venerdì 2 marzo 2018

RECENSIONE: "Paper Crown" di Erin Watt

Buongiorno carissime, come state? Come avete trascorso questa settimana di neve e freddo intenso? Io non troppo bene, ormai sono un rottame perpetuo, tra mal di testa, dolori alla cervicale e conseguenti giramenti di testa ho preferito non trascorrere troppo tempo al computer, anche se qualche piccolo aggiornamento qua e là l'ho fatto. Ma bando alle ciance, sono due settimane che mi porto dietro questa recensione perciò meglio togliermi subito il pensiero. Oggi vi parlo di Paper Crown, novella della serie "The Royals" che vede protagonista il maggiore dei fratelli Royal, Gideon. Mi ci è voluto del tempo prima di dare un giudizio definitivo a questo volume e credo di essere arrivata ad una giusta conclusione. Se volete saperne di più allora leggete la recensione. 

Titolo: Paper Crown Serie: The Royals #3.5
Autore: Erin Watt
Genere: Romance - New Adult
Categorie: Novella - Seconde possibilità - College - Amore/odio
Editore: Sperling & Kupfer
Pagine: 182
Prezzo ebook: € 5,99

In qualità di fratello maggiore, Gideon è sempre stato il più razionale e posato tra i Royal. Legatissimo alla madre e alla famiglia, anche lui, però, come tutti i Royal, ha un lato oscuro e un segreto che protegge da molto tempo, e che lo ha allontanato dal suo più grande amore, Savannah. Quando lei era alla Astor Park e lui al college, era più facile fingere che le cose, un giorno, avrebbero potuto sistemarsi, ma ora che si ritrovano a condividere lo stesso campus non è così. Perché, nonostante provino con tutte le loro forze a negare il loro passato o il loro legame, l'attrazione rimane. Così come tutte le bugie dette, e le ferite ancora aperte. Gideon riuscirà a convincere Savannah a dargli una seconda occasione? 

Dopo aver conquistato le classifiche italiane con la serie The Royals, Erin Watt stupisce e appassiona tutte le sue lettrici con un inedito e imperdibile spin off dedicato al più enigmatico e affascinante dei fratelli Royal: Gideon.

RECENSIONE
Ho aspettato con trepidazione l'uscita di questo romanzo anche se devo ammettere di non aver apprezzato completamente l'idea delle autrici di farne un volume più piccolo, una novella che si piazza tra la fine della storia di Reed ed Ella e l'inizio della duologia che riguarda la storia di Easton. Gideon per me rappresentava il personaggio più diffidente e sopratutto meno romantico degli altri quattro fratelli, per questo è stato terribile vederlo in una veste completamente diversa da come me l'ero aspettato. Tutto il romanzo di per se è stato una completa delusione

Gideon e Savannah si sono lasciati da tempo e nel peggiore dei modi. Dopo la rottura si sono feriti a vicenda e hanno continuato a farlo prima di scoprire alcune rivelazioni che hanno portato alla fine della loro storia. Gideon è follemente innamorato di Savannah da quando lei gli ha donato il suo cuore all'età di quindici anni. Lui è ancora convinto di riconquistarla e adesso che lei sta per frequentare il suo stesso college è determinato a farsi perdonare. Non è così semplice. Savannah vuole voltare pagina: incontrare nuove persone, fare nuove esperienze e cercare di capire cosa vuole dalla vita, questi sono i sui obiettivi primari. Non c'è posto per Gideon Royal. Eppure lui sembra intenzionato a riconquistarla, anche a costo di umiliare se stesso, anche a costo di compiere gesti eclatanti pur di attirare la sua attenzione. Ma il perdono è una strada tutta in salita e piena di ostacoli, affrontare il passato è l'unica soluzione per riconquistare l'unica ragazza che ha sempre amato


