenti che non avrebbe mai pensato di provare. Ma a Dovie non serve molto per capirlo: certe volte le persone migliori per noi sono proprio quelle che dovremmo evitare...


IN ARRIVO ANCHE...
Qualche giorno fa Penelope Douglas (autrice della famosa serie Fall Away edita Newton Compton) ha annunciato sulla sua pagina facebook l'acquisto dei diritti da parte della Newton Compton degli ultimi due suoi romanzi: CORRUPT e PUNK 57. Il primo fa parte della quadrilogia "Devil's Night" i cui successivi volumi sono ancora in fase di scrittura, si tratta del genere dark romance. Mentre il secondo è un new adult autoconclusivo. Anche se sono due romanzi diversi sono in qualche "imparentati". Se volete saperne di più vi rimando alle recensioni sul blog della carissima Greta (qui e qui) e vi consiglio di darci subito un'occhiata.  Insomma carine mie... l'anno prossimo perderemo tutte la testa poco ma sicuro 💘 Cosa ne pensate? 

7 commenti:

  1. Ciao tresor! Mi sa che siamo rimbambite in due, ahahahaha xD Non ti dico quante ne ho combinate nei giorni scorsi. Ma secondo te posso farmi sfuggire La Harmon, la Crownover e la Hoover? CERTO CHE NO! *o* Non vedo l'ora soprattutto di conoscere Bax, ihihih :3
    Corrupt l'avevo puntato da un sacco di tempooo *w*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rosellì ^-*
      E menomale che non sono la sola! Tu dici che c'è qualcosa nell'aria che ci rende tutti intontiti? Bah. Eh Bax è un bel tipetto per la miseria. Guarda, non vedo l'ora che arrivano tutti anche se ho una paura tremenda di leggere questo della Hoover >_<
      Se non ho Corrupt tra le mani entro il 2017 faccio un casino!

      Elimina
  2. Ciao cara! Mal comune, mezzo gaudio. Siamo in due ad essere rintronate XD
    No guarda, io arriverò a Natale con la lingua che tocca per terra. Gli ultimi mesi sono stati stra-impegnativi e quest'ultimo in particolare. Me ne sono successe di tutti i colori. Ti racconterò. Ultimamente poi pure io mi sto dimenticando tutto ed ho iniziato a scrivermi i vari impegni sul calendario, altrimenti mi dimentico. Fino ad un po' di tempo fa mi ricordavo tutto. Ora faccio fatica a ricordare cosa ho fatto due giorni prima. Infatti più di una volta mi è venuto il timore che non sia un segno precoce di qualche malattia, tipo Alzheimer. Spero proprio di no. Sono ancora giovane!
    Comunque, quante belle uscite per il 2017. Mi interessano tutte! L'unico dubbio è su quello della Hoover, perché ho una specie di blocco con questa autrice. Vedrò quando sarà il momento.
    Baci!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao tesoro! Allora ti aggiungi al gruppo delle rintronate! Per il momento siamo io, te e Rosa ^-* Ti capisco benissimo, non puoi capire pure io cosa sto passando. Sono fuori tutti i giorni dal lunedì alla domenica, ormai proprio non dormo più >_< Poi ti spiego tutto. Non penso sia una forma di malattia ;D solo che abbiamo la mente altrove per i troppi problemi quindi è normale perdere il senso di tutto. Quando le cose si accumulano tutte insieme sono guai.
      Non ricordo quale libro della Hoover avevi letto che ti aveva messo il blocco. Dimmi...

      Elimina
  3. Si tratta di Le Coincidenze dell'Amore e di Le Sintonie dell'Amore. Dopo questi è stata la fine, non sono riuscita più a prendere in mano un libro della Hoover, nonostante abbia continuato a comprarli lo stesso. Ho sentito che gli altri sono meglio, ma niente da fare, non ci riesco. Aiuto... :-(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro mio ti sei andata a scegliere proprio i romanzi più pesanti >_<
      Ti consiglio assolutamente di leggere Forse un giorno, sono sicura che ti piacerà mooolto di più ^-*

      Elimina
    2. Infatti Forse un giorno è quello che mi ispira di più. Sicuramente quando riuscirò a riprenderla in mano, partirò da quello ;-)

      Elimina

Caro lettore, leggere un tuo commento è per me una cosa preziosissima. Se il post ti è piaciuto lascia un segno del tuo passaggio, prometto che ti risponderò presto, e se ti va condividilo su Google+.
P.S. Se volete affiliarvi con Libri D'incanto mandatemi una mail o lasciate un commento nella sezione del menù "Affiliazioni". Non nel post, per favore.
P.P.S. Se volete farmi conoscere i vostri giveaway mandatemi semplicemente una email. Grazie ^-^