Abbiamo conosciuto Savannah nella trilogia di Reed ed Ella e l'abbiamo vista nelle vesti di una persona odiosa e rancorosa. Dopo la rottura con Gideon ha passato gli ultimi tre anni all'insegna della vendetta, dell'odio verso tutto e tutti, inclusa se stessa, per questo ho apprezzato il fatto che le autrici non me l'hanno trasformata in una mammoletta che concede facilmente il perdono. Non posso dire lo stesso di lui. Mi piaceva il Gideon più cattivello e menefreghista non quello che concentra tutto se stesso nell'impresa di riconquistarla, trasformandosi in uno di quegli eroi romantici dall'armatura scintillante. Il maggiore dei Royal insieme a Reed è quello che si prende cura della sua famiglia. Diciamo che il suo personaggio è sempre rimasto un pò sul vago. All'inizio di questa serie era il fratello meno presente, quello che frequentava il college, quello con la passione per il nuoto e che non è mai riuscito ad andare d'accordo con Ella. In seguito veniamo a conoscenza del fatto che anche lui nasconde un terribile segreto, uno dei molti misteri che ruotano attorno ai Royal. Insomma, le premesse per un grande personaggio c'erano tutte. 


Deludente sotto ogni punto di vista. Non sono riuscita a entrare in sintonia né con Gideon né tanto meno con Savannah. Come coppia non mi ha lasciato alcun tipo di emozione. Ci sono rimasta così male. Alcune situazioni non le ho mandate giù, nel senso che mi sono sembrate forzate e ridicole, ho capito che questi due dovevano per forza tornare insieme ma mi aspettavo un minimo di coerenza da parte delle autrici. C'è una scena poi che ho trovato assurda e infantile. Per fortuna lo stile è sempre molto scorrevole, abbiamo entrambi i punti di vista e i capitoli si alternano tra presente e passato, tanto per darci un'idea chiara su come è iniziata e finita la loro storia. Purtroppo i flashback si interrompono sul più bello e fino alla fine ho avuto la sensazione che mancasse qualcosa di fondamentale. In sostanza mi pare non sia stato detto e raccontato tutto e questo è un altro motivo per cui questa volta il mio giudizio è assolutamente negativo. 
Easton ti prego pensaci tu!

DELUDENTE

La serie è composta da:
1. Paper Princess (recensione)
2. Paper Prince (recensione)
3. Paper Palace (recensione)
3.5 Paper Crown
4. Paper Heir 
5. Cracked Kingdom (uscito il 1 marzo 2018 in America)


⇓⇓⇓⇓
Cosa ne pensate? Avete letto il libro? La serie?
Buon weekend, carissime. Hasta lunes!

6 commenti:

  1. Ciao bella! Mi dispiace per tutti questi acciacchi. Ma come fai a farti passare i cervicali? Mia mamma quest'inverno ne è perseguitata.
    Come sai io sto aspettando il cartaceo del libro su Gideon, ma con queste premesse non sono più tanto impaziente. Sono comunque curiosa, anche se con le novelle non vado poi molto d'accordo. Intanto mi tocca aspettare Giugno...
    Buon week-end!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao carissima! Ormai io e gli acciacchi andiamo di pari passo >_<
      Per farmi passare i dolori prendo la tachipirina. Altro non prendo perché mi fa male allo stomaco. Purtroppo ho preso tanti antidolorifici ultimamente quindi non posso più esagerare :'(
      Guarda, per me il cartaceo di Gideon se lo possono anche tenere. Una cocente delusione. Spero che con Easton vada meglio >_<

      Elimina
  2. Ciao cara, riguardati un po' per tutti questi acciacchi e riposa ^_^
    Per quanto riguarda Gid? Non mi incuriosiva tanto e di certo le tue parole non hanno aiutato XD confido anche io in Easton, anche se ho letto delle recensioni...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Carmelita bella ^-^
      Non mi parlare delle recensioni su Easton ti prego!! Devo sperare almeno in lui >_<

      Elimina
  3. nu che peccato. Invece a me è piaciuto, mi aspettavo peggio! Ieri ho iniziato Easton...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non accetto il fatto che a te sia piaciuto ahahahahah ;D

      Elimina

Caro lettore, leggere un tuo commento è per me una cosa preziosissima. Se il post ti è piaciuto lascia un segno del tuo passaggio, prometto che ti risponderò presto, e se ti va condividilo su Google+.
P.S. Se volete affiliarvi con Libri D'incanto mandatemi una mail o lasciate un commento nella sezione del menù "Affiliazioni". Non nel post, per favore.
P.P.S. Se volete farmi conoscere i vostri giveaway mandatemi semplicemente una email. Grazie ^-